Come battere le vene varicose senza rimuovere le vene

Le cause delle vene varicose, la "chirurgia dell'ufficio" e l'effetto degli unguenti anti-varicosi sono stati raccontati dal flebologo Tula, chirurgo cardiovascolare della clinica Zori Kazmin.

Le gambe varicose sono chiamate il flagello di una donna moderna, ma non direi che questa malattia abbia iniziato a diffondersi attivamente solo di recente. Al contrario, questa è una tendenza a lungo termine. Proprio di recente, le persone, in particolare le donne, hanno iniziato a prestare molta attenzione a questo problema a causa del fatto che le gambe varicose non si adattano a loro da un punto di vista estetico. Anche negli ultimi 10 anni sono comparsi metodi leggermente traumatici e facilmente tollerabili per il trattamento di questo disturbo. Possiamo dire che il trattamento delle vene varicose è diventato lo stesso del trattamento dei denti malati: una persona viene in clinica e se ne va subito dopo aver subito una certa procedura.

Inizialmente, la comparsa di vene varicose nell'uomo è associata a una postura eretta. Cioè, è una punizione per la capacità di camminare in verticale. Vari fattori influenzano l'insorgenza della malattia: ereditarietà, disturbi ormonali, stile di vita immobile, gravidanza. Un fattore ereditario è molto importante nello sviluppo delle vene varicose. Sfortunatamente, non possiamo influenzarlo in alcun modo.

Se una persona ha le vene varicose programmate geneticamente, allora apparirà.

Non rimanere bloccato su questo, ma quando i primi segni della malattia compaiono senza indugio, vai dal medico.

La prima cosa che devi prestare attenzione a una persona è l'aspetto delle sue gambe. È tempo di andare dal flebologo o dal chirurgo vascolare quando:

  • compaiono vene blu annodate, contorte o sottili reti venose
  • entro la fine della giornata, la persona inizia a sentire pesantezza alle gambe
  • l'edema appare nel punto in cui la pelle è stata tirata da un elastico dalle calze
Nanovein  Perché le gambe fanno male dopo una lunga passeggiata

Sulla base della mia esperienza, posso dire che negli ultimi anni le vene varicose praticamente non funzionano. Questo è un caso estremamente raro: la chirurgia richiede il 3-4% dei pazienti con vene varicose. In altri casi, le vene varicose possono essere curate senza intervento chirurgico.

Il metodo di trattamento che ha rivoluzionato la flebologia è chiamato "coagulazione laser endovasale".

Cos'è questo? In una vena varicosa, il medico fa una puntura con un ago sottile e vi inserisce una linea sottile con un laser sospeso su di esso. Dall'interno, i raggi laser “incollano” le parti danneggiate della vena.

Tutto il trattamento è controllato dagli ultrasuoni. Un altro trattamento comune per le vene varicose è la flebosclerosi. Durante questa procedura, viene iniettato anche un medicinale speciale nella vena sotto il controllo degli ultrasuoni, che lo incolla dall'interno. Queste due opzioni di trattamento per le vene varicose senza rimozione delle vene vengono eseguite ambulatorialmente. Ciò significa che dopo la procedura, la persona torna immediatamente al solito stile di vita. Oggi esiste persino un concetto come "chirurgia dell'ufficio". Gli impiegati o gli uomini d'affari non possono sempre permettersi di partire per 2-3 settimane in congedo per malattia. E dopo aver eseguito una procedura simile, il giorno successivo saranno pronti a lavorare.

Durante il trattamento delle vene varicose, i pazienti devono astenersi da tacchi molto alti. Quindi, una volta risolto il problema di salute delle gambe, potranno tornare alle loro scarpe preferite. Ma, in generale, con le vene varicose, i tacchi alti dovrebbero raramente essere indossati – in singole solenni occasioni. Per l'uso quotidiano, è meglio scegliere scarpe sulla piattaforma non più di 5 cm.

Nanovein  Cosa significano le vene varicose, quali sono le sue cause e sintomi

Gli sport sono i benvenuti, il nuoto è particolarmente benefico. Le eccezioni sono il sollevamento pesi e il powerlifting. In linea di principio, anche questi sport possono essere praticati da una persona predisposta alle vene varicose, ma deve indossare speciali calze ant varicose.

Sono piuttosto scettico sugli unguenti, perché non sono in grado di curare le vene varicose.

Usando anche il più costoso tra loro, puoi solo fare affidamento sul fatto che le gambe rimarranno nella stessa forma in cui erano prima di usarle. A causa della presenza di mentolo nella sua composizione, gli unguenti danno solo un effetto freddo – una soggettiva sensazione di leggerezza nelle gambe. Voglio mettere in guardia tutti dall'uso troppo frequente di tali unguenti. Il fatto è che sono abbastanza allergenici. Una persona può usarli per un mese, due, tre e poi avrà una grave allergia alla dermatite. Ecco perché non vale la pena l'uso a lungo termine di unguenti anti-varicosi.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.
Lagranmasade Italia