Come trattare le vene varicose a casa (2)

Le malattie delle vene degli arti inferiori sono estremamente comuni. Tuttavia, dopo aver rilevato segni di danno, non tutti sanno cosa causa il peggioramento della condizione, come possono svilupparsi i sintomi, a cosa dovresti prestare attenzione, che aiuta il medico a stabilire la diagnosi corretta, come affrontare le vene varicose nelle gambe e se può essere prevenuto.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause della malattia

La causa principale delle vene varicose è considerata inferiorità ereditaria della parete venosa. Questa patologia è associata alla proteina del collagene. Il sangue che sale attraverso le vene al cuore supera l'effetto della gravità. I muscoli del polpaccio la aiutano a muoversi. La corrente inversa è impedita dalle valvole nelle pareti delle vene. Un carico eccessivo sulle gambe porta all'allungamento delle pareti dei vasi sanguigni, alla ridotta tenuta della valvola, c'è un flusso inverso di sangue. Il verificarsi di vene varicose è provocato da:

  • in sovrappeso;
  • rischi industriali;
  • cambiamenti ormonali nelle donne (assunzione di contraccettivi, pubertà, gravidanza, menopausa);
  • l'alcolismo;
  • cattiva alimentazione;
  • Р · Р ° Р ± РѕР »РµРІР ° РЅРёСЏ СЌРЅРґРѕРєСЂРёРЅРЅРѕР№ системы;
  • duro lavoro fisico.

Sintomi delle vene varicose

Per iniziare la lotta contro le vene varicose in modo tempestivo, i pazienti devono sapere quali segni indicano l'inizio della malattia e come si svilupperanno i sintomi.

Le prime manifestazioni di danno venoso sono le seguenti:

  • vene di ragno su gambe, fianchi;
  • sensazione di pesantezza, "stanchezza" delle gambe;
  • gonfiore dei piedi e delle gambe;
  • crampi notturni nei muscoli delle gambe.

Inizialmente, i sintomi preoccupano i pazienti dopo uno sforzo fisico significativo e scompaiono dopo il riposo. Con lo sviluppo della malattia, le condizioni delle vene peggiorano. Progressi delle vene varicose:

  • le vene dilatate sono visibili su gambe e fianchi;
  • la palpazione nella proiezione dei vasi varicosi è dolorosa;
  • il gonfiore si alza sulle gambe, c'è una sensazione di pienezza nelle gambe;
  • i crampi nei muscoli del polpaccio sono frequenti;
  • la pelle delle gambe è pigmentata;
  • ci sono sensazioni della pelle come intorpidimento, "brividi".

In questa fase, i sintomi delle vene varicose non scompaiono dopo il riposo o il sonno, iniziano a disturbare costantemente.

Un decorso prolungato della malattia provoca cambiamenti irreversibili nelle vene. Sembra così:

  • le vene sulle gambe si gonfiano, si piegano;
  • edema persistente;
  • disturbare sensazioni spiacevoli della pelle, pesantezza, scoppi e dolore lungo le vene;
  • la pelle delle gambe diventa sottile, desquamata;
  • il tessuto sottocutaneo è compattato;
  • la temperatura dei piedi si abbassa, le gambe sono "fredde".
Nanovein  Le vene varicose degli arti inferiori sono una malattia molto grave e pericolosa

Senza trattamento, si sviluppano terribili complicazioni:

diagnostica

Per ricevere assistenza tempestiva, il paziente deve sottoporsi a un esame con un flebologo, che comprende:

  1. Parla con un medico (ereditarietà, fattori predisponenti, disturbi della salute).
  2. Flebologo di ispezione.
  3. Conduzione di laboratorio, diagnostica strumentale per chiarire il grado e la localizzazione della lesione. I metodi principali includono: dopplerografia ad ultrasuoni, pletismografia, scansione duplex dei vasi sanguigni, esame radiopaco, esami del sangue.

Metodi di trattamento

Il trattamento delle vene varicose comprende 2 gruppi di metodi di trattamento:

  • conservatore (farmaci e indossare biancheria intima a compressione);
  • pronta.

Una parte significativa del tempo, i pazienti ricevono una terapia ambulatoriale, visitando periodicamente un medico per monitorare la condizione.

Non dovresti combattere da solo con le vene varicose da solo a casa – farmaci o rimedi popolari che presumibilmente hanno aiutato una persona possono causare danni irreparabili alla salute di un'altra.

farmaci

La terapia farmacologica delle vene varicose non può curare completamente i pazienti, ma consente di interrompere lo sviluppo della malattia. Vengono utilizzati i seguenti gruppi di farmaci:

  1. Mezzi che influenzano lo stato delle vene e dei tessuti circostanti. Questi farmaci tonificano le pareti dei vasi sanguigni, riducono la permeabilità delle vene per i globuli rossi e il plasma sanguigno, rimuovono l'edema, riducono l'infiammazione e impediscono ai globuli rossi e alle piastrine di aderire alle pareti delle vene. Questo gruppo di farmaci è raccomandato per identificare i primi sintomi delle vene varicose. Il trattamento viene effettuato in corsi. I mezzi sono prescritti per via topica e per somministrazione orale. I regimi di trattamento standard includono: Detralex, Phlebodia 600, Venarus, Antistax, Troxevasin gel e Troxevasin capsule.
  2. Farmaci che agiscono sullo stato del sangue. Il loro compito è prevenire la malnutrizione e la trombosi dei tessuti. La questione della durata della terapia e della necessità di un ricovero continuo è responsabilità del flebologo. Raccomandano la terapia con tali mezzi: Thrombo Ass, Curantil, Trental.
  3. Terapia vitaminica. I farmaci sono prescritti in aggiunta alle immobilizzazioni. Il trattamento è raccomandato in corsi di 1-1,5 mesi. Le vitamine sono prese allo scopo di: stimolare la sintesi di collagene dei vasi sanguigni, migliorare le condizioni della pelle, prevenire danni ai vasi sanguigni, migliorare la rigenerazione dei tessuti e combattere i sintomi neurologici. Il più utile per le vene varicose: ascorutina, vitamine A, E, vitamine del gruppo B (Milgamma, neuromultivite).
  4. Mezzi che riducono le manifestazioni del dolore. Con le vene varicose, questi farmaci sono prescritti per brevi periodi di tempo nei dosaggi minimi efficaci. (Ketonal, Nurofen).
  5. Farmaci che accelerano la guarigione delle ulcere trofiche. Il prodotto per uso locale stimola la rigenerazione della pelle. L'unguento è ampiamente usato.
  6. Si raccomandano agenti antibatterici in caso di infezione.

Maglieria a compressione

Per la prevenzione della malattia e la lotta contro le vene varicose delle gambe, è necessaria la corretta selezione e l'uso costante di biancheria intima speciale. Prodotti a compressione:

  1. Crea supporto per le pareti delle vene.
  2. Impediscono il ristagno con le vene varicose.
  3. Ridurre il gonfiore.
Nanovein  Calze terapeutiche da vene varicose come scegliere

La biancheria intima speciale è divisa in 2 gruppi:

  1. Preventiva. Consigliato per pazienti con predisposizione alle vene varicose, in sovrappeso, persone che lavorano con rischi professionali, donne in gravidanza in buona salute.
  2. Terapeutico. Questa biancheria intima è dei seguenti tipi: bende elastiche, calzettoni, leggings, calze, collant. Il grado di compressione diminuisce dalla parte inferiore della gamba alla coscia. Esistono 4 classi di compressione. Con le vene varicose, sono consigliate dal primo al terzo. La maglia della quarta classe di compressione è prescritta a pazienti con anomalie del drenaggio linfatico.

Si consiglia di indossare abiti di classe 1:

  • al primo segno di vene varicose;
  • eredità gravata per la malattia;
  • donne incinte;
  • dopo le operazioni.

Si consiglia di indossare maglieria di classe 2:

  • dopo le operazioni e nella fase di preparazione per esse;
  • durante il recupero da lesioni alle gambe;
  • a 2 stadi di vene varicose;
  • durante la gravidanza;

La biancheria intima di grado 3 aiuta i pazienti in caso di:

  • vene varicose scompensate;
  • complicanze della malattia.

La maglieria viene indossata costantemente, decollando solo di notte.

Trattamento chirurgico

Il trattamento chirurgico aiuterà a sbarazzarsi completamente delle vene varicose. I flebologi raccomandano di non ritardare la ricerca di aiuto: in questo caso, le manipolazioni possono essere eseguite in regime ambulatoriale con il miglior risultato. Le tecniche mini-invasive chiudono il lume delle vene interessate introducendo una sostanza speciale: scerosant o coagulazione della parete. A seconda dello stadio della malattia, delle complicanze, vengono utilizzati i seguenti metodi:

  • метод Schiuma;
  • microscleroterapia o scleroterapia;
  • coagulazione laser endovasale;
  • strippaggio;
  • crossectomia;
  • miniflebektomiya;
  • flebectomia.

Prevenzione delle vene varicose

Una serie di misure preventive aiuterà a prevenire l'insorgenza di vene varicose o manterrà sotto controllo la malattia:

  1. Controllo del peso corporeo. È necessario calcolare il peso ottimale e prevenire lo sviluppo dell'obesità.
  2. Correzione della dieta È necessario escludere piatti fritti e affumicati, salse con un alto contenuto di sale e grassi, monitorare il consumo di una quantità sufficiente di alimenti proteici e verdure non amidacee.
  3. Combattere le cattive abitudini (alcol, fumo).
  4. Regime alimentare: per il buon funzionamento del sistema cardiovascolare sono necessari fino a 2 litri di acqua pura al giorno.
  5. Indossare biancheria intima preventiva.
  6. Stile di vita attivo, allenamenti regolari che aiutano i muscoli delle gambe a pompare il sangue attraverso le vene (bicicletta, nuoto, Pilates).
  7. Ginnastica profilattica quotidiana (cyclette, gambe oscillanti ai lati, camminare su dita dei piedi e talloni, sviluppo della respirazione diaframmatica).
  8. Pedana a contrasto.
  9. La prevenzione delle vene varicose nelle donne comprende: rifiuto di biancheria intima attillata, pantaloni, scelta di scarpe con una scarpa comoda, su un tacco piccolo (fino a 4 cm). Con una predisposizione ereditaria, si dovrebbe adottare un approccio responsabile all'uso della contraccezione ormonale, indossare biancheria intima a compressione già nelle prime fasi della gravidanza.

La scelta di uno stile di vita sano, un atteggiamento attento alla condizione delle vene delle gambe, un accesso tempestivo alle cure mediche, seguendo le istruzioni del medico aiuteranno a evitare la comparsa di una malattia o il peggioramento della condizione con le vene varicose.

Lagranmasade Italia