Come sbarazzarsi delle vene varicose nel ginocchio

Le vene varicose sotto il ginocchio sono una patologia comune associata a uno sforzo fisico eccessivo e al malfunzionamento del sistema circolatorio.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause di vene varicose sotto il ginocchio

Le vene varicose si formano a causa di un malfunzionamento nel sistema valvolare, che è responsabile del movimento del sangue dalle estremità inferiori al cuore. In questo caso, le forme di stasi del sangue nelle gambe, il trabocco dei vasi sanguigni e i processi nutrizionali sono disturbati. Se questo è un evento frequente, le pareti dei vasi diventano meno elastiche e si sviluppano le vene varicose.

Fattori che influenzano le cause delle vene varicose:

  • stile di vita sedentario;
  • attività professionale da seduti o in tensione;
  • sovrappeso, obesità;
  • eccessivo sforzo fisico;
  • gravidanza, parto;
  • nutrizione squilibrata;
  • squilibrio degli ormoni nel corpo;
  • abuso di alcool, fumo;
  • cambiamenti legati all'età nel lavoro del sistema cardiovascolare.

Ci sono ulteriori fattori che influenzano negativamente lo stato delle navi. Ad esempio, deformazione nella regione lombosacrale, danni ai tendini, ai legamenti, lesioni al ginocchio (lussazioni, fratture).

Un'enorme influenza sulle cause delle vene varicose ha una predisposizione genetica alla malattia. Tuttavia, le vene varicose iniziano a svilupparsi non solo per questo motivo, ma anche quando alcuni altri si uniscono al fattore ereditario.

Dolore e aspetto

Nelle fasi iniziali della malattia, i sintomi sono lievi, quindi, man mano che la patologia si sviluppa, si intensificano.

All'inizio, il dolore si verifica solo la sera, dopo una giornata lavorativa o un'attività fisica. Il dolore si attenua solo dopo il riposo. Quindi esplode, anche durante il riposo. Nel dolore acuto si possono avvertire febbre e pulsazioni alla gamba, talvolta accompagnate da un crampo.

Esternamente, le vene varicose assomigliano alle vene del ragno che si formano sulla parte posteriore del ginocchio. Anche in questo luogo c'è secchezza, sensazione di calore, pulsazioni, prurito durante la pettinatura, cianosi e gonfiore del tessuto muscolare e della pelle. L'edema può comparire la sera e la mattina dopo il riposo.

Molti pazienti lamentano pulsazioni durante una permanenza prolungata in una posizione, grave iperemia, crampi a riposo durante la notte e durante il giorno, dolore con una sensazione di dolore.

Quale dottore contattare

Le vene varicose sono un intero complesso di cambiamenti patologici nel corpo umano che portano a malattie del sistema cardiovascolare. Pertanto, non sorprende che questa malattia sia trattata con il coinvolgimento di diversi specialisti contemporaneamente.

La diagnosi preliminare viene eseguita dal terapeuta. Può fare una diagnosi e prescrivere un trattamento nella fase iniziale. In casi più complessi, questo medico invia il paziente per una consultazione con medici altamente specializzati: chirurghi vascolari e un flebologo.

Un flebologo è uno specialista nella diagnosi e nel trattamento delle vene varicose degli arti inferiori. Un medico in questa specialità deve avere l'esperienza necessaria e padroneggiare determinati metodi di trattamento. Identifica le cause, il decorso della malattia, raccoglie informazioni sul paziente al fine di identificare i fattori provocatori.

All'appuntamento iniziale, il medico scopre:

  • tipo di attività del paziente;
  • numero di gravidanze;
  • predisposizione ereditaria;
  • dieta;
  • cattive abitudini;
  • malattia vascolare nel passato e nel presente.

Successivamente, il medico esamina visivamente il paziente e prescrive gli esami necessari. Il prezzo medio per una consultazione flebologa in Russia è di 1000 rubli.

Nanovein  Laser ad acqua varicosa

Come viene eseguita la diagnosi?

I metodi per la diagnosi precoce delle vene varicose sotto il ginocchio dipendono dalla gravità della malattia.

Dopo aver ricevuto informazioni su attività e reclami, viene eseguito un esame e una palpazione del sito sotto il ginocchio. Un sintomo di Homans viene utilizzato quando, quando il paziente è piegato, un po 'di dolore alla curva è inquietante. I test di coagulazione sono spesso prescritti.

Dopo l'esame, il medico prescrive:

  • un esame del sangue generale;
  • analisi generale di urina;
  • esami del sangue biochimici.

Nei casi più gravi, controllare la pervietà vascolare, la velocità del flusso sanguigno, la funzione della valvola (dopplerografia). Eseguire l'ispezione visiva (scansione duplex). Controllare la pervietà delle navi usando un mezzo di contrasto (flebografia). Le valvole vengono valutate misurando la pressione sanguigna nei vasi (flebomanometria) e le vene vengono riempite in varie aree durante l'esercizio fisico e a riposo (pletismografia).

Metodi per il trattamento delle vene varicose sotto il ginocchio

Il flebologo possiede molti metodi di trattamento terapeutico e chirurgico delle vene varicose. Di norma, è necessario un approccio integrato al trattamento in qualsiasi fase. Lo specialista può applicare i seguenti metodi di trattamento delle vene varicose:

  • durante l'esacerbazione – riposo a letto rigoroso;
  • metodo terapeutico (anticoagulanti, farmaci antinfiammatori e fluidificanti del sangue, vitamine),
  • fondi esterni (unguenti, gel, creme);
  • biancheria intima a compressione;
  • massaggio;
  • procedure fisioterapeutiche;
  • sclerodermia (reindirizzando il flusso sanguigno verso un altro canale incollando i vasi).

Terapia farmacologica

Le medicine per le vene varicose possono essere suddivise in farmaci per eliminare dolore, gonfiore, infiammazione, aumentare il tono vascolare e diluire i coaguli di sangue.

Per il trattamento, sono raccomandati i seguenti gruppi di farmaci:

  • flebotonici per rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, tonificare le vene e migliorare la circolazione sanguigna;
  • farmaci antinfiammatori e analgesici;
  • farmaci per fluidificare il sangue che prevengono la formazione di coaguli di sangue;
  • anticoagulanti diretti e indiretti.

Tutti i flebotonici sono in grado di lavorare simultaneamente in diverse direzioni: rafforzare i vasi sanguigni, normalizzare la microcircolazione degli arti inferiori e migliorare il deflusso linfatico.

Gli specialisti hanno anche raccomandato l'uso di biancheria intima a compressione: calza, golf, collant, ginocchiere, come le vene sono deboli e necessitano di un supporto aggiuntivo dall'esterno.

Metodi minimamente invasivi

I trattamenti mini-invasivi vengono utilizzati nelle fasi successive della malattia e rappresentano una valida alternativa alla chirurgia classica. Non sono così traumatici e il periodo di riabilitazione è meno doloroso per i pazienti.

Tra i metodi non chirurgici per eliminare i processi patologici delle vene varicose sotto il ginocchio, ci sono:

  • Scleroterapia (una sostanza viene iniettata nel sito del danno con un ago sottile di insulina, i vasi si attaccano insieme sotto la sua influenza, trasformandosi in corde fibrose). Questa è più una procedura cosmetica, dopo la quale sono possibili ricadute.
  • Coagulazione laser (azione laser sulle vene profonde, a causa della quale il lume nei vasi si restringe, mentre l'integrità della pelle non viene violata). Il metodo non è inoltre una soluzione al problema nel suo insieme.
  • Ablazione con radiofrequenza (adesione delle pareti dei vasi sanguigni sotto l'influenza delle onde radio).
  • Microflebectomia (le formazioni patologiche vengono rimosse attraverso un'incisione microscopica).
  • Hirudoterapia (trattamento con sanguisughe, che sono in grado di secernere l'irudina, che diluisce il sangue, aderendo alla pelle). Invece di questo metodo, è possibile utilizzare farmaci contenenti irudina.

Ciascuno dei metodi richiede un approccio individuale ed è prescritto da un medico.

Caratteristiche del trattamento chirurgico

Quando tutti i metodi di trattamento delle vene varicose sotto il ginocchio sono inefficaci, è necessario utilizzare metodi chirurgici per eliminare la malattia.

Spesso, quando vengono colpite le vene profonde, vengono utilizzate operazioni intravascolari quando vengono rimossi i coaguli di sangue e viene installato un filtro. Un morsetto viene inserito nella vena grande, che contiene i coaguli di sangue (metodo Troyanov-Trendelenburg).

Chirurgicamente, la malattia viene trattata con:

  • venectomia, safeneectomia (chirurgia tradizionale delle vene);
  • criochirurgia (trattamento con azoto);
  • cucitura delle vene (le suture sono posizionate su aree problematiche, la circolazione sanguigna è disturbata, si formano coaguli di sangue e la nave muore);
  • stripping sottocutaneo (rimozione attraverso piccole incisioni).
Nanovein  La mia recensione sul trattamento delle vene varicose con foto laser

Si raccomanda un intervento chirurgico per: tromboflebite, quando esiste un rischio di separazione, con un alto tasso di sviluppo di nuovi coaguli di sangue, elevata mobilità delle formazioni di sangue, i loro movimenti e la possibilità di sconfiggere nuove aree.

Due o tre giorni dopo l'intervento chirurgico, il paziente viene dimesso. Nelle prossime settimane, si sottopone alla riabilitazione a casa, e poi gli viene mostrato un esame da un medico, con ripetuti esami ecografici.

Ginocchiere a compressione

La biancheria intima a compressione ha un effetto terapeutico. La malattia porta al fatto che la pervietà vascolare aumenta e la velocità del flusso sanguigno rallenta. Poiché il restringimento del diametro della nave porta ad un'accelerazione del flusso, è necessario utilizzare biancheria intima speciale per compensare l'espansione delle vene e influenzare la circolazione sanguigna.

Prima della comparsa del lino (collant, calze, calze, ginocchiere) venivano utilizzate bende elastiche. Ma non sono così facili da usare: devono essere applicati correttamente e con le gambe bendate è scomodo uscire. Le ginocchiere con vene varicose consentono di distribuire uniformemente la pressione su alcuni vasi. La compressione del ginocchio porta ad una diminuzione del lume dei vasi sanguigni. Questo accelera il flusso sanguigno e normalizza la funzione della valvola. Pertanto, la formazione di nuovi coaguli di sangue diventa quasi impossibile.

È auspicabile che la biancheria fosse di buona qualità, senza cuciture. Le dimensioni, la classe di prodotto (1, 2, 3 o 4) e altre caratteristiche sono determinate dal medico. Si consiglia di indossare sdraiati.

Ci sono controindicazioni: aterosclerosi dei vasi degli arti inferiori, presenza di infiammazione sulla pelle, insufficienza cardiopolmonare, reazioni allergiche.

La medicina tradizionale

Il trattamento con rimedi popolari per le vene varicose sotto il ginocchio è possibile, ma deve essere usato come terapia ausiliaria o di supporto. Più popolari:

  1. Mummia, sulla base della quale viene fatto l'unguento. Include anche crema per bambini o vaselina. Imponi sull'area problematica per un'ora. La miscela aiuta ad alleviare il prurito e l'infiammazione.
  2. L'aceto di mele è un rimedio efficace. Applicare come impacco o macinare. La cosa principale è che l'aceto è fatto con succo di mela fresco.
  3. Fai anche una tintura di Kalanchoe. Insistere per diverse settimane, quindi applicare come impacco. Controindicazioni: presenza di abrasioni, ferite, lividi.
  4. Gli oli essenziali (ricino, cumino nero, legno di sandalo, aglio, lino, ecc.) Sono ampiamente utilizzati.
  5. Per alleviare l'infiammazione, molti usano foglie di cavolo bianco come impacco.
  6. Lo zenzero tritato finemente, mescolato con miele, viene applicato sulla vena infiammata per diverse ore, avvolgendo la gamba in uno scialle caldo.
  7. Il limone è usato come impacchi anestetici. È tagliato in cerchi e applicato a una vena, fissandolo con una benda.

Possibili complicazioni e conseguenze

Se il paziente non è serio e rifiuta il trattamento, la malattia continua a progredire e i sintomi peggiorano. Poiché stiamo parlando della patologia degli organi di afflusso di sangue, il sistema immunitario soffre e dopo di esso ci sono malfunzionamenti nel tratto gastrointestinale, nel sistema genito-urinario e in altri organi.

Possibile rischio di sviluppo:

  • tromboflebite (infiammazione della nave);
  • trombosi venosa (blocco della nave con un coagulo di sangue);
  • ulcere trofiche;
  • tromboembolia (separazione di un coagulo di sangue e blocco dei vasi vitali);
  • sanguinamento venoso;
  • edema;
  • cancrena.

Sfortunatamente, le possibili complicanze includono quelle che possono portare alla morte istantanea.

Prevenzione delle vene varicose sotto il ginocchio

La salute delle navi degli arti inferiori dovrebbe essere curata prima dell'inizio dei cambiamenti patologici, perché la natura ha ordinato che le gambe vivano un carico giornaliero enorme.

Soprattutto se esiste una predisposizione ereditaria o lo stile di vita (lavoro) è un fattore stimolante. È necessario attuare misure preventive:

  • condurre uno stile di vita attivo (nordic walking, ciclismo, nuoto, yoga);
  • mantenere l'equilibrio idrico nel corpo;
  • mangiare equilibrato, tenendo conto della giusta proporzione di proteine, grassi e carboidrati;
  • consumare più frutta e verdura;
  • utilizzare integratori vitaminici;
  • rinunciare a cattive abitudini;
  • fare ginnastica quotidiana (anche per gli arti inferiori);
  • controllo del peso corporeo;
  • indossare indumenti compressivi (se diagnosticati).

Ai primi segni della malattia, dovrebbe essere visto un flebologo. Per non affrontare la malattia in futuro, devi cambiare il tuo stile di vita oggi.

Lagranmasade Italia