Come controllare i moderni metodi diagnostici delle navi delle gambe

Pesantezza, ronzio alle gambe verso la fine della giornata, dolore durante lo sforzo fisico e lunghe camminate, secchezza, prurito della pelle e raffreddamento delle punte delle dita e dei piedi sono tutti segni di una violazione delle arterie e delle vene degli arti inferiori.

Il medico può assumere la presenza della malattia sulla base di manifestazioni cliniche caratteristiche, ma i metodi di esame moderni ed efficaci confermano la diagnosi. Come controllare le navi delle gambe: analizzeremo nella recensione e nel video in questo articolo.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Problemi con i vasi delle gambe: cosa aspettarsi

Parlando di problemi con le navi, il medico può tenere a mente dozzine di malattie.

La violazione della circolazione sanguigna negli arti inferiori può essere causata da:

  • aterosclerosi: formazione di placche di colesterolo sulla parete arteriosa e sviluppo di ischemia degli organi periferici;
  • vene varicose – vene patologiche delle gambe con un cambiamento nel deflusso fisiologico del sangue e la formazione di densi "noduli" dolorosi;
  • trombosi – blocco completo o parziale delle vene superficiali o profonde da parte di un trombo;
  • flebite o tromboflebite – infiammazione della parete venosa.

Nonostante il fatto che ognuna di queste patologie abbia le sue caratteristiche cliniche caratteristiche, le istruzioni per la loro diagnosi sono standard. Quindi, come controllare le navi sulle gambe?

Presta attenzione! Le differenze sono presenti solo nella diagnosi di lesioni arteriose e venose.

Quale medico dovrei contattare per le malattie delle arterie e delle vene

Prima di procedere con la complessità della diagnosi, scopriamo quale medico controlla i vasi delle gambe.

Lo specialista delle cure primarie è un terapista. È a lui che i pazienti si rivolgono con le loro lamentele. Tuttavia, il terapeuta di solito non tratta le malattie vascolari. Il suo compito è fare una diagnosi preliminare, elaborare un piano per l'esame del paziente e, in base ai suoi risultati, inviarlo a uno specialista.

Nanovein  Ginnastica varicosa per gambe Prezzo

Un medico che diagnostica e cura la malattia arteriosa si chiama angiologo. Se esegue anche interventi chirurgici, la sua specialità suona come un "angiosurgeon". Flebite, tromboflebite, vene varicose e altre patologie delle vene sono prerogativa del flebologo.

Metodi efficaci per la diagnosi dei disturbi circolatori nell'NK

Come vengono controllati i vasi sulle gambe dipende dalla posizione della lesione.

Controllo delle arterie

La diagnosi di aterosclerosi e altre malattie delle arterie delle gambe richiede un approccio integrato. Si basa su dati clinici, di laboratorio e strumentali.

Va notato che una parte significativa delle malattie vascolari delle gambe è associata alla formazione di placche di colesterolo nell'endotelio che, quando espanse, causano occlusione dell'arteria e cambiamenti ischemici nei tessuti periferici.

Presta attenzione! Circa la metà dei pazienti con aterosclerosi degli arti inferiori non ha lamentele. Spesso, i cambiamenti patologici iniziali possono essere notati solo dai risultati dell'esame strumentale.

Durante un esame fisico, uno specialista valuta i segni di danno dell'arteria periferica:

  • indebolimento / mancanza di polso;
  • soffio sistolico quando si ascolta un'arteria con uno stetoscopio;
  • diminuzione della pressione arteriosa negli arti;
  • pallore della pelle, sanguinamento del dito sotto la lamina ungueale.

Quindi, come verificare la pervietà dei vasi degli arti inferiori?

Tra i popolari test strumentali:

  1. L'ecografia duplex è un esame non invasivo con sovrapposizione di colore. Di norma, il flusso arterioso viene visualizzato in rosso, venoso – in blu. Questo ci consente di valutare il grado di obliterazione dei vasi sanguigni e la gravità della stenosi.
  2. L'angiografia a contrasto di raggi X è uno dei metodi più accurati per diagnosticare problemi con le arterie, basato sull'introduzione di un mezzo di contrasto nel letto vascolare e sulla creazione di una serie di raggi X. Ti consente di determinare in modo affidabile la localizzazione del restringimento e la diffusione del grado del processo patologico.
  3. La tomografia computerizzata è un modo più moderno di esaminare le arterie, che consente di creare un'immagine a strati delle strutture interne del corpo. Viene principalmente utilizzato per valutare le condizioni delle pareti dell'aorta addominale, delle grandi arterie iliache e del femore.
  4. L'angiografia RM è un metodo moderno e altamente accurato per la diagnosi delle malattie vascolari, una caratteristica distintiva della quale è l'assenza di radiazioni R. Si basa sugli effetti delle onde magnetiche e sull'elaborazione computerizzata dei dati.
Nanovein  Cisti di Becker sotto i sintomi del ginocchio come trattare

Controlla le vene

Lo studio delle vene si basa anche su sintomi caratteristici, dati provenienti da test di laboratorio e strumentali. Inoltre, in alcuni casi, il quadro clinico è più informativo. Quindi, con le vene varicose, lo stadio della malattia è determinato sulla base dei sintomi tipici.

Tabella: vene varicose in scena delle gambe:

Palco (con foto) Клинические проявления
Una persona fa lamentele tipiche delle vene varicose (gravità, ronzio alle gambe, crampi notturni), ma non è possibile identificare la malattia usando test strumentali e di laboratorio
Sulle gambe diventano visibili asterischi e reti vascolari. Periodicamente, i pazienti lamentano:
  • dolore, ronzio, pesantezza alle gambe;
  • gonfiore dei piedi;
  • crampi ai muscoli del polpaccio.
Sotto la pelle della parte inferiore della gamba o della coscia, diventano visibili vasi dilatati e noduli venosi. I reclami soggettivi del paziente sono amplificati.

Le manifestazioni sopra descritte diventano più pronunciate, accompagnate da edema, che è particolarmente evidente nel pomeriggio.

Si formano violazioni trofiche (a causa della mancanza di ricezione di O2 e yenhbtynjd):
  • miglioramento della pigmentazione;
  • scolorimento dell'arto (dal marrone al quasi nero);
  • lesioni cutanee infiammatorie;
  • atrofia cutanea – intrappolamento dell'epidermide con il loro pallore acuto;
  • freddo;
  • pulsazione indebolente nelle arterie del piede;
  • raffreddamento e pallore dell'arto.

Alla fine, tutti i cambiamenti sopra descritti portano alla formazione di un'ulcera trofica.

La stessa + ulcera trofica guarita.

Ulcera trofica attiva, progressiva, non cicatrizzante.

! importante Un'ulcera trofica è una condizione pericolosa con un decorso cronico progressivo. Senza un trattamento tempestivo, può portare alla perdita degli arti.

E come controllare i vasi degli arti inferiori usando test strumentali?

  1. L'ecografia Doppler (ecografia Doppler) è un metodo diagnostico non invasivo basato sull'effetto Doppler. Dopo aver convertito le onde sonore inviate e ricevute, il medico riceve un'immagine che consente di valutare la posizione, il diametro, la struttura e la tortuosità della rete venosa.
  2. Angiografia: viene utilizzato come ulteriore metodo di esame.

Malattia scoperta: quali sono le prospettive?

Dopo aver superato tutti i test prescritti dal medico e aver determinato la diagnosi clinica, inizia la fase di trattamento. È importante seguire tutte le raccomandazioni di uno specialista, che di solito includono suggerimenti sulla correzione dello stile di vita e della dieta, un elenco di farmaci.

In alcuni casi, ad esempio, con l'aterosclerosi dell'obliterazione degli arti inferiori o delle vene varicose gravi, può essere necessario un intervento chirurgico. La ricerca tempestiva di cure mediche e l'elevata aderenza del paziente al trattamento di solito porta a risultati eccellenti.

Lagranmasade Italia