Come affrontare le vene varicose a casa usando i rimedi popolari

Sicuramente molti hanno familiarità con la sensazione di affaticamento e pesantezza alle gambe che si verifica dopo una lunga giornata. Varie creme, bagni e impacchi portano solo un effetto a breve termine e il disagio alle gambe appare ancora e ancora. Purtroppo, tutti questi sono i primi segni che stai sviluppando vene varicose.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

sintomi

È un errore credere che le vene varicose siano molte persone anziane. La malattia non ha limiti di età. Oggi, circa il 10% degli uomini e quasi un terzo del gentil sesso soffrono di vene varicose e negli ultimi anni la malattia si manifesta in giovani. Iniziando inosservato, all'inizio non causa grandi inconvenienti, a causa dei quali le misure per il trattamento delle vene varicose iniziano a essere prese solo nelle fasi successive.

Questa è una malattia vascolare cronica in cui viene interrotto il funzionamento delle valvole venose, a seguito del quale il sangue ristagna nelle vene e il loro diametro aumenta. Di norma, nelle prime fasi, una persona non presta attenzione ai segni di una malattia.

Le vene varicose iniziano con una sensazione di affaticamento e pesantezza alle gambe, affaticamento rapido, dolore, gonfiore del piede e della parte inferiore della gamba, crampi periodici ai muscoli del polpaccio. È più probabile che i sintomi peggiorino la sera, dopo una giornata trascorsa in piedi o in una sedia da ufficio. Le vene varicose sono una malattia insidiosa: raramente qualcuno presta attenzione a queste prime "campane inquietanti", tuttavia, così come alle piccole "stelle" vascolari, alle "reti" e alle vene safene leggermente sporgenti delle estremità inferiori che compaiono sulle gambe. Nel frattempo, tali sintomi suggeriscono che le vene varicose sono già sviluppate abbastanza fortemente.

Nel tempo, progredisce; il dolore e il gonfiore aumentano gradualmente. Le vene varicose si condensano e diventano dolorose. Spesso i disturbi trofici si uniscono a loro. La malattia è irta di gravi complicazioni: tromboflebite delle vene safene e profonde, ulcere trofiche. Nel frattempo, il trattamento iniziato nelle prime fasi può essere abbastanza efficace.

Alcune persone hanno maggiori probabilità di avere vene varicose rispetto ad altre.

Prima di tutto, le vene varicose sono causate da debolezza congenita delle pareti dei vasi venosi e disturbi ormonali. Una malattia attende le persone che conducono uno stile di vita sedentario. Il gruppo a rischio comprende rappresentanti di professioni che sono costretti a trascorrere la maggior parte della giornata in piedi: insegnanti, venditori, dirigenti, lavoratori, ecc. Più spesso si sviluppa nelle donne a causa della dipendenza del gentil sesso dalle scarpe con i tacchi alti. Naturalmente, non dovresti rinunciare a scarpe bellissime a causa della paura dello sviluppo della malattia, tuttavia, sarà utile osservare misure preventive e visitare periodicamente un flebologo.

trattamento

Ad oggi, la malattia è curabile.

Se, oltre all'affaticamento delle gambe, i crampi e il dolore ai muscoli del polpaccio, l'intorpidimento delle gambe e il gonfiore lungo i vasi venosi ti infastidiscono, questa è una buona ragione per chiedere aiuto ai professionisti e iniziare il trattamento. Ad oggi, la malattia risponde bene alla terapia. Tutti i metodi di trattamento possono essere suddivisi in quattro gruppi: conservativo, sclerosante, chirurgico e misto.

Nanovein  Laser Vein Treatment (EVLO)

Il metodo conservativo si riduce all'usura costante di calze o bendaggi compressivi. Questo metodo non è molto efficace per il trattamento delle vene varicose, pertanto, di norma, è raccomandato per i pazienti che hanno controindicazioni per il trattamento chirurgico; sia per la prevenzione. Il trattamento con bendaggio elastico comporta l'uso di un bendaggio tutto il giorno; dovrebbe essere applicato al mattino, prima di alzarsi dal letto, e rimosso – prima di andare a letto.

Il principio di azione dei farmaci si basa sul miglioramento della microcircolazione nei tessuti degli arti inferiori. Alcuni sono di origine vegetale; agiscono riducendo la permeabilità e rafforzando i capillari, aumentando il tono delle vene e riducendo la formazione di trombi.

Uno dei trattamenti più efficaci per le vene varicose rimane l'eparina. È preferibile utilizzare gel e unguenti a base di esso. Come rimedio ottimale, i medici raccomandano il gel di Lyoton. A causa dell'elevato contenuto di eparina, è efficace per alleviare l'edema e l'infiammazione nel periodo postoperatorio.

Nelle prime fasi della malattia, si può ricorrere alla scleroterapia. La base di questo metodo è la capacità di alcune sostanze introdotte nel lume della nave di distruggere il rivestimento interno della vena e causare la coagulazione del sangue, seguita da un restringimento del lume della nave. Questo metodo si è dimostrato valido: è facile da usare e allo stesso tempo abbastanza efficace. Attualmente vengono utilizzati moderni farmaci sclerosanti, come sclerene, varicoside e thrombovar.

A volte le vene varicose non sono suscettibili di trattamento conservativo e le vene varicose di grandi dimensioni devono essere rimosse operativamente. A causa del moderno livello di medicina e dell'uso della tecnologia laser e endoscopica per il trattamento, un tale intervento è meno traumatico e richiede un po 'di tempo. Spesso, il medico prescrive un metodo combinato per il trattamento delle vene varicose – una combinazione del metodo chirurgico e della sclerosi. Dopo tale terapia, il paziente deve indossare bende o calze compressive, in modo che le vene varicose non si diffondano ulteriormente attraverso la vena.

Профилактика

Un buon risultato è la combinazione di prendere un decotto di erbe con bagni medicinali

Tutti sanno che qualsiasi malattia è più facile da prevenire che da curare e le vene varicose non fanno eccezione a questa regola. Se sei incline alle vene varicose, devi seguire semplici misure preventive.

Evitare di stare in piedi e seduti prolungati nella stessa posizione (specialmente nella posizione gamba-gamba). Non indossare scarpe e indumenti attillati, poiché ciò può causare un rallentamento del flusso sanguigno attraverso i vasi degli arti inferiori e, di conseguenza, aumenta il rischio di sviluppare vene varicose. Osserva il tuo peso: il sovrappeso porta ad un aumento del carico sulle pareti delle vene e, quindi, contribuisce allo sviluppo delle vene varicose degli arti inferiori. L'esercizio fisico è estremamente utile per la prevenzione: camminare, nuotare, salire le scale, sdraiarsi sulla schiena con le gambe sollevate sopra il livello del cuore.

Gli esercizi di Mikulin sono molto efficaci per il trattamento e la prevenzione: devi arrampicarti sulle dita dei piedi in modo che i talloni si staccino di un paio di centimetri dal pavimento, quindi cadano bruscamente. Ripeti l'esercizio almeno 30 volte 4-5 volte al giorno.

Se le vene varicose nella fase iniziale, una combinazione di prendere un decotto di erbe con bagni medicinali sarà molto efficace. Per preparare un bagno, prendi 500 g. rami di salice, castagno e quercia, versare acqua fredda, quindi mettere a fuoco e far bollire per circa 30 minuti Aggiungere 200 gr. Erba di San Giovanni, camomilla, spago, marshmallow essiccato e lasciare in infusione il brodo risultante durante la notte. Separatamente, cuoci a vapore o fai bollire una pagnotta di pane di segale, combinalo con un'infusione di erbe e fai il bagno ogni giorno per 30-40 minuti prima di andare a letto ad una temperatura di circa 40 gradi.

Nanovein  Chirurgia Varicose

Allo stesso tempo, bevi la miscela di erbe preparata come segue: 1 cucchiaio. l. i rami di salice, quercia e castagna producono un litro di acqua bollente, fai bollire per mezz'ora, quindi aggiungi 1 cucchiaio. l. spago secco, erba di San Giovanni, camomilla e marshmallow essiccato, infondere per circa 12 ore e aggiungere 2 cucchiaini al brodo. miele. Si consiglia di assumere la miscela risultante in 50 ml 2-3 volte al giorno per i primi due giorni, quindi due giorni per 100 ml e quindi 150 ml per 2 settimane. Dopo 5-10 giorni, puoi condurre un secondo ciclo di trattamento per le vene varicose.

Trattamento domiciliare

Una grande cura per la malattia – aceto di mele

C'è una categoria di pazienti che non vogliono vedere un medico. Puoi provare a sconfiggere la malattia da solo, soprattutto perché ci sono molti modi per curare i rimedi popolari. Avendo provato a far fronte alla malattia da solo, potresti essere convinto che tale trattamento non può essere meno efficace dell'assunzione di farmaci.

Inizia con una dieta. Le persone che sviluppano la malattia dovrebbero escludere dalla loro dieta alcol, tè e caffè forti, cibi piccanti, zucchero e dolciumi. Sarà molto utile mangiare grandi quantità di verdure, frutta, succhi e bevande di frutta, in particolare mirtilli e mirtilli rossi. Se le vene varicose si sviluppano negli anziani, l'infusione di ortica aiuterà a fermare il processo. Può essere bevuto come il tè, senza un dosaggio rigoroso.

Ci sono molte ricette popolari. Ad esempio, un decotto di coni di luppolo funziona bene. Per preparare questo strumento, prendi 1 cucchiaio. l. coni di luppolo, fermentali con un bicchiere di acqua bollente e fai sobbollire per un paio per 15 minuti. Il brodo risultante viene assunto a stomaco vuoto 200 ml 3 volte al giorno, fai lozioni con esso sull'area delle vene varicose.

Le vene varicose possono essere trattate con metodi esterni. Prova, ad esempio, a prendere le noci acerbe e versale con olio d'oliva. L'infusione risultante elabora la pelle. Il metodo è abbastanza efficace, ma non devi aspettare una rapida liberazione delle vene varicose.

Un'altra opzione di trattamento: sbattere la foglia di cavolo per renderla morbida, applicare olio vegetale su di essa e applicare sulla zona interessata. Tale impacco dovrebbe essere conservato per un giorno e quindi sostituito con uno nuovo. Il corso del trattamento è di 30 giorni.

L'aceto di mele è uno strumento eccellente per migliorare la circolazione sanguigna e, quindi, per il trattamento delle vene varicose. Può anche essere assunto per via orale al ritmo di 2 cucchiaini. in un bicchiere d'acqua e trattarli con vene varicose due volte al giorno.

Un altro metodo di trattamento popolare è quello di lubrificare le aree interessate con tintura di fiori bianchi di acacia o ortica.

Non lasciarti coinvolgere nell'automedicazione. Ai primi segni di un disturbo, dovresti cercare l'aiuto di specialisti e utilizzare ricette alternative come complemento efficace alle cure mediche.

Ricorda che le vene varicose sono una malattia difficile, tuttavia, dopo aver fatto alcuni sforzi, è del tutto possibile sconfiggerla. Un atteggiamento attento e attento alla tua salute ti aiuterà sicuramente ad affrontare un tale fastidio come le vene varicose.

Lagranmasade Italia