Come alleviare l’affaticamento delle gambe e prevenire le vene varicose

E quelli che devono alzarsi in piedi tutto il giorno e quelli che trascorrono giorni in servizio seduti alla scrivania, hanno familiarità con il problema dell'affaticamento delle gambe. È espresso in modo diverso per tutti e ha un'etimologia diversa, ma ovviamente questo non dà alcun piacere a tutti. Inoltre, l'affaticamento costante delle gambe può portare allo sviluppo di gravi disturbi, come ad esempio le vene varicose e la tromboflebite.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause e sintomi di "sindrome delle gambe stanche"

Frequenti problemi con le gambe, affaticamento, dolore sono stati chiamati dai medici "sindrome delle gambe stanche". Si verifica molto spesso: ne soffrono circa il 75% delle donne e circa il 25% degli uomini di età superiore ai 35 anni. È spesso espresso in sintomi piuttosto spiacevoli: le gambe si gonfiano, si fanno male, possono verificarsi crampi, una sensazione di "pelle d'oca" nelle gambe, intorpidimento delle dita dei piedi e delle gambe, bruciore e pesantezza nella parte inferiore delle gambe, una sensazione di "torsione" dei piedi.

Quali ragioni possono portare a tali manifestazioni? Spesso, le persone in sovrappeso soffrono di tali problemi, coloro che devono camminare costantemente molto, sopportare carichi pesanti. Anche a rischio sono le donne che indossano costantemente scarpe col tacco alto. A proposito, anche le scarpe con una suola piatta, ma selezionate in modo errato, strette o, al contrario, troppo larghe, possono anche provocare manifestazioni della sindrome delle gambe stanche. Un ruolo importante nella comparsa di problemi alle gambe è svolto dall'ereditarietà: spesso il dolore si verifica a causa di disturbi nel funzionamento dei vasi sanguigni o del sistema circolatorio e tali malattie sono spesso trasmesse geneticamente.

Nanovein  Comprende il trattamento completo delle vene varicose

Un'attività fisica inadeguata, uno stile di vita sedentario costante può anche causare dolore alle gambe, perché per questo motivo, il sangue e il fluido linfatico possono ristagnare. I problemi alle gambe possono essere innescati da reni malati e cambiamenti ormonali (gravidanza, menopausa).

Come alleviare l'affaticamento delle gambe?

Certo, voglio sbarazzarmi del dolore alle gambe il prima possibile. Per fare questo, ci sono diversi modi che sono abbastanza efficaci.

Massaggio ai piedi

Questo è un metodo classico che aiuta molto. Un massaggio rilassante e tonificante per i piedi aiuta ad alleviare il dolore e il gonfiore e aiuta anche a normalizzare la circolazione sanguigna nelle gambe. È ideale la sera, dopo una giornata di lavoro, per effettuare un massaggio rilassante di gambe e piedi, soprattutto allenando con attenzione i luoghi più dolorosi.

Ginnastica per le gambe

Alcuni semplici esercizi, che richiedono solo da 5 a 10 minuti, aiuteranno ad alleviare l'affaticamento delle gambe e prevenire la comparsa di edema e dolore. Per fare questo, è necessario stringere e sbloccare le dita dei piedi, ruotare i piedi in diverse direzioni, allungare e verso se stessi con le dita dei piedi, quindi, con i talloni abbassati, scuotere le gambe dalla punta al tallone. Puoi fare questa ginnastica senza alzarti dal posto di lavoro.

Alza le gambe più in alto

Dopo il lavoro, devi sdraiarti sul divano e sollevare le gambe più in alto posizionando un rullo o un cuscino sotto di loro per normalizzare la circolazione sanguigna e creare condizioni per il deflusso del fluido.

Pediluvi

Pediluvi caldi con l'aggiunta di sale marino ed estratto di conifere aiuteranno ad alleviare la fatica e il gonfiore. Un bagno con un decotto di radice di calamo allevia la sensazione di bruciore alle gambe.

Nanovein  Coni e sigilli sotto la pelle

comprimere

Aiuta ad alleviare il gonfiore e una sensazione di pesantezza alle gambe con un impacco terapeutico dall'infusione, che viene preparato con foglie di betulla fresche.

Cosa fare per prevenire lo sviluppo delle vene varicose?

La prevenzione delle vene varicose e del dolore alle gambe è, ovviamente, molto più utile e più facile rispetto alle conseguenze. La prima e forse la cosa più importante che tutti i medici consigliano: presta attenzione al tuo stile di vita. Al fine di evitare la manifestazione della sindrome delle gambe stanche e lo sviluppo delle vene varicose, è necessario muoversi di più. Solo il movimento può veramente ripristinare completamente la circolazione sanguigna.

Assicurati di prestare attenzione a quali scarpe acquisti. Se le gambe si stancano spesso, è preferibile scegliere scarpe comode in pelle con tacco basso e soletta ortopedica. Non comprare scarpe con calze affilate, tacchi molto stretti e alti.

Un ottimo modo per prevenire lo sviluppo delle vene varicose è andare a nuotare. Se ciò non è possibile, prova a fare una doccia di contrasto regolarmente, dirigendo getti su polpacci, parte inferiore delle gambe e piedi.

Uno dei modi più efficaci per prevenire dolore, gonfiore e vene varicose è la pressoterapia. Questa procedura cosmetica da salone è indicata a qualsiasi età, è consigliata anche nelle prime fasi della gravidanza. Grazie al massaggio, non conoscerai mai problemi con le vene delle gambe!

Ricorda che questi problemi sono spesso ereditari e se i tuoi genitori soffrono di sindrome delle gambe stanche o vene varicose, hai maggiori probabilità di essere a rischio.

Lagranmasade Italia