Come curare l’eczema sulle mani a casa

L'eczema è una malattia dermatologica in cui la pelle si infiamma in aree aperte. Molto spesso si tratta di mani, viso, piedi. Innanzitutto, la pelle diventa rossa, compaiono un'eruzione cutanea, un bruciore e un forte prurito. L'eczema è piccole vescicole che si aprono dopo la maturazione e appare una ferita bagnata. L'eczema è molto comune, poiché rappresenta quasi la metà di tutte le malattie dermatologiche.

I pazienti con questa diagnosi sperimentano non solo disagio fisico, ma anche psicologico, poiché le ferite aperte sembrano spesso spaventose e contagiose per gli altri. Ma in realtà l'eczema non è contagioso. Quando un batterio infetto entra nella pelle sana, molto spesso non si verificano cambiamenti; molto raramente possono comparire lievi eruzioni cutanee. Per ottenere l'eczema, è necessario disporre di una serie di predisposizioni. La complessità della malattia è che l'eczema è molto difficile da curare completamente. Il suo corso passa ciclicamente: il periodo di esacerbazione è sostituito dalla remissione. Il fatto che l'eczema ritorni più volte è deprimente e molti pazienti si chiedono se l'eczema possa essere eliminato per sempre.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause di eczema sulle mani

L'eczema si riferisce ancora alle malattie, le cui esatte cause non sono note nemmeno ai medici. Ma ci sono persone che potrebbero essere a rischio. Ad esempio, l'eczema nella stragrande maggioranza appare nelle persone allergiche. Ciò suggerisce che le persone con un'immunità debole che non sono in grado di resistere ad alcuni fattori esterni hanno una grave predisposizione a questo tipo di malattia. Anche i fattori provocatori possono essere il contatto frequente con sostanze chimiche caustiche, indumenti sintetici, detergenti di scarsa qualità – polvere, sapone, gel per lavastoviglie.

L'eczema può verificarsi sullo sfondo dell'uso prolungato di alcuni farmaci, ad esempio l'assunzione incontrollata di paracetamolo, analgin. Alcune persone sono allergiche al metallo, quindi indossare oggetti metallici che entrano in contatto con la pelle (gioielli, montature per occhiali, stemmi delle cinture) può anche causare eczema alle mani. Qualsiasi reazione allergica (agli allergeni alimentari, al polline delle piante) può anche causare un disturbo dermatologico.

Molto spesso, l'eczema deriva dall'attività professionale, quando una persona, a causa della sua specializzazione, incontra un contatto costante con sostanze caustiche. Può essere nelle fabbriche di vernici e vernici, può essere nei parrucchieri (se eseguono la procedura di tintura dei capelli senza guanti), nonché in vari processi chimici.

I parassiti che vivono nel corpo riducono l'immunità, quindi, sono anche un fattore stimolante. Inoltre, è stato scientificamente dimostrato che shock nervosi, depressione e stress stimolano il processo di esacerbazione della malattia, quindi questa condizione di una persona può anche essere attribuita alle cause dell'eczema sulle mani.

Varietà di eczema e loro manifestazioni

A seconda della forma del decorso della malattia, l'eczema è diviso in diversi gruppi.

  1. Il vero eczema (idiopatico) è caratterizzato da eruzioni cutanee di piccola acne su un'area abbastanza ampia della pelle. Nel tempo, le bolle sono scoppiate e sulla pelle rimane un tessuto infiammato e piangente. Quindi lo strato superiore della pelle si asciuga, si formano le croste, sebbene il processo infiammatorio continui sugli strati inferiori. Tale eczema è caratterizzato da un forte prurito.
  2. Eczema microbico È caratterizzato dalla formazione sulla pelle di piccole acne pustolosa e infiammazione, che sono di origine fungina o batteriologica. Spesso, l'eczema microbico si verifica nel sito di ferite aperte, ustioni, tagli, abrasioni, fistole quando i microbi patogeni entrano nei tessuti non protetti.
  3. L'eczema micotico è una reazione allergica a un agente patogeno fungino. Una causa comune della malattia è la tigna, la condiasi e altri tipi di micosi.
  4. L'eczema seborroico si verifica nelle persone con seborrea. Molto spesso, i fuochi sono localizzati sulla testa, nelle pieghe inguinali, dietro i padiglioni auricolari (cioè in luoghi di maggiore secrezione di grasso sebaceo). Sulle mani di tale eczema appare raramente.
  5. L'eczema professionale si verifica a causa del costante contatto con sostanze chimiche aggressive.
  6. L'eczema disidrotico si verifica più spesso sui palmi e sulla pianta dei piedi. Poiché la pelle in queste aree è piuttosto spessa, l'infiammazione è raramente acuta. Con tale eczema, compaiono gruppi di infiammazioni pustolose che scoppiano o si seccano quando vengono chiuse.
Nanovein  Cause e trattamento dell'eczema sulla pelle delle gambe

Inoltre, ci sono tipi di eczema come tilotici, varicosi e sikizifornaya. C'è anche l'eczema infantile, che è quasi sempre localizzato sul viso: guance, fronte.

È molto importante determinare con precisione la classe di eczema, poiché il trattamento può variare leggermente. Per fare questo, è meglio consultare un medico per la diagnosi corretta. Indipendentemente dal tipo di eczema diagnosticato dal medico, è necessario trattarlo in modo completo. I principi del trattamento generale comprendono la terapia farmacologica (sia interna che esterna), il rafforzamento dell'immunità, la normalizzazione del funzionamento dell'intestino, la dieta e l'attuazione di standard di igiene di base. Parleremo di ogni articolo di trattamento in modo più dettagliato.

Farmaco per l'eczema

Questa è la base di un trattamento complesso, perché senza la normalizzazione delle risorse interne è impossibile sconfiggere l'eczema. Ecco alcune aree in cui il medico agisce per sconfiggere la malattia con te.

  1. Assorbenti. Poiché una delle cause più comuni dell'eczema è l'allergia, i sorbenti sono spesso prescritti al paziente. Una volta nell'intestino, assorbono l'allergene, non permettendogli di provocare una reazione dell'organismo. Tra questi si possono identificare Filtrum, Polysorb, Enterosgel e altri.
  2. Sedativi. Se la comparsa di eczema è associata a disturbi neurologici, il trattamento è spesso accompagnato dall'uso di farmaci sedativi. Normalizzano il sistema nervoso e proteggono il paziente da improvvisi attacchi di aggressione. Tra i farmaci sedativi più innocui ci sono Novopassit, Persen, tintura di valeriana e motherwort.
  3. Ormoni. Alcuni farmaci ormonali (corticosteroidi) sono molto efficaci contro vari tipi di malattie dermatologiche, ma hanno una serie di controindicazioni. Tali farmaci sono prescritti solo da un medico, sono assunti secondo uno schema con cancellazione graduale. In nessun caso dovresti assumere ormoni in modo incontrollato e spesso. Per il trattamento dell'eczema utilizzare prednisone, triamcinolo, desametasone.
  4. Antistaminici. Sono una componente essenziale del trattamento. Tsetrin, Zodak, Zirtek, Claritin, Ketotifen aiutano ad alleviare il gonfiore dei tessuti, riducono il prurito e il bruciore.
  5. Agenti antibatterici. Con l'eczema microbico, gli antibiotici dovrebbero essere inclusi nel trattamento. È meglio prendere un tampone o raschiare dalla ferita e fare un serbatoio di semina, rivelando contro quali antibiotici i microbi sono i meno sensibili.
  6. Batteri benefici. Per normalizzare l'intestino e proteggere il corpo dalla disbiosi, assumono vari probiotici che seminano batteri patologici e colonizzano gli intestini con microrganismi benefici. Tra questi ci sono Hilak Forte, Linex, Bifiform, Lactobacterin, ecc.

Inoltre, al paziente vengono prescritte vitamine e immunomodulatori per rafforzare l'immunità, poiché il ripristino delle difese del corpo è la base del recupero.

Trattamento esterno dell'eczema

È molto importante trattare l'eczema non solo dall'interno, ma anche dall'esterno. Per fare questo, al paziente vengono prescritti pomate e gel con corticosteroidi, che alleviano il prurito, il bruciore e l'infiammazione. Tra i più economici, si può distinguere l'unguento Prednisolonum, Astroderm, Hydrocartisone. Bepanten e Pantenolo aiuteranno anche ad alleviare il prurito e il rossore, questi sono unguenti più delicati e sicuri che vengono utilizzati per l'eczema minore.

Per alleviare il prurito e alleviare l'infiammazione, puoi usare il liquido di Burov, l'acqua di piombo, una soluzione di acido citrico, una soluzione di mentolo. Lozioni o bagni sono fatti di liquido. A casa, puoi usare polvere di talco, amido, polvere di zinco per asciugare i tessuti piangenti.

Nanovein  Le vene varicose sulle gambe le cause principali, i primi segni

Inoltre, l'eczema può essere trattato fisiologicamente. La procedura più comune è l'irradiazione a ultrasuoni per disinfettare la ferita dai germi.

Igiene per Eczema

L'igiene è un'altra condizione fondamentale per sbarazzarsi dell'eczema. Ecco alcune regole che non solo ti aiuteranno a curare l'eczema, ma proteggeranno anche il tuo corpo dalla sua ricomparsa.

  1. Abbigliamento e biancheria da letto devono essere realizzati solo con tessuti naturali. Asciugamani, lenzuola e vestiti dovrebbero essere cambiati il ​​più spesso possibile.
  2. Durante il lavaggio, utilizzare polveri ipoallergeniche, sciacquare i vestiti più volte.
  3. Prova la pulizia giornaliera a umido.
  4. Tra i cicli di trattamento, non usare unguenti ormonali troppo spesso – la dipendenza si verifica nel corpo e l'efficacia del farmaco diminuisce.
  5. Quando si lavora con sostanze chimiche caustiche, è indispensabile utilizzare dispositivi di protezione – maschere respiratorie, guanti di gomma, un accappatoio.
  6. Se compaiono ferite aperte, per evitare la formazione di eczema, disinfettare accuratamente la pelle danneggiata.

Queste semplici regole ti aiuteranno a evitare periodi di esacerbazione dell'eczema o a dimenticare completamente il problema.

La dieta è un componente importante del recupero

Nella lotta contro molte malattie, la dieta è uno dei componenti principali sulla via del recupero. È necessario escludere dalla dieta i prodotti provocatori, quelli per i quali esiste un'allergia. Gli allergeni alimentari più comuni sono uova, fragole, cioccolato, noci, miele, agrumi. Dovresti anche abbandonare i cibi piccanti, salati e affumicati, dai cibi istantanei. Fast food, bevande gassate, patatine e noci salate scartano l'intestino, rafforzando l'eruzione cutanea. La nutrizione dovrebbe essere dietetica, leggera, sana.

Rimedi popolari contro l'eczema

Nel libro medico di casa del salvadanaio ci sono molte ricette e suggerimenti che ti aiuteranno nella lotta contro l'eczema.

  1. Bagni di sale. I bagni di sale caldi sono molto efficaci per l'eczema secco. Disinfettano la superficie, alleviano l'infiammazione e il prurito. Versare un paio di cucchiai di sale in un litro di acqua calda e scioglierlo. Immergi le mani nel bagno e tienile lì per almeno mezz'ora.
  2. Succo di aloe e Kalanchoe. Queste piante hanno una potente proprietà battericida. Le foglie possono essere frantumate in un frullatore, quindi spremere la massa attraverso una garza. È necessario lubrificare l'eczema con succo appena preparato 2-3 volte al giorno per accelerare la guarigione della ferita.
  3. Fragoline di bosco Le fragole aiuteranno ad alleviare l'infiammazione e il bruciore. Le bacche fresche devono essere impastate e applicate sulle aree interessate della pelle.
  4. Olio e aceto Qualsiasi olio vegetale ha un'enorme quantità di vitamina E, che è coinvolta nella sintesi del collagene e favorisce la rigenerazione della pelle. L'aceto disinfetta la ferita e aiuta a rimuovere il fuoco dell'infiammazione. Mescolare i due componenti in proporzioni uguali, immergere un pezzo di garza pulita nel liquido, quindi applicare la lozione sull'eczema per 10 minuti. Saranno sufficienti due procedure al giorno in modo che dopo 3-4 giorni la ferita inizi a guarire.
  5. Olio di olivello spinoso. L'olio di olivello spinoso aiuta perfettamente ad ammorbidire i tessuti durante l'erosione secca. L'olio deve essere preriscaldato e applicato sulle aree interessate della pelle.
  6. Aceto, uova e acqua In un bicchiere, devi sbattere un uovo con l'aggiunta di 50 ml di aceto e la stessa quantità di acqua. Lubrificare l'eczema bagnato prima di coricarsi e coprirlo con un panno pulito. Al mattino, non è necessario lavare via il film essiccato, coprirlo con un altro strato di miscela preparato alla vigilia. Alcuni giorni di tali trattamenti ed eczema cesseranno di bagnarsi.

Queste ricette sono abbastanza efficaci, ma possono essere utilizzate solo in combinazione con un trattamento conservativo.

Le persone che soffrono di eczema spesso sentono la lebbra a causa dell'atteggiamento degli altri intorno a loro. Spesso l'eczema si verifica in aree aperte della pelle, i pazienti devono indossare guanti, occhiali da sole. Non aggravare lo stato depresso di un paziente con eczema! Se c'è una persona simile nel tuo ambiente, supportalo con uno sguardo e una parola gentile, perché l'eczema non è contagioso e non rappresenta alcun pericolo per te. Sii più gentile e il mondo ricambia!

Lagranmasade Italia