Come aumentare la motilità degli spermatozoi con varicocele

Varicocele, sia l'espansione delle vene del plesso plessiforme del cordone spermatico – questa diagnosi viene spesso fatta quando parlano di infertilità maschile.

Ma la malattia è una condanna per una coppia sposata? È possibile avere figli con varicocele e a quali condizioni?

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Impatto sul concepimento se non trattato

L'Organizzazione mondiale della sanità ha proposto la sua classificazione di patologia:

  • Stadio I – le vene dilatate non sono visibili e non sono palpabili, l'espansione è osservata con un test di Valsalva (sforzare);
  • Stadio II – le vene dilatate non sono visibili, ma si avvertono durante l'esame, già senza un test di Valsalva;
  • Fase III: l'espansione delle vene è visibile ad occhio nudo, i plessi sporgono attraverso la pelle, si sentono come una palla di lacci intrecciati.

La capacità di un uomo di concepire un bambino è determinata dal numero di spermatozoi presenti nell'eiaculato, dalle loro proprietà, forme e altri indicatori. Parlano della connessione della malattia con l'infertilità solo quando le vene sono palpate, cioè nelle fasi II e III.

Efficienza dopo l'intervento chirurgico

L'operazione si chiama varicocelectomia. Si consiglia agli uomini di condurlo se l'eiaculato dello sperma non supera i 20 milioni / ml.

Non esiste un'opinione inequivocabile sull'efficacia dell'operazione. Tale trattamento non porta sempre al risultato desiderato. La ricerca su questo argomento è stata condotta da scienziati olandesi. Per fare questo, hanno condotto dieci prove.

Partecipanti: novecento uomini che non potevano concepire un bambino. Perché i tentativi fallirono, i dottori non poterono rispondere. Tuttavia, nella maggior parte degli uomini, lo sperma era di scarsa qualità.

Nel corso di vari studi, è stato scoperto che dopo un varicocele guarito, solo 32 coppie su 100 concepivano un bambino.

Ne consegue che l'intervento chirurgico non è una panacea. Allo stesso tempo, 16 coppie hanno avuto successo senza una soluzione chirurgica al problema.

Esistono diversi metodi per rimuovere il varicocele. L'operazione viene eseguita in anestesia generale o locale. Sulla pelle dell'inguine, il chirurgo esegue delle incisioni, quindi fascia le vene dilatate, interrompendo così il flusso sanguigno attraverso di esse.

I rischi associati all'intervento chirurgico sono piccoli, ma esistono ancora. Quindi, 1 paziente su 50 sviluppa idrocele, o idropisia del testicolo. Il danno a un organo o un'arteria in esso è raro. Inoltre, ogni decimo delle vene operate si espande nuovamente.

Il trattamento è il più presto possibile. Esiste un rischio elevato che in un paziente operato nel terzo stadio del varicocele non sia possibile ripristinare la funzione riproduttiva.

Se l'operazione viene eseguita, quando iniziare a provare a concepire un bambino? Il primo mese dopo l'intervento chirurgico, una vita intima è controindicata. I rapporti sessuali durante questo periodo causeranno dolore allo scroto e possono provocare una ricaduta.

Ci vorranno dai 3 ai 6 mesi per migliorare la qualità dello sperma. Il sesso regolare tra i partner dopo il periodo di riabilitazione aiuta ad aumentare le possibilità di gravidanza.

È importante osservare misure preventive:

  • L'alimentazione deve essere sana. Per problemi alle feci, la stasi del sangue si verifica nei vasi dell'articolazione dell'anca e questo non dovrebbe essere consentito.
  • Lo stress fisico a lungo termine è controindicato.
  • Il paziente ha bisogno di pace, un buon riposo.

Queste regole aumentano le possibilità di successo. Cosa dicono i medici di questo:

La comunicazione con l'infertilità

2/3 diventano padri, sebbene il varicocele nel 35% dei casi sia la causa dell'infertilità negli uomini di età inferiore ai 30 anni, successivamente nell'85%. In alcuni casi, la malattia non viene diagnosticata, il che aggrava la situazione.

Il meccanismo di sviluppo dell'infertilità con varicocele non è stato ancora studiato in dettaglio. Si suggerisce che a causa dell'espansione delle vene dello scroto, la termoregolazione dei testicoli sia disturbata. Lo sperma viene prodotto a una temperatura di 2,5–3 gradi inferiore alla normale temperatura corporea. E con l'espansione delle vene, il sangue intorno ai testicoli circola più lentamente, ristagna e porta al surriscaldamento.

I medici dicono: i tentativi di stimolare la produzione di spermatozoi sullo sfondo della malattia sono improduttivi e controindicati. Dopo una breve attivazione, la spermatogenesi viene soppressa. Quindi è possibile l'azospermia, una condizione patologica in cui lo sperma è assente nello sperma.

Cos'è il varicocele negli uomini, una foto della malattia a tutti i livelli, le caratteristiche del trattamento e molto altro lo diremo nel prossimo articolo.

Ulteriori informazioni sul trattamento conservativo per il varicocele: è possibile e quanto è efficace?

I segni di ECG di blocco del blocco di branca destro e le caratteristiche di questa diagnosi sono discussi in dettaglio qui.

Come migliorare la qualità dello sperma senza droghe

Concepire un bambino aiuterà una corretta alimentazione e uno stile di vita sano. Un prodotto è utile se contiene vitamina C.

La vitamina attiva lo sperma e aumenta la vitalità dello sperma. Ecco cosa è emerso dagli studi condotti su uomini che non potevano avere figli.

La conta degli spermatozoi è aumentata del 60% con l'uso quotidiano di questa vitamina per 2 mesi (dose – 1 g). Questo è molto per la vita di tutti i giorni, specialmente con gastrite, ulcere allo stomaco.

Una dose sicura ed efficace sarà determinata solo da un medico. Ogni giorno si consiglia di mangiare 3 arance medie, che equivalgono a 70 mg di vitamina C. Nei fumatori, la necessità di vitamina aumenta di 2 volte.

  • aglio – protegge lo sperma, aumenta il desiderio sessuale, regola gli ormoni, migliora la circolazione sanguigna;
  • noci – aumenta il livello di testosterone (ormone sessuale maschile), aumenta la fertilità sia negli uomini che nei loro partner;
  • banane – stimolano il corpo a produrre sperma, attiva l'ormone maschile;
  • Avocado: migliora la motilità degli spermatozoi e la loro capacità di penetrare nell'uovo, regola i livelli ormonali;
  • asparagi: aiuta ad aumentare il numero di spermatozoi;
  • pomodori – contengono licopene (anche fonti: anguria, pompelmo), che aumenta la quantità di sperma;
  • mele – aumentare la quantità e la qualità dello sperma;
  • semi di zucca – mantengono i livelli di testosterone;
  • ostriche – solo 15 g al giorno di questo prodotto migliorano la qualità dello sperma.
  • sesso frequente – migliorare la qualità dello sperma;
  • stabilizzazione del peso – negli uomini con chili in più di sperma ci sono meno cellule e meno mobili;

  • l'uso di una porzione sufficiente di acqua potabile minerale;
  • attività fisica, ma non uno sport professionale, da cui spesso l'effetto opposto.

Biancheria intima spessa, jeans attillati sono esclusi dal guardaroba. Tale abbigliamento porta al surriscaldamento dei testicoli, le cui conseguenze sono menzionate sopra.

Per lo stesso motivo, le procedure termiche sono controindicate: una sauna, un bagno. Un laptop e altri dispositivi non possono essere tenuti in grembo. Se il lavoro è sedentario, fare periodicamente delle pause per cambiare posizione, allungare.

Spermogramma per varicocele

Con il varicocele, uno spermogramma è uno dei principali metodi diagnostici che aiutano a rivelare completamente il quadro clinico di questa malattia. Ti permette di esaminare in dettaglio lo stato dello sperma. Ciò è necessario per determinare la funzionalità dei testicoli, poiché la causa dell'infertilità maschile sta proprio nel modo in cui questi organi sono in grado di produrre sperma di alta qualità. Quindi, con il varicocele bilaterale, la spermatogenesi diminuisce, poiché in relazione alla malattia le condizioni per lo sviluppo degli spermatozoi sono notevolmente peggiorate. Tuttavia, anche gli indicatori più qualitativi dello sperma, determinati usando uno spermogramma, non indicheranno la causa esatta dell'infertilità maschile.

Nanovein  Distensione e trattamento delle vene del pene per le vene varicose

Spermogramma come metodo diagnostico per varicocele

Il varicocele è una malattia degli organi genitali maschili, che è un fattore nel verificarsi dell'infertilità. All'interno del testicolo, le vene varicose si verificano vicino al cordone spermatico. Questo problema è considerato il più comune, sebbene non minacci la vita di un uomo. Molti vivono con questo disturbo per molti anni senza troppe preoccupazioni. L'infertilità e la sindrome del dolore grave si presentano come una complicazione solo con varicocele di grado 3.

Con la malattia e lo spostamento della vena renale, la vena genitale inferiore e il restringimento del lume nelle grandi vene principali, si verifica un varicocele bilaterale. Questo tipo di patologia è in grado di svilupparsi sullo sfondo di malattie di altri organi della piccola pelvi, che portano ad un aumento della pressione venosa.

Nella maggior parte dei casi, il varicocele viene diagnosticato per caso durante un esame fisico generale. Questo viene eseguito utilizzando metodi diagnostici tradizionali, come:

  • esame fisico del paziente;
  • la palpazione;
  • Ultrasuoni usando un mezzo di contrasto Doppler;
  • flebografia, ecc.

L'affidabilità svolge un ruolo chiave nella diagnosi del varicocele e lo spermogramma consente di ottenere tali risultati.

Se la diagnosi è confermata, viene offerto a un uomo con varicocele un trattamento chirurgico. Un'operazione eseguita nelle prime fasi dello sviluppo della malattia può migliorare le possibilità di recupero e ripristino delle funzioni riproduttive. Oggi ci sono diverse opzioni per tali operazioni:

  • chirurgia addominale aperta;
  • laparoscopia;
  • operazione microchirurgica.

I metodi mini-invasivi sono molto popolari perché consentono di eseguire rapidamente la procedura, con il minimo dolore e un'alta efficienza, di conseguenza si osserva un miglioramento della spermatogenesi. Pertanto, la fertilità di un rappresentante del sesso più forte viene spesso ripristinata, il che è confermato da uno spermogramma ripetuto dopo un intervento chirurgico al varicocele.

Uno spermogramma è un importante metodo diagnostico che consente di vedere le presunte anomalie patologiche e scoprire le cause della malattia. Ma oltre alla salute fisica e alla qualità del seme di un uomo, è necessario tenere conto di altri fattori che influenzano l'impossibilità del concepimento naturale: l'interazione dello sperma con il corpo della donna, il processo stesso di attivazione dello sperma, lo stato del loro DNA.

Preparazione per la diagnostica

Affinché i risultati dello spermogramma siano il più affidabili possibile, è necessario prepararsi adeguatamente per la procedura. Per questo, è importante interrompere qualsiasi rapporto sessuale 5-7 giorni prima dell'inizio del test. A questo punto, tutti i principali conteggi di spermatozoi stanno migliorando. Si ritiene che l'eiaculazione frequente riduca significativamente gli indicatori quantitativi del liquido seminale, sebbene la sua qualità e la capacità di un uomo di concepire non siano influenzate. Gli indicatori ottimali sono considerati per un uomo che eiacula in media 1 volta in 3-4 giorni.

In preparazione alla consegna di spermogrammi, è vietato l'uso di caffeina, anche nelle dosi più piccole. È necessario astenersi dal visitare bagni, saune e piscine. È importante interrompere temporaneamente qualsiasi procedura fisioterapica, assumere farmaci e non essere esposto ai raggi ultravioletti diretti.

Se sono stati eseguiti metodi diagnostici strumentali come ultrasuoni, risonanza magnetica, TC, esame a raggi X, l'analisi deve essere posticipata di diversi giorni. Se un uomo viene trattato a lungo per malattie infiammatorie dell'uretra, degli organi dello scroto, della ghiandola prostatica, l'analisi può essere avviata non prima di 2 settimane dopo il completamento del ciclo completo di trattamento.

Se viene eseguita la diagnosi di varicocele di terzo grado, è particolarmente importante evitare qualsiasi sforzo fisico e stress emotivo pochi giorni prima della procedura. È necessario osservare il regime di lavoro e riposo, dormire almeno 8 ore al giorno.

Non è consigliabile condurre uno spermogramma se il paziente ha sofferto di una malattia infettiva o virale una settimana prima dello studio, che è stato accompagnato da un forte aumento della temperatura corporea. Una volta che la situazione è migliorata e il paziente è completamente sano, è possibile iniziare il test. Se il test viene ripetuto, i periodi di astinenza prima dovrebbero essere gli stessi, altrimenti i risultati avranno fluttuazioni significative.

Esecuzione del test

Al mattino alla vigilia di uno spermogramma, un uomo ha bisogno di svuotare la vescica e avere un bagno igienico completo. I test possono essere eseguiti in laboratorio ea casa. Per fare questo, usa la masturbazione o il rapporto sessuale con un preservativo speciale. Lo sperma viene raccolto in un contenitore speciale. È importante assicurarsi che la sua quantità massima venga rilasciata durante l'eiaculazione. Non utilizzare lubrificanti durante gli spermogrammi.

Idealmente, se un campione di sperma viene raccolto direttamente in laboratorio e non è stato speso tempo per il suo trasporto. Se il test è stato eseguito a casa, la consegna del campione di spermatozoi al laboratorio deve essere effettuata entro 1 ora dalla raccolta. È importante osservare il corretto regime di temperatura: lo sperma deve essere tenuto solo a temperatura ambiente. Qualsiasi aumento o diminuzione può cambiare tutti gli indicatori del campione.

Se i risultati indicano la presenza di gravi deviazioni dalla norma, si consiglia di eliminare prima tutti i possibili fattori che possono influenzare la distorsione del risultato della spermografia e superare il test più volte. Solo a condizione che venga ripetuto il quadro quantitativo e qualitativo dello sperma, i medici raccomandano un intervento chirurgico.

Se dopo la diagnosi i risultati ottenuti rientrano nell'intervallo normale, ma allo stesso tempo la coppia non può concepire un bambino per 4 mesi, si consiglia di ripetere la procedura. Lo spermogramma dopo varicocele viene eseguito senza fallo. I suoi risultati indicheranno l'efficacia dell'operazione e quali sono le possibilità per un uomo di ripristinare la fertilità.

Indicatori di spermogramma

I seguenti standard sono stati stabiliti da esperti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità come valori di riferimento per determinare i parametri qualitativi, quantitativi e morfologici di un campione di sperma maschile:

  1. Il volume totale del campione di sperma deve essere di almeno 1,5 ml.
  2. L'indice di acidità è 7,2.
  3. La concentrazione di sperma è di 15 milioni in 1 ml.
  4. Il numero totale di spermatozoi è di 39 milioni nell'intero volume del campione di spermatozoi ottenuto.
  5. Il numero di spermatozoi vivi è almeno del 58%.
  6. Il numero di spermatozoi mobili è almeno del 40%.
  7. Il numero di spermatozoi con movimento rettilineo è del 32%.
  8. Il numero di spermatozoi con una struttura normale è del 4%.
  9. Mancanza di agglutinazione di spermatozoi.
  10. La viscosità dello sperma dovrebbe essere inferiore a 2 cm.
  11. Il numero di leucociti nel seme non deve superare 1 milione in 1 ml.

Questi indicatori sono considerati lo standard utilizzato nella pratica diagnostica mondiale. Sono stati ottenuti a seguito di uno studio su oltre 4000 uomini provenienti da 14 paesi. Inoltre, gli indicatori di cui sopra sono stati trovati nel 95% degli uomini che sono riusciti a concepire un bambino per 1 anno.

Grazie agli indicatori di riferimento, vengono rilevate patologie degli spermatozoi come azoospermia, oligozoospermia, leucospermia, ecc. Non solo la presenza di spermatozoi attivi nell'eiaculato, ma anche la loro forma regolare e la capacità di muoversi direttamente. La violazione di questa capacità è considerata una patologia chiamata asthenoteratozoospermia. Gli uomini che hanno anomalie simili non sono in grado di produrre spermatozoi di tale qualità che normalmente fertilizzano l'uovo.

Nanovein  Hirudoterapia per le vene varicose (3)

Utilizzando il metodo della spermografia, viene determinata anche la morfologia degli spermatozoi. Questa importante caratteristica indica possibili cause di infertilità. Tra le violazioni della struttura delle cellule germinali maschili, possono verificarsi i seguenti difetti (si verificano con teratozoospermia):

  • testa di forma irregolare;
  • lunghezza della coda sbagliata;
  • vari ispessimenti o eccessi della coda;
  • la presenza di vacuoli nella testa;
  • mancanza di 1 cromosoma.

Patologia dello sperma

Lo spermogramma mostra un quadro clinico completo delle condizioni dello sperma. Inoltre, la loro quantità è di grande importanza. Sono identificate le seguenti patologie che si possono trovare nell'eiaculato di un uomo:

  1. Azoospermia: c'è una completa assenza di sperma nel campione di sperma.
  2. L'astenozoospermia è la presenza di un gran numero di spermatozoi immobili nel seme, e il loro numero con movimento rettilineo è estremamente piccolo.
  3. Oligozoospermia: il numero totale di spermatozoi nel campione è troppo piccolo per raggiungere l'obiettivo di fecondare l'uovo.
  4. Astenoteratozoospermia: si formano troppi spermatozoi che hanno la forma giusta e sono in grado di muoversi dritti.
  5. L'oligoteratozoospermia è una piccola quantità di sperma con una forma normale.
  6. L'oligoastenozoospermia è la peggiore patologia, poiché include tutti i difetti dello sperma esistenti: mancanza di movimento rettilineo, forme irregolari e altri disturbi morfologici.

È azoospermia che svolge un ruolo decisivo nell'incapacità di concepire un bambino per lungo tempo. I risultati dell'analisi con azoospermia mostrano che gli spermatozoi attivi e mobili sono completamente assenti nel liquido seminale dell'uomo esaminato. L'azospermia viene trattata con un intervento chirurgico al varicocele e, se non si osserva un risultato positivo, la coppia è invitata a utilizzare metodi extrapolari di fecondazione. È anche possibile che la coppia prenderà in considerazione l'opzione di adottare un bambino, perché con azoospermia non c'è praticamente alcuna possibilità di fecondazione di alta qualità.

Un ruolo altrettanto importante è svolto dall'astenoteratozoospermia. Questa patologia è la più comune nell'infertilità maschile diagnosticata. La maggior parte degli spermatozoi maschi in questo caso sono completamente deformati e non sono in grado di muoversi rapidamente e direttamente. Il pericolo rappresentato dall'astenoteratozoospermia è che, anche se si verifica la fecondazione dell'uovo, il bambino può nascere con gravi disturbi genetici. L'astenoteratozoospermia viene eliminata con il metodo IVF, quando, in condizioni di laboratorio, vengono selezionati lo sperma e le uova della più alta qualità e la fecondazione viene eseguita artificialmente.

È importante capire che azoospermia, oligoteratozoospermia, asenotenoteratozoospermia non sono la frase finale. La medicina moderna ha metodi per eliminare queste patologie e aiutare la coppia a diventare genitori felici.

Spermogramma dopo chirurgia varicocele

Tempo di lettura: min

La malattia varicocele si manifesta raramente in sintomi evidenti che causano dolore o disagio, sebbene ci siano situazioni del genere. Allo stesso tempo, produce alcuni cambiamenti negativi nel corpo, che per la maggior parte si riferiscono alla spermatogenesi. Mentre non sono visibili sintomi specifici della malattia, lo spermogramma con varicocele inizia a deteriorarsi in modo significativo. Spesso, è su questo fattore che vengono rilevate le vene varicose, poiché prima di questo il paziente non ha subito gli esami necessari.

Varicocele: analisi degli spermatozoi

Il risultato può essere uno dei seguenti:

  • Con varicocele, azoospermia significa che gli spermatozoi sono completamente assenti nell'eiaculato. Ciò suggerisce che i testicoli iniziarono a atrofizzarsi e non funzionarono per la produzione di spermatozoi. Un uomo diventa sterile e se l'atrofia non può essere fermata in alcun modo, l'infertilità diventerà un processo irreversibile. Ciò accade a causa della sovrapposizione delle vene dilatate di altri vasi, che ora non forniscono un adeguato apporto di sangue per questi organi e svaniscono.
  • Con l'astenozoospermia con varicocele, la motilità degli spermatozoi diminuisce significativamente. Questa diagnosi suggerisce che la maggior parte dello sperma rimane immobile. Un certo numero può rimanere mobile con un movimento rettilineo, ma ce ne sono pochissimi per parlare della possibilità di concepire un bambino. Ciò indica la presenza di surriscaldamento dei testicoli a causa dell'espansione delle vene, che porta a un deterioramento della qualità dello sperma prodotto.
  • Oligozoospermia – c'è una piccola quantità di sperma prodotto nell'eiaculato. È significativamente inferiore alla norma e non importa quanti saranno attivi e immobili. Ciò indica anche l'inibizione del sistema circolatorio, che provoca una diminuzione delle dimensioni del testicolo.
  • Astenoteratozoospermia: combina problemi con conta degli spermatozoi e motilità. Tale diagnosi può essere fatta con uno stadio elevato di varicocele. Quando i cambiamenti patologici sono particolarmente pronunciati. In questa fase, la malattia non si fermerà e peggiorerà.
  • Se lo spermogramma dopo la teratozoospermia varicocele mostra, questo indica la presenza di un gran numero di cellule spermatiche con morfologia errata. Molti di loro si muovono molto debolmente, ma sono anche abbastanza sani.
  • L'oligoastenozoospermia è una delle peggiori varianti di patologia, in cui si manifestano tutti i fenomeni negativi. Bassa mobilità, scarsa morfologia, numero insufficiente e altre gravi violazioni.
  • Normozoospermia: uno spermogramma dopo un'operazione varicocele dovrebbe mostrare un tale risultato, poiché parla di un normale stato di analisi e di un alto livello di fertilità maschile

Come si forma un cattivo spermogramma: varicocele

Il principio del deterioramento dello spermogramma con varicocele è abbastanza semplice, ma non sempre funziona, poiché la malattia in ogni caso si manifesta individualmente.

Il principale punto negativo sta nel fatto che con le vene varicose iniziano ad aumentare il loro volume e di conseguenza il loro peso, poiché hanno una grande quantità di sangue. Ciò porta al cedimento dei vasi sanguigni. Inoltre, diverse vene dilatate formano una sorta di cuscino sul testicolo. La sua densità è maggiore rispetto allo stato normale delle vene senza varicocele, quindi crea problemi con il deflusso di calore dallo scroto. A causa del fatto che il testicolo inizia a surriscaldarsi, la spermatogenesi peggiora. Infatti, per la normale produzione di spermatozoi, è necessario che la temperatura del testicolo sia inferiore alla temperatura corporea, ma qui risulta più alta.

Dopo un aumento delle vene a un certo livello, iniziano a bloccare il flusso di sangue nelle arterie e talvolta bloccano anche il dotto deferente. Ciò porta a un indebolimento dell'apporto di sangue ai testicoli e vari nutrienti. Di conseguenza, la parte principale del corpo responsabile della produzione di sperma e ormone maschile è inibita.

Chirurgia varicocele: spermogramma migliorato

La necessità di un intervento chirurgico è dovuta al fatto che per restituire a un uomo l'opportunità di avere figli, oltre a fermare lo sviluppo della malattia. Il varicocele procede piuttosto lentamente, quindi per i giovani il primo aspetto di questo evento è molto più importante. A loro importa quanto migliora lo spermogramma e se vale la pena rischiare e andare in chirurgia.

La probabilità che tutto si normalizzi è del 90%. La condizione dovrebbe tornare prima che fosse prima della malattia. È possibile che il 10% di tutti coloro che soffrono di varicocele abbia ulteriori problemi che influiscono sull'infertilità. La loro ricerca deve essere impegnata in aggiunta. Il miglioramento della mobilità e della quantità, secondo la valutazione di fattori comuni, aumenta del 40-50%. Di conseguenza, se il paziente aveva solo il 20% di sperma attivo, il che non è abbastanza per il concepimento, e dopo l'intervento chirurgico sono diventati del 60%, la condizione è migliorata e normalizzata.

Ma ci sono situazioni che, dopo un'operazione varicocele, lo spermogramma è peggiorato. Qui la questione potrebbe risiedere in complicazioni che non si sono ancora manifestate.

Inoltre, possono rimanere alcune vene con espansione, che richiede un trattamento ripetuto, perché dopo qualche tempo il varicocele tornerà di nuovo. In ogni singolo caso, ci possono essere ragioni per questo, e qui sono necessarie una consulenza specialistica, analisi e un esame dettagliato. Nella maggior parte dei casi, lo spermogramma sta ancora migliorando.

Lagranmasade Italia