Come curare le vene varicose con miele e cera d’api

La natura ci ha dato una medicina potente – tesoro. Con il suo aiuto, è possibile combattere varie malattie senza intervento medico. Il miele contiene vitamine del gruppo B, C, K, acido folico, minerali: potassio, ferro, sodio, calcio, fluoro, magnesio, ecc.

Anche usati in medicina sono propoli, cera, pappa reale, polline, ape morta, omogeneizzato di droni, pane d'api e veleno d'api. Il loro uso spiccava in una tecnica separata, chiamata apiterapia – trattamento con le api.

I prodotti delle api mantengono il corpo giovane, danno vitalità, migliorano i processi metabolici, alleviano l'infiammazione, anestetizzano e promuovono la guarigione delle ferite. E sono anche molto efficaci nel trattamento delle vene varicose anche nelle fasi successive.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Impacco al miele

  • Miele naturale 2-3 cucchiai. cucchiai
  • Tessuto di cotone 1 pezzo

Distribuire generosamente il miele sul panno. Applica un impacco sulla zona interessata sulla gamba. Avvolgere la pellicola trasparente sulla parte superiore e fissarla con un'ampia fasciatura.

Fai un impacco regolarmente per 2 mesi.

  • 1 giorno – tieni l'impacco per 2 ore.
  • 2-3 giorni – 4 ore.
  • I giorni seguenti: lascialo tutta la notte.

Con un uso corretto, tale trattamento rafforzerà le pareti dei vasi sanguigni e fermerà lo sviluppo della malattia.

Nanovein  Le migliori ricette e metodi per il trattamento delle vene varicose con le api

Compressa di cera

  • Olio vegetale 250 ml
  • Cera d'api 15 g
  • Uovo 1 pz.

La procedura di cottura è la seguente:

  1. Versa l'olio in una padella, aggiungi un pezzo di cera lì.
  2. Dai fuoco, aspetta che la cera si sciolga.
  3. Fai bollire un uovo nel frattempo.
  4. Taglia il tuorlo a metà. Macinare una parte con una forchetta e aggiungere all'olio con cera.
  5. Rimuovere la miscela dal fuoco, filtrare attraverso una garza o un setaccio.
  6. Aspetta che si raffreddi.

Lubrificare le vene malate. Avvolgere con una benda, avvolgendolo con pellicola trasparente.

infusione

Con le vene varicose e le malattie delle arterie periferiche, viene utilizzato un tale strumento:

  • Miele liquido 350 g
  • Aglio sbucciato 250 g

Grattugiare l'aglio. Versare con miele, mescolare e insistere per 7 giorni.

Prendi un cucchiaio tre volte al giorno 40 minuti prima dei pasti. Il trattamento deve essere continuato per 1-2 mesi.

Complesso vitaminico

Oltre all'uso esterno di prodotti a base di miele, raccomandiamo di rafforzare il corpo dall'interno.

  • Miele 1 parte
  • Sedano 1 parte
  • Prezzemolo 1 parte
  • Acqua 1 parte

Macina i verdi. Aggiungi miele e acqua. Bollilo. Lasciare agire per 3 giorni.

Prendi 3 cucchiai prima dei pasti.

Ricetta 1

Per il primo metodo avrai bisogno di:

  • Miele 1 cucchiaio.
  • Succo di cipolla 1 cucchiaio. l.
  • Sapone da bucato liquido 1 cucchiaio. l.
  • Unguento di Vishnevsky (ittiolo) 1 cucchiaio. l.
  • Succo di aloe 1 cucchiaio. l.
  • Ghee (maiale) 1 cucchiaio. l.
  1. Usando un frullatore, un tritacarne o uno spremiagrumi, spremi il succo dalla cipolla.
  2. Unisci tutti gli ingredienti in uguali quantità e mescola accuratamente.
  3. Accendi e riscalda, ma non portare a ebollizione.
  4. Lasciar raffreddare.

Applicare la crema sul sito di vene infiammate, avvolgere con una benda e pellicola trasparente. Non rimuovere la benda durante il giorno e lasciarla durante la notte. Al mattino, passa a uno nuovo e continua il trattamento fino alla fine dell'unguento.

Ricetta 2

Nelle fasi iniziali delle vene varicose, tale agente è efficace:

  • Cera 100 g
  • Propoli 100 g
  • Resina di abete rosso o pino 100 g
  • Olio d'oliva 150 g
Nanovein  Come curare un fungo inguinale

Riscalda tutto a una massa omogenea a bagnomaria. Raffreddare, versare in contenitori di vetro e conservare in frigorifero.
Strofina abbondantemente le vene infiammate due volte al giorno.

Ricetta 3

  • Cera 40 g
  • Propoli 20 g
  • Olio di semi di girasole 100 g

Metti tutti gli ingredienti in una pentola di terracotta, scalda fino a quando la cera si scioglie, mescola. Utilizzare al mattino e alla sera.

Ricetta 4

La seguente ricetta è buona per le complicazioni, in particolare la presenza di ulcere trofiche.

  • Succo di cipolla 30 g
  • Succo di bulbo di giglio bianco 30 g
  • Cera 30 g
  • Miele 30 g

Mescolare gli ingredienti e scaldare a fuoco basso fino a quando la cera si è sciolta. Raffreddare l'unguento finito, trasferirlo in un piatto di vetro. Strofina i punti dolenti due volte al giorno.

Punture d'ape

Uno dei metodi più efficaci di apiterapia nel trattamento di molte malattie è il morso delle api viventi.
Questa procedura deve essere eseguita sotto la supervisione di un medico. Determinerà i punti su cui piantare l'ape e il numero di sessioni. Di solito per la prima volta sono limitati a una puntura, in futuro il loro numero può variare.Dopo la procedura, l'area viene lubrificata con un unguento speciale e lasciato il paziente completamente a riposo per 30 minuti.

  • l'anemia;
  • diabete mellito;
  • malattie infettive acute;
  • ascessi purulenti;
  • la tubercolosi;
  • Morbo di Addison;
  • problemi al pancreas, al fegato, alla milza, alla corteccia surrenale e agli organi che formano il sangue;
  • eventuali tumori;
  • la gravidanza;
  • intolleranza individuale.

conclusione

Con l'aiuto di prodotti realizzati da api laboriose, puoi sbarazzarti di una serie di malattie. Se mangi 2 cucchiai di miele naturale ogni giorno prima di mangiare, eviterai le vene varicose o contribuirai a un trattamento migliore, se esiste già un problema del genere.

Lagranmasade Italia