Come curare le vene varicose delle gambe (2)

Le vene varicose sono un disturbo circolatorio complesso che si verifica a causa del ristagno di sangue. La malattia è caratterizzata da un eccessivo allungamento delle vene, indebolimento della parete vascolare, violazioni nel funzionamento delle valvole di ritegno.

Le vene varicose degli arti inferiori si sviluppano principalmente dopo 30 anni. Più spesso le donne sono esposte ad esso, ma anche gli uomini sono a rischio.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Sintomi di dilatazione delle vene

All'inizio, una malattia pericolosa è asintomatica. La fatica aumenta gradualmente. Di sera, le gambe iniziano a gonfiarsi. Ma al mattino lo stato di salute migliora.

Quindi, ragnatele di vasi sanguigni compaiono all'interno della coscia. Questi sono capillari spessi 0,1 mm che si sono espansi e sono visibili attraverso la pelle. All'inizio sono single, ma poi coprono densamente le gambe. Le donne lo considerano uno sfortunato difetto estetico.

Gli uomini non prestano attenzione all'aspetto di una ragnatela di vasi sanguigni. Tuttavia, questo è uno dei sintomi più evidenti delle vene varicose degli arti inferiori.

Nel processo di progressione della malattia, le vene spesse escono sulle gambe. Si alzano sopra la superficie della pelle, formando nodi varicosi. Dolore lungo le vene, inizieranno i crampi notturni. Un nodo varicoso caldo e doloroso indica la formazione di un coagulo di sangue. Questa complicazione si chiama tromboflebite.

Esiste una minaccia per la vita ed è necessario un trattamento urgente. Se il coagulo di sangue si stacca, è possibile un esito fatale.

Ma questo è solo l'inizio del deterioramento. Se continui a essere inattivo, la pelle sulla parte inferiore della gamba si scurisce, il prurito diventa secco e lucido. Ciò è dovuto all'accumulo della maggior parte del sangue sottostante. I sintomi delle vene varicose comprendono vertigini, perdita di coscienza. Dermatite ed eczema si stanno gradualmente sviluppando. Qualsiasi danno non guarisce bene, si formano ulcere trofiche.

Nanovein  Come alleviare il dolore osseo alla gamba

Trattamento farmacologico della malattia

Il contatto tempestivo con un flebologo previene l'insorgenza di complicanze e aiuta ad eliminare i sintomi della malattia. Per il trattamento delle vene varicose vengono utilizzati:

  • Farmaci.
  • Maglieria a compressione
  • Tecniche meno invasive
  • Regolazione della potenza
  • Terapia fisica.
  • Rimozione radicale delle vene colpite.

A seconda dello stadio delle vene varicose, il medico seleziona il regime di trattamento corretto. Ricorda: alle prime manifestazioni del disturbo, contatta solo specialisti esperti e non auto-medicare.

Unguenti per aiutare

Per applicazioni locali usare molti farmaci. Ma alcuni di loro hanno più dimostrato la loro efficacia.

  • Unguento eparina contiene un anticoagulante naturale prodotto da una sanguisuga medica. Il farmaco è prescritto per le vene varicose degli arti inferiori, in particolare con sospetta tromboflebite. L'eparina favorisce l'assottigliamento del sangue, risolve i coaguli di sangue formati. La medicina allevia l'infiammazione, anestetizza. L'unguento non deve essere applicato alle ferite, in quanto ciò può causare sanguinamento.
  • Il gel Venitan ha proprietà antinfiammatorie, rinforza le pareti dei capillari e previene il loro danno. Inoltre, stimola la circolazione sanguigna, riduce la permeabilità vascolare. Venitan è prescritto per la prevenzione e il trattamento delle vene varicose.
  • Unguento Aescusan. Contiene estratto di ippocastano e tiamina. Le vene dei primi toni. Stimola la produzione di prostaglandine, con conseguente aumento della contrattilità dei vasi sanguigni, rafforzamento dalla parete e stimolazione del metabolismo. Aescusan è ben noto nel trattamento delle vene varicose degli arti inferiori. È prescritto per tali manifestazioni di vene varicose: edema, ulcere trofiche, prurito, convulsioni. L'unguento può essere usato da 24 settimane di gravidanza. Controindicazione – insufficienza renale.

compresse

  • Detralex contiene 2 principi attivi: diosmina ed esperidina. Si completano e migliorano l'azione reciproca. Come risultato dell'assunzione delle compresse, il tono vascolare viene normalizzato e viene stimolato il drenaggio linfatico e la stasi del sangue viene ridotta. Il danno ai lembi delle valvole è anche prevenuto, perché il farmaco impedisce l'adesione dei globuli bianchi alle pareti delle vene.
  • Con le vene varicose delle gambe, Detralex viene assunto 1 compressa al mattino e alla sera, ai pasti. Dopo una settimana, devi bere 2 compresse immediatamente dopo un sonno notturno. Una caratteristica di Detralex che lo distingue dagli altri farmaci con una composizione simile è il fatto che i suoi componenti vengono macinati molto finemente a 0,2 micron. Nel solito stato, il diosmina e l'esperidina sono scarsamente assorbiti dal corpo, ma grazie al loro trattamento, il farmaco inizia ad agire 4 ore dopo la somministrazione.
  • Il farmaco Antistax di origine vegetale, realizzato sulla base di un estratto di foglie di vite rosse. È prescritto per le vene varicose accompagnate da dolore, tensione, crampi, edema grave. I flavonoidi unici contenuti nelle foglie influenzano il rivestimento interno della vena. Di conseguenza, i vasi sanguigni diventano più forti, la loro permeabilità diminuisce e aumenta l'elasticità capillare.
  • Venoruton è raccomandato per l'uso nelle fasi 2-3 delle vene varicose con comparsa di crampi notturni, gonfiore, dolore, ulcere trofiche. Migliora la microcircolazione e il deflusso della linfa, rafforza le pareti dei vasi sanguigni, ripristinandone la flessibilità e aumentandone il tono. Le pillole hanno un effetto analgesico e antinfiammatorio e sono antiossidanti. Durata della somministrazione fino a 4 settimane per 1 compressa 2-3 volte al giorno.
Nanovein  Le vene varicose dell'esofago e le cause dello stomaco, i sintomi e il trattamento

Maglieria medica

L'uso della calzetteria a compressione è un potente metodo per il trattamento e la prevenzione delle vene varicose. Le dimensioni e il tipo di prodotti sono selezionati individualmente, in base alla misurazione delle gambe e al grado di sviluppo della malattia delle vene varicose.

La maglieria preventiva esercita la pressione più debole sulle vene. Può essere indossato senza prescrizione medica, se il lavoro è passivo o associato al carico sulle gambe. In altri casi, il grado di compressione è selezionato dal flebologo.

L'effetto terapeutico di una maglieria speciale si basa sulla differenza di pressione che la biancheria intima crea lungo la gamba. La massima compressione sul piede, diminuisce gradualmente alla coscia. Per questo motivo, il sangue viene letteralmente sollevato dalle vene.

La calzetteria medica viene indossata immediatamente dopo il risveglio, senza alzarsi dal letto. Devi indossarlo ogni giorno e costantemente. Infatti, al fine di recuperare completamente da una malattia con vene varicose, è necessario del tempo.

Misure preventive

Se conosci la tua tendenza alle vene varicose, dovresti aderire a queste semplici regole:

  • Indossa scarpe a tacco basso.
  • Non stringere le cinture.
  • Evitare carichi pesanti alle gambe.
  • Una buona prevenzione delle vene varicose è una camminata giornaliera di 30 minuti.
  • Anche una visita alla piscina sarà fantastica.
  • Una bicicletta è il mezzo di trasporto migliore per te.
  • Bilancia la tua dieta e osserva la tua figura. In effetti, il sovrappeso è uno dei fattori che provocano le vene varicose.

Ricorda: è molto più facile prevenire lo sviluppo di un disturbo che curare una patologia. Sii attento alla tua salute oggi in modo che le vene varicose non ti sorpassino domani.

Lagranmasade Italia