Come sbarazzarsi della cellulite con le vene varicose

Tipicamente, le vene varicose con la cellulite non solo coesistono insieme, ma si caricano reciprocamente. Spesso le vene varicose sono un fattore inevitabile nello sviluppo della cellulite. Pertanto, si ritiene opportuno trattare insieme due malattie. Allo stesso tempo, le loro caratteristiche devono essere prese in considerazione. Ad esempio, non è possibile effettuare un massaggio anticellulite per le vene varicose.
Ma le cause della cellulite possono essere diverse e la comparsa di vene varicose non è necessaria. Ma l'approccio al trattamento articolare dipende dai fattori e dalle controindicazioni comuni prevalenti. Gambe sottili senza cellulite e vene varicose richiedono procedure correttamente selezionate.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause dell'apparenza

In linea di principio, le vene varicose e la cellulite sono due diverse malattie comuni nelle donne e negli uomini. Ma la connessione tra loro è ovvia. Di solito, quando il flusso sanguigno venoso viene disturbato, il fluido con le proteine ​​inizia ad accumularsi nei tessuti. Di conseguenza, si formano sigilli del tipo fibroso, che formano l'effetto della "buccia d'arancia". Quindi appare la cellulite.

Al contrario, i nodi della cellulite a causa della pressione causano la comparsa di una rete capillare e, nei casi più gravi, le vene varicose. I fattori sottostanti per l'insorgenza di due malattie sono gli stessi:

  1. ereditarietà;
  2. stile di vita sedentario (mancanza di attività motoria e fisica);
  3. in piedi o seduti costantemente prolungati;
  4. dieta impropria;
  5. peso eccessivo;
  6. cambiamenti ormonali;
  7. cattive abitudini.
Nanovein  Aceto di mele per vene varicose

Raccomandazioni generali

Per il trattamento di due malattie, viene praticato un approccio integrato.

Ma questa è la difficoltà. Molte procedure anticellulite sono controindicate per le vene varicose. Questi includono una visita al solarium, bagni, aspirapolvere, miele, massaggio.

Il massaggio dei guanti può essere fatto con la cellulite. La rigidità dei guanti riscalda la pelle, aumentando la circolazione sanguigna.Dopo alcune sedute di massaggio con un guanto duro, la pelle diventa davvero liscia. Ma non puoi farlo con le vene varicose. Il guanto non è raccomandato per l'uso con vasi deboli.

Le aree con vasi dilatati devono essere protette: non massaggiare, non riscaldare. Prima di intraprendere qualsiasi azione, è molto importante consultare un flebologo e un cosmetologo. Osservare durante il trattamento è anche necessario presso due medici.

Quando si trattano sia le vene varicose che la cellulite, è importante rispettare le raccomandazioni generali.

  • La dieta può includere cereali, succhi di frutta, acqua pulita, molta verdura, frutta.
  • È meglio cuocere a vapore il pesce e far bollire la carne.
  • Si consiglia di minimizzare o eliminare cibi fritti e salati con spezie, cibi semilavorati, dolci, alcol, caffè, bevande gassate.
  • La doccia a contrasto, il nuoto, la camminata, la camminata, la forma fisica e le cyclette sono utili in entrambe le malattie.
  • Puoi usare agenti venotonici esterni, fare impacchi freddi.
  • Quando si eseguono esercizi fisici, si consiglia di legare le gambe con una benda elastica.

I principali metodi di trattamento

Le cliniche moderne offrono diverse opzioni di trattamento per le vene varicose. Tra loro ci sono terapia di supporto e medica, sclerobliterazione, laser e chirurgia senza soluzione di continuità, nuove tecnologie come FOAM-FORM. È il medico che determina il metodo di trattamento in base allo stadio della malattia.

Nanovein  Metodi per il trattamento delle vene varicose degli arti inferiori

Un approccio integrato alla lotta contro la cellulite precoce può comprendere la correzione nutrizionale, l'esercizio fisico, il massaggio con un guanto duro, impacchi, aromaterapia, l'uso di gel e creme speciali.

Nelle fasi successive, è necessario consultare un medico.

Se si riscontrano vene varicose e cellulite, l'intero ciclo di trattamento deve essere mirato a combattere due diagnosi contemporaneamente.

In tali casi, è possibile utilizzare hardware o drenaggio linfatico manuale, mesoterapia allopatica o omeopatica, farmaci per eliminare l'edema.

Gli impacchi freddi sono popolari ed efficaci. Possono rimuovere il gonfiore, l'affaticamento, aiutare con la cellulite, le smagliature, sono accolti con le vene varicose.Le controindicazioni di tali impacchi includono gravidanza, allattamento, infiammazione acuta, nonché danni alla pelle, cistite, ginecologia e intolleranza individuale ai componenti.

Puoi fare impacchi di patate, aceto, argilla, alghe, eterei. La caratteristica principale degli impacchi freddi è che la temperatura della miscela utilizzata non deve essere superiore alla temperatura ambiente, sebbene vi siano impacchi di ghiaccio. Le sostanze utilizzate in procedure come mentolo o menta piperita producono un ulteriore effetto di raffreddamento.

Trattamento a freddo

La procedura standard prevede i seguenti passaggi:

  1. Fatti una doccia
  2. Detergi la pelle con uno scrub per il corpo.
  3. Sulla pelle già asciutta, applicare una composizione per il confezionamento a freddo.
  4. Avvolgere le aree trattate con un film di polietilene (per 0,5-1,5 ore).
  5. Rimuovere il film, sciacquare con acqua fredda sotto la doccia.
  6. Applica una crema idratante.

Il corso degli impacchi consiste in una media di 10-12 procedure che possono essere eseguite con un intervallo di 3 o 4 giorni.

Un tale involucro freddo sostituisce perfettamente la procedura a caldo con lo stesso nome, che è controindicato nelle vene varicose.

Il principio della sua azione è il restringimento dei vasi sanguigni, a seguito del quale il corpo si libera delle tossine inutili con le tossine. Il metabolismo sta cambiando in meglio, il che influenza positivamente i vasi sanguigni e le condizioni della pelle.

Lagranmasade Italia