Come essere trattati, curati e vissuti a lungo con acqua ossigenata – consigli E

Il medico russo I.P. Neumyvakin ha studiato a fondo il trattamento con perossido di idrogeno e ha portato la sua tecnica alla perfezione. Ha dedicato più di 40 anni al lavoro, il che provoca ancora discussioni tra scienziati di tutto il mondo. Ma migliaia di pazienti riconoscenti che sono riusciti a riguadagnare la salute grazie a mezzi monetari e ai regimi di trattamento secondo Neumyvakin sono la prova diretta che è possibile riprendersi da qualsiasi malattia, vivere attivamente e per molto tempo.

Il primo scienziato a ricevere il perossido di idrogeno nel 1818 fu un chimico francese, Louis Jacques Tenard. Ci riuscì bruciando sale di bario. Come risultato degli esperimenti, si formò il perossido di idrogeno. Migliorando i suoi metodi nel corso degli anni, lo scienziato ha spianato la strada alla produzione di massa di perossido. Allo stato attuale, il perossido di idrogeno ha molti campi di applicazione. Ma il più interessante è il suo uso come medicina.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Perossido di idrogeno – una fonte di salute e longevità

Le soluzioni di perossido di idrogeno per uso orale sono considerate dalla medicina ufficiale un metodo di guarigione controverso. Ma ci sono lavori scientifici molto interessanti di molti medici indipendenti in Europa e negli Stati Uniti. Usando il perossido di idrogeno, hanno condotto con successo la terapia in migliaia di loro pazienti. Solo dal 1966, oltre 600 articoli medici sulle proprietà dell'H2O2 sono stati pubblicati in America e in Europa. Tra questi, gli studi del nostro connazionale, Ivan Pavlovich Neumyvakin, meritano un'attenzione speciale.

In combinazione con acqua distillata, il perossido di idrogeno è dotato di molte proprietà utili. È ampiamente usato come disinfettante per la pulizia di ferite chirurgiche, attrezzature mediche, superfici, strumenti nei reparti ospedalieri. È sempre armato con le squadre di ambulanze come disinfettante profondamente penetrante per la distruzione di batteri, virus, funghi.

Poche persone lo sanno, ma è il perossido di idrogeno che viene prodotto dalle cellule immunitarie del corpo umano per combattere i microrganismi patogeni e le reazioni ossidative.

Negli ultimi 100 anni, molte informazioni sono state raccolte da medici e pazienti che hanno usato il perossido di idrogeno per uso interno. L'ossigenoterapia (consegna di ossigeno aggiuntivo al corpo) è stata utilizzata da molti specialisti per trattare vari sintomi del cancro, inclusa la cancrena (necrosi). Quando decomposto, il perossido di idrogeno forma acqua e ossigeno atomico.

L'ossigeno atomico è solo uno dei più potenti antiossidanti, eliminando la carenza di ossigeno nei tessuti, ma anche, ciò che è altrettanto importante, distrugge qualsiasi microflora patogena (virus, funghi, batteri), oltre a eccessivi radicali liberi. I. Neumyvakin. Perossido di idrogeno: miti e realtà.

Opinioni dei medici: disaccordi nel mondo scientifico

Da una lettera di un medico di una delle cliniche polacche Neumyvakin I.P. Per diversi motivi, l'autore desiderava rimanere anonimo:

“Caro Ivan Pavlovich! Sto scrivendo da un ospedale regionale di N. Uno dei nostri pazienti soffriva di cancro allo stomaco – adenomi con un basso grado di differenziazione al 4 ° stadio di sviluppo. Era al centro dell'oncologia, dove veniva usato il trattamento appropriato e dove veniva dimesso con una prognosi di sopravvivenza per un altro mese, come riferito ai suoi parenti. Nella nostra clinica, il paziente è stato sottoposto a due cicli di somministrazione endolinfatica di Fluorouracil e Rondoleikin. Inoltre, abbiamo usato il perossido di idrogeno usando l'apparato Isotta, perché non abbiamo il dispositivo Helios-1 che hai costruito. Sono trascorsi 11 mesi dal nostro trattamento, il paziente vive e lavora. Ci ha impressionato per la sua ricchezza e interesse per la vita. Sfortunatamente, abbiamo incontrato pubblicazioni sull'uso del perossido di idrogeno in oncologia solo nella letteratura popolare e nei tuoi articoli. " L'autore della lettera ha chiesto di non fornire i suoi dati.

Possiamo fidarci di questa ricerca o no, ma sulla base della ricerca scientifica, l'American Cancer Society nega completamente l'efficacia di tali trattamenti.

Ed ecco un'altra opinione del dottore:

Fonte

La medicina domestica non raccomanda l'uso del perossido in alternativa ai protocolli di trattamento medico del cancro stabiliti. Tuttavia, va ricordato che per ovvie ragioni, la verità sul trattamento con perossido con il metodo di Neumyvakin può essere accuratamente nascosta o negata. E tutte le informazioni affidabili su questo metodo sono bloccate da una macchina di propaganda farmaceutica.

Ivan Pavlovich Neumyvakin (1928-2018) – uno dei fondatori della medicina spaziale, si occupa del trattamento e della guarigione dell'uomo da oltre 40 anni. Dottore in scienze mediche, professore, vincitore del Premio di Stato, membro a pieno titolo dell'Accademia europea e russa di scienze naturali, diverse altre accademie, autore di oltre 200 lavori scientifici, onorato inventore con 85 certificati di copyright per invenzioni.

Nonostante la negazione del trattamento con perossido, le divergenze interne su questo tema nel mondo scientifico, lo scienziato russo, il professor I.P. Neumyvakin, hanno continuato le ricerche. Ha sviluppato il suo metodo di guarigione da molti disturbi che accorciano la vita di una persona. Questa tecnica ha il diritto alla vita, poiché è stata ripetutamente confermata da migliaia di pazienti riconoscenti guariti. I pazienti gli credono! Consideriamo in modo più dettagliato i modi per sbarazzarsi di varie malattie usando l'uso interno di perossido di idrogeno secondo Neumyvakin.

Nanovein  Durata della lumaca di Achatina

Trattamento con perossido di idrogeno secondo Neumyvakin – come prenderlo correttamente

Dice Alexander Zakurdaev, studente e coautore del professor I.P. Neumyvakin:

Esistono 3 modi per utilizzare il perossido di idrogeno per scopi medicinali: esternamente, per via orale, per via endovenosa. Soffermiamoci sull'assunzione di perossido, cioè per via orale.

"Consiglio a tutti, sia malati che sani, di seguire la regola: assumere il perossido di idrogeno ogni giorno – da domani fino alla fine della vita." I. Neumyvakin

Il professor Neumyvakin ha raccomandato di iniziare gradualmente l'assunzione di perossido al 3% verso l'interno gradualmente:

  1. Il primo giorno – con 2-3 gocce, sciogliendosi in un cucchiaio di acqua, a stomaco vuoto, 1 ora prima dei pasti, 3 volte al giorno.
  2. Il giorno successivo, ad ogni dose, aumentare la dose di 1 goccia, quindi al 7 ° giorno raggiungere 10 gocce.
  3. Un corso benessere completo dovrebbe durare 10 giorni. Quindi una pausa per 2-3 giorni.

Puoi seguire questi corsi per tutta la vita come integratore di ossigeno nutrizionale salutare. Non ci sono controindicazioni all'assunzione di perossido di idrogeno H2O2, ma ci sono alcuni punti importanti:

  • L'acqua deve essere bollita o filtrata, ma non distillata.
  • Il perossido di idrogeno è solo del 3%.
  • Non superare il dosaggio, la durata dei corsi.
  • Le donne in gravidanza e in allattamento dovrebbero astenersi meglio dal trattamento con perossido.

Trattamento con perossido per bambini

In caso di necessità, il perossido di idrogeno viene somministrato ai bambini a stomaco vuoto o 30 minuti prima dei pasti. È anche possibile 2 ore dopo un pasto.

  • I bambini di età inferiore a 5 anni ricevono 1-2 gocce per 2 cucchiai di acqua.
  • Da 5 a 10 anni – da 2 a 5 gocce.
  • Da 10 a 14 anni – 5-8 gocce.

Il corso del trattamento è di 10 giorni, una pausa di 2-3 giorni, fino al completo recupero.

Cosa deve sapere sulla somministrazione endovenosa di perossido di idrogeno

Ossigenoterapia: la cosiddetta somministrazione endovenosa di perossido di idrogeno a fini terapeutici. In pochi posti, pochi praticano questo metodo di trattamento sviluppato dal professor Neumyvakin. Inoltre, molti eminenti scienziati chiamano "ciarlatano" un metodo di guarigione simile.

Il video seguente mostra e mostra come preparare una soluzione di perossido di idrogeno al 3% per la somministrazione endovenosa. Le informazioni sono fornite a solo scopo informativo. Non è la verità ultima, non è una guida all'azione, non pretende di essere l'unica vera via.

Neumyvakin Ivan Pavlovich ha raccomandato che il trattamento con perossido di idrogeno con il metodo di somministrazione endovenosa sia combinato con l'uso di un dispositivo di irradiazione ultravioletta. A seguito del trattamento con raggi UV, il perossido, prima di essere introdotto in una vena, è già stato convertito in acqua e ossigeno atomico. In questo modo, ha guarito molti pazienti, compresa sua moglie.

Dato che dosi elevate di perossido di idrogeno possono causare reazioni indesiderate, sembra opportuno somministrarlo per via endovenosa attraverso un dispositivo UV: il perossido di idrogeno, che si decompone rapidamente alla luce, si decompone ancora più velocemente se irradiato con i raggi UV. L'acqua e l'ossigeno atomico entrano già nella vena, il che rende anche possibile somministrare grandi dosi di ossigeno atomico nei casi più gravi, evitando gli effetti dannosi dell'alta concentrazione di H2O2, rendendo completamente sicura questa procedura. I. Neumyvakin.

Quali malattie possono essere trattate con perossido di idrogeno?

Ci sono circa un centinaio di indicazioni per l'uso di perossido di idrogeno. L'ossigeno atomico senza prezzo viene fornito al corpo con il cibo, prodotto internamente, ma se non è abbastanza, puoi compensarlo ingerendo una soluzione di perossido.

Queste sono solo alcune delle diagnosi più comuni che i medici fanno ai loro pazienti, ma che possono essere curate con il semplice farmaco H2O2 disponibile:

  • allergia,
  • il diabete,
  • sclerosi multipla
  • Morbo di Alzheimer
  • problemi digestivi
  • infezioni parassitarie
  • l'anemia,
  • Infezione da Epstein-Bar,
  • morbo di Parkinson
  • asma
  • periostite,
  • allergia alimentare
  • infezione batterica
  • prostatite,
  • infezione da funghi
  • artrite reumatoide,
  • bronchiti,
  • malattia di gomma
  • il cancro,
  • mal di testa
  • sinusite,
  • candidosi,
  • herpes simplex
  • mal di gola
  • malattie cardiovascolari
  • Infezione da HIV
  • ulcere,
  • punture di insetti
  • verruche,
  • il diabete,
  • cancrena,
  • cirrosi,
  • piede d'atleta
  • calcoli renali
  • infertilità, così come molti altri.

Quando riceviamo un'altra prescrizione nelle nostre mani, ci rendiamo conto che siamo malati. Il trattamento di tutte queste malattie spesso assorbe tutta la nostra forza, risorse finanziarie. Nonostante tutti gli sforzi, le malattie spesso ritornano. Neumyvakin afferma che non ci sono malattie. Tutti i nostri problemi di salute sono il risultato di un corpo intasato. Ma non un singolo medico ti consiglierà con il trattamento al perossido, un semplice penny.

L'uso del perossido di idrogeno minerà la grande industria per la creazione e la produzione di medicinali sintetici, che generano enormi entrate, anche se, sfortunatamente, a causa del deterioramento della salute di coloro che li assumono. I. Neumyvakin

Trattamento dell'influenza, raffreddore comune, infezione virale respiratoria, naso che cola, sinusite, mal di testa, morbo di Parkinson, sclerosi multipla

Con queste malattie, l'uso del perossido di idrogeno attraverso il naso sarà efficace. Per il trattamento, è necessaria una soluzione fresca: 10-15 gocce per 1 cucchiaio di acqua bollita. iniettare alternativamente in ciascuna narice una pipetta intera.

Aumentare gradualmente il servizio per l'amministrazione. Il secondo giorno, iniettare 1,5 pipette, portare a 1 cubo della siringa.

Di solito dopo 20-30 secondi, il muco inizia a fuoriuscire dal naso. Per rimuoverlo, inclina la testa sulla spalla, chiudi la narice superiore con un dito e soffia la parte inferiore del naso. Ripeti lo stesso con la pendenza sull'altra spalla.

Non bere o mangiare nulla entro 10-15 minuti dalla pulizia dei seni nasali.

Quale perossido può essere usato per la somministrazione orale?

Molte persone acquistano perossido di idrogeno per uso orale. Si consiglia vivamente di ottenere quante più informazioni possibili sulla composizione del farmaco.

Il perossido di idrogeno, che useremo per il consumo, deve avere un certificato speciale, non contiene alcuna impurità, come gli additivi, che vengono spesso introdotti dai produttori per vari motivi.

Nanovein  Come fanno male le vene alle gambe

Per diversi anni, Ivan Neumyvakin ha pubblicato articoli sul trattamento con perossido di idrogeno nella rivista Healthy Lifestyle. Sulla base di molti anni di osservazione, dell'introduzione delle sue tecniche nello spazio e della medicina dello sport e delle recensioni dei pazienti, ha delineato tutte le sue conoscenze sul perossido di idrogeno nel libro "Perossido di idrogeno. Miti e realtà ".

Perossido nel corpo umano e come funziona

Abbiamo tutto nel nostro corpo per sconfiggere qualsiasi fattore dannoso. Le riserve interne sono più volte superiori a quelle richieste. Il sistema immunitario è progettato per uccidere tutto ciò che è estraneo al corpo umano. 3/4 delle cellule del sistema immunitario si trovano nel tratto gastrointestinale, producendo il più potente antiossidante lì – perossido di idrogeno.

È il perossido di idrogeno che normalizza le reazioni di ossido-riduzione a livello biochimico e tutti gli indicatori sono normali. Bere acqua ossigenata fa bene al corpo. È sicuro se il dosaggio è rigorosamente seguito.

Per tutta la vita, mangiando in modo improprio, conducendo uno stile di vita inattivo, una persona intasa il suo corpo. Eventuali sintomi fastidiosi indicano che organi e sistemi devono essere puliti. Lo strumento più sicuro ed economico è il perossido di idrogeno al 3%. Decadendo in acqua e ossigeno atomico, senza i quali non vi è alcuna reazione biologica o energetica, pulirà e ripristinerà rapidamente il corpo.

L'autore della tecnica considera di prendere una soluzione di perossido di idrogeno come un modo per aiutarlo. Non esiste una malattia come una malattia di un organo, una persona è malata, l'intero organismo deve essere trattato.

Come ossidante naturale e antisettico, un composto chimico svolge le seguenti funzioni:

  • neutralizza i radicali liberi;
  • normalizza l'equilibrio acido-base;
  • ripristina la funzionalità del tratto digestivo;
  • purifica i liquidi umorali e li satura di ossigeno;
  • promuove la regolazione ormonale;
  • migliora le ghiandole endocrine;
  • svolge una funzione sostitutiva dell'insulina;
  • trasporta il calcio nel cervello;
  • purifica i vasi sanguigni, aumenta l'elasticità delle pareti vascolari;
  • attiva i sistemi respiratorio e cardiovascolare.

In cosmetologia e terapia terapeutica, nonché nei processi di invecchiamento, è stato a lungo notato l'effetto ringiovanente e rigenerante del perossido sulle cellule della pelle.

Possibili danni e avvertenze

1. È sicuro assumere H2O2 sotto forma di soluzione acquosa fino al superamento della dose giornaliera. E lei, secondo il metodo di Neumyvakin, pari a 10 gocce 3 volte al giorno.

2. Non assumere perossido se è presente cibo nello stomaco. Se prendi H2O2 all'interno, fallo a stomaco vuoto, cioè a stomaco vuoto.

3. L'effetto negativo del perossido di idrogeno se assunto per via orale è dovuto al fatto che nel tratto gastrointestinale c'è poco o nessun enzima catalasi. Ecco perché l'assunzione iniziale (primi 10 giorni) è definita come un "regime di dipendenza". Durante questo periodo, i pazienti stessi possono determinare una dose confortevole per se stessi. Possono essere 3 o 5 gocce per dose, che sarà sufficiente.

Le recensioni reali delle persone che usano il perossido di idrogeno sono state trattate e curate

  • Un altro consiglio. Ho 73 anni, ho avuto un infarto del miocardio, ictus, la parte destra praticamente non funziona. A causa del dolore alla colonna vertebrale, alle articolazioni e nell'area del cuore, non potevo quasi muovermi nella stanza, ma non era tutto. Ho iniziato a prendere il perossido di idrogeno (H2O2) secondo i tuoi consigli. Dopo alcune settimane, ho sentito un po 'di sollievo e alla fine del mese il dolore al cuore e alle articolazioni è quasi scomparso. Sono passati 7 mesi e mi sembra di essere diventato 10 anni prima della malattia. Gordiev T., Kirov.
  • Grazie dal profondo del mio cuore per aver raccomandato l'uso del perossido di idrogeno. Sono una persona disabile del gruppo II, ho 77 anni. Ho lavorato per 44 anni per la scienza. Nel 1990 si è verificato un grave attacco di cuore. Da allora ho sofferto di angina pectoris, non sono riuscito a camminare per 5 minuti da casa all'Istituto, senza fermarmi e prendere la nitroglicerina. E questo nonostante il fatto che sono stato trattato con i mezzi più moderni. Un anno fa, la situazione si è deteriorata rapidamente e sono stato costretto a dimettermi. Dopo aver letto dell'effetto positivo del perossido di idrogeno nella guida HLS, ho iniziato a prenderlo ogni giorno. Dopo alcune settimane, l'angina pectoris, che è nota per essere associata all'ipossia miocardica, è completamente scomparsa. L'ossigeno proveniente dal perossido di idrogeno soddisfa pienamente i bisogni del cuore. Ho gradualmente escluso l'assunzione di tutti i farmaci per la vasodilatazione. Prendendo solo acqua ossigenata, mi sento benissimo. Sono felice, posso guidare tranquillamente una macchina, in estate ho lavorato su un terreno. Attualmente cammino 5 km senza sforzo. Professor G.P. Kutuzov
  • Parlerò di come ho sofferto di asma bronchiale per sei anni. Soprattutto di notte è stato male. Non riuscivo a dormire, stavo soffocando. Una volta ho letto un'intervista con il professor I.P. Neumyvakin. E ha immediatamente creduto nel perossido di idrogeno e ha iniziato a prenderlo secondo le istruzioni del medico. E accadde un miracolo. L'asma bronchiale, che mi ha tormentato per così tanti anni, ha rotto con me. Che bello se una persona non soffoca e può condurre una vita normale! Valentina K., Dimitrovgrad.

Fonte

Libri di Neumyvakin – una bibliografia degli ultimi anni

Un ciarlatano o un genio non riconosciuto? La storia risponderà. Per comprendere e comprendere l'eredità di Ivan Pavlovich Neumyvakin aiuterà i suoi libri, che possono essere trovati liberamente disponibili per il download su Internet o acquistati in una rete di vendita al dettaglio:

  • Apostolo della salute. Storie e ricette istruttive per donare guarigione alla natura.
  • Essenza bioenergetica dell'uomo
  • L'universo. La terra. L'uomo. Miti e realtà
  • Senape. A guardia della salute
  • Диабет
  • longevità
  • Salute delle donne senza chimica
  • La salute è nelle tue mani
  • Baffi d'oro Miti e realtà
  • Olio di cedro Miti e realtà
  • Medicina spaziale – terrestre
  • Silicon. Miti e realtà
  • Limone. Miti e realtà
  • Olio di semi di lino Miti e realtà
  • Med. Miti e realtà
  • Mummie. Miti e realtà
  • Perossido di idrogeno. Miti e realtà
  • "Pillole" dal mondo animale
  • Spine. Miti e realtà
  • Propoli
  • Modi per sbarazzarsi delle malattie. Ipertensione, diabete
  • Le capacità di riserva del corpo
  • Soda. Miti e realtà
  • Salt. Miti e realtà
  • Kombucha è un guaritore naturale. Miti e realtà
  • Sage. A guardia della salute
  • Cinorrodo a guardia della salute
  • Endoecologia della salute
Lagranmasade Italia