Come è la chirurgia varicocele nella foto maschile, video del corso dell’operazione e preparazione per esso

Il varicocele è una malattia che colpisce fino al venti percento delle persone (maschi). L'età media dei pazienti è di 15-25 litri.

Il numero di persone che soffrono di infertilità supera il segno del 30%. Molto spesso, una forma come il varicocele sul lato sinistro si trova tra il 90-98% dei casi.

La malattia della vena scrotale destra e bilaterale sono casi molto rari che devono essere studiati in dettaglio. Problemi di vena testicolare si verificano in un terzo della popolazione maschile. La malattia può manifestarsi nell'adolescenza.

"La malattia nelle prime fasi non disturba il paziente e non è grave", affermano molti che non sanno nulla del problema. Ma poi, se non cerchi l'aiuto di specialisti, potrebbero verificarsi conseguenze negative e la malattia si troverà all'ultimo stadio (3), quando sarà impossibile fare a meno dell'intervento chirurgico. E la cosa peggiore di questa malattia è che puoi diventare sterile, quindi non dovresti dimenticare gli esami medici ed essere attento alle raccomandazioni dei medici.

Le ragioni per lo sviluppo del suddetto disturbo:

  1. Questa può essere una predisposizione ereditaria e quindi la parete venosa si indebolisce.
  2. Succede che nel periodo prenatale (all'inizio) le malformazioni vengono "applicate" o non ci sono valvole che si trovano sulle pareti venose e interferiscono con il flusso sanguigno indietro – questa è la causa del varicocele.
  3. La pressione venosa nello scroto del bacino può anche essere un trampolino di lancio per la malattia.
  4. In caso di diarrea cronica o costipazione frequente, possono comparire vene scrotali.
  5. Quando si lavora in relazione al sollevamento di merci (dove i carichi sono aumentati).

Senza eccezione, questi "fenomeni" possono diventare provocatori per lo sviluppo della malattia. Nel video su come viene eseguita l'operazione del varicocele, l'intero processo è chiaramente visibile.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Come viene eseguita la preparazione per la chirurgia del varicocele?

Prima di tutto, devi superare i test. Quindi, seguire le semplici istruzioni.

Da qualche parte in due settimane (prima dell'intervento chirurgico) è necessario sottoporsi a tutti gli studi necessari. Questo è:

  1. analisi generale di urina e sangue,
  2. esami del sangue clinici e biochimici,
  3. koahulohramma.

Il varicocele è la "peste del 57 ° secolo" maschile. Il 2% degli uomini perde uno o XNUMX testicoli, diventa sterile impotente.

È indispensabile passare attraverso l'ufficio di un medico di medicina generale, anche fare un elettrocardiogramma, fare esami del sangue per la sifilide, fare fluorografia, dare sangue al gruppo e al fattore Rh. Nel posto in cui eseguono la chirurgia varicocele, è necessario rimuovere i capelli.

Come è la chirurgia varicocele?

L'essenza della chirurgia varicocele è che è necessario attraversare, rimuovere o bendare completamente la vena "malata". Il trattamento viene eseguito attraverso incisioni, la cui dimensione è di circa 3-6 cm.

Un altro buon modo è la sclerosi delle vene testicolari malate. Il corso della chirurgia varicocele è il seguente: la vena femorale è perforata (nella regione inguinale). Attraverso una puntura (in una vena) viene inserito un dispositivo lungo e flessibile chiamato catetere. Il chirurgo entra dapprima nella vena inferiore (vena cava) e successivamente nella vena sinistra (renale). Quindi la punta del catetere dovrebbe cadere negli stomi della vena danneggiata. E infine – una sostanza sclerosante viene iniettata in una vena, che provoca un arresto dell'afflusso di sangue al vaso.

La preparazione all'intervento chirurgico è un lungo processo che richiede un'attenzione particolare, poiché dipende direttamente da quale trattamento verrà prescritto al paziente, quale tipo di intervento chirurgico verrà scelto.

Come viene gestito il varicocele con il metodo endoscopico?

Per eseguire un'operazione endoscopica (laparoscopica), vengono eseguiti tre piccoli "buchi" (sull'addome), attraverso uno dei quali viene inserito un endoscopio. Dopo aver trovato la "zona interessata", il medico chiude la vena sullo scroto, che è responsabile della formazione delle vene varicose. La durata della chirurgia del varicocele è inferiore a mezz'ora.

  1. Praticamente nessuna perdita di sangue.
  2. Durante il processo, puoi esaminare contemporaneamente tutti gli organi addominali.
  3. Il recupero è abbastanza veloce.
  4. Non è necessaria un'incisione estesa, quindi il risultato è una cucitura praticamente invisibile.
Nanovein  Neumyvakin come trattare le vene varicose

Quale anestesia viene eseguita durante l'intervento chirurgico al varicocele? C'è qualche dolore durante l'intervento chirurgico?

Tale intervento chirurgico secondo Ivanissevich può essere effettuato:

  1. Con anestesia locale.
  2. In anestesia generale.

"Quale anestesia durante la chirurgia varicocele" secondo Marmar è anche una domanda interessante. La risposta è la seguente: quando l'intervento microchirurgico viene eseguito secondo Marmar, l'anestesia viene somministrata per via endovenosa o viene utilizzata l'anestesia locale, ma è anche possibile combinare tutti questi tipi di anestesia.

La chirurgia laparoscopica (endoscopica) viene eseguita in anestesia generale insieme alla rivascolarizzazione microchirurgica del testicolo.

"Fa male durante la chirurgia varicocele" – molti uomini sono interessati. È semplice: durante l'intervento chirurgico non si avverte dolore, poiché il paziente è sotto l'influenza dell'anestesia. Si sente solo dopo una partenza dall'anestesia, e quindi è insignificante.

Quanto dura la chirurgia varicocele?

Ciò può dipendere dalla procedura da completare. Ma come al solito, qualsiasi operazione semplice dura circa 30-60 minuti, in alcuni casi – da un'ora a tre ore.

Dove posso fare un intervento chirurgico al varicocele?

"Dove sottoporsi alla chirurgia varicocele" è una domanda abbastanza comune tra i pazienti.

Trovare un posto dove sbarazzarsi del suddetto disturbo non è così semplice, poiché gli specialisti dei nostri tempi valgono il suo peso in oro. Puoi candidarti come agenzia governativa. Un'altra opzione è quella di trovare una clinica privata.

Allo stesso tempo, non è nemmeno necessario mentire in ospedale, poiché il paziente sarà in grado di lasciare la clinica lo stesso giorno. Il processo di recupero richiederà circa 2 giorni, ma a volte di più.

Uno dei chirurghi conosciuti in questo campo è il famoso dottore e professore di scienze mediche – S. Gamidov. Per suo conto più di diverse migliaia di operazioni. Parla fluentemente la tecnologia secondo il metodo Marmara.

Ecco alcuni posti dove andare:

  1. Centro medico multidisciplinare di Mosca.
  2. Centro medico "Androklinik".
  3. Clinica "Rambab" (Israele).
  4. Clinica di urologia della prima Università medica statale di Mosca. IM Sechenov
  5. Clinica multidisciplinare "Health 365", Ekaterinburg
  6. Centro per le nuove tecnologie mediche, Novosibirsk

Tuttavia, dove operare un varicocele spetta al paziente decidere.

Bohdan Strizhenko: “Come mi sono liberato del varicocele a casa in 1 settimana? L'ordinario mi ha aiutato. "

Lagranmasade Italia