Come affrontare la cellulite con le vene varicose

Naturalmente, le vene varicose e la cellulite sono due concetti completamente diversi con una manifestazione e un meccanismo di occorrenza diversi. Ma la loro combinazione è abbastanza comune (circa il 75% delle donne), che influenza notevolmente i metodi di trattamento. Inoltre, le vene varicose contribuiscono allo sviluppo della cellulite e viceversa la cellulite peggiora lo stato dei vasi sanguigni.

La maggior parte delle donne crede che la cellulite non sia una malattia, ma un difetto estetico, che è facoltativo. I medici affermano che la formazione di cellulite complica in modo significativo il deflusso di sangue attraverso i vasi delle gambe, mentre il gonfiore, la pastosità aumenta, l'elasticità della pelle diminuisce e altri sintomi delle vene varicose diventano più pronunciati. Il ristagno di sangue venoso e linfa aumenta solo la manifestazione della cellulite.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause di malattie

Le ragioni che contribuiscono allo sviluppo delle vene varicose e della cellulite sono:

  • bassa attività fisica, lavoro sedentario, permanenza prolungata sulle gambe;
  • eredità gravata;
  • picchi e disturbi ormonali;
  • sovrappeso, obesità;
  • stress costante;
  • fumare, bere eccessivo;
  • disturbi del comportamento alimentare;
  • disidratazione, abbronzatura.

Misure di controllo della cellulite per le vene varicose

È necessario combattere la cellulite in modo completo. In primo luogo, le vene dilatate devono essere rimosse, ad esempio, usando la scleroterapia, o almeno arrestare l'ulteriore allungamento della parete venosa mediante angioprotettori. In secondo luogo, non dimenticare l'attività fisica, aderire a una dieta e seguire un corso di misure anticellulite.

Le procedure contro la cellulite devono essere scelte in modo molto scrupoloso, poiché molte di esse sono assolutamente controindicate e talvolta pericolose per le donne che soffrono di vene varicose.

A questo proposito, è molto importante non solo migliorare la nutrizione del tessuto sottocutaneo e delle cellule della pelle, ma anche influenzare positivamente e non aggressivamente il tono del sangue e dei vasi linfatici.

Nanovein  Le vene sulle gambe escono cosa fare e qual è la ragione

Il trattamento della cellulite in combinazione con le vene varicose in nessun caso può includere:

  • massaggio (miele, vuoto, rullo) e automassaggio in punti di accumulo di vene alterate sulle gambe;
  • uso di agenti termoattivi: capsaicina, cannella, zenzero, caffeina, trementina, peperone, olii essenziali di peperoncino e caffè;
  • procedure di riscaldamento (bagno, hammam, impacco caldo, solarium, sauna);
  • trauma alle vene colpite.

Tuttavia, rimane la domanda su come trattare la cellulite con le vene varicose

ha deliberato:

  • Isotermico (la temperatura della miscela è simile alla temperatura corporea) o impacchi freddi.
  • L'uso di creme anticellulite nutrienti e idratanti che non contengono componenti riscaldanti. È meraviglioso se la composizione del rimedio anticellulite includerà mentolo, estratti di alghe, ippocastano, amamelide, arnica, edera o olio essenziale di jojoba, limone, ginepro, menta. Possono anche essere aggiunti separatamente a qualsiasi gel e crema.
  • Facile auto-massaggio con evitare le aree delle vene del ragno, la pressione dovrebbe essere la più semplice.
  • Procedure dell'acqua: doccia di Charcot, suggerimento, massaggio con getti subacquei, acquagym, nuoto.

Efficaci impacchi anticellulite

Impacchi prima e dopo

Gli impacchi per le vene varicose e la cellulite aiutano non solo a liberarsi della buccia d'arancia, ma eliminano anche gonfiori, rilassamento cutaneo e grasso corporeo in eccesso.

In media, il corso delle procedure dovrebbe essere compreso tra 6 e 12 avvolgimenti, effettuati giornalmente o a giorni alterni, la durata di ciascuna sessione – da 25 minuti a 2 ore.

Per rimuovere la cellulite con le vene varicose, vengono spesso utilizzati componenti di modellistica minerale: argilla cosmetica, estratti di alghe e fanghi di mare. Nei saloni di bellezza, la composizione delle miscele utilizzate per gli impacchi freddi viene spesso aggiunta con sale marino, estratti di clematide, muschio, tè verde e mentolo.

Maggiori informazioni sul wrapping (video)

Trattamento domiciliare

Se decidi di effettuare un trattamento a casa con l'aiuto di alghe, prima di tutto devi acquistare Thallus Kelp o alghe micronizzate. Questo può essere fatto in quasi tutte le grandi farmacie. Le alghe devono essere immerse per 30-40 minuti in acqua a 25 ° C, non devono essere riscaldate.

Quindi applicare delicatamente alghe nell'area di formazione della cellulite. Per fissare le alghe, non utilizzare un involucro di plastica, ma ampie bende che non limitano l'uscita del fluido in eccesso e la circolazione dell'aria.

Per il confezionamento si possono anche usare miscele plastificate pronte contenenti alghe e mentolo, argilla nera e blu, estratti di erbe, sale marino. Per tutti i tipi di procedure a freddo, il film non viene utilizzato!

Aceto di sidro di mele

Di recente, l'aceto di mele, vino e tavola è ampiamente utilizzato per le vene varicose e la cellulite.

Dovrebbe essere diluito con acqua in una proporzione da uno a uno. È possibile aggiungere alla miscela 3-4 gocce di olio essenziale di limone, menta piperita, origano o pompelmo.

Nanovein  Le vene varicose come trattare

Inumidisci le ampie bende con aceto liquido diluito e avvolgile intorno alle aree con una buccia d'arancia. È necessario mantenere un tale avvolgimento per circa 2 ore, se durante questo periodo il materiale si asciuga, inumidirlo di nuovo. Inoltre, gli amanti dei rimedi popolari usano spesso il trattamento delle vene varicose con aceto di mele.

Per ottenere il miglior risultato da impacchi freddi, è consigliabile eseguire uno speciale algoritmo di preparazione prima che vengano eseguiti:

  • bere 500 ml di acqua potabile un'ora prima della manipolazione;
  • pulire la pelle sotto la doccia o il bagno con sapone o gel;
  • delicatamente, senza danneggiare la pelle, esfoliare le cellule morte con uno scrub;
  • la miscela di avvolgimento deve essere lavata via con acqua calda, quindi applicare crema, olio o gel anticellulite (non riscaldante);
  • Parallelamente alle procedure, rafforzare l'attività fisica e seguire la dieta necessaria.

Ginnastica terapeutica e dieta

Esercizi correttamente selezionati aiuteranno a migliorare la circolazione sanguigna, il metabolismo, l'alimentazione dei tessuti, che influenzeranno positivamente il corso delle vene varicose e della cellulite.

Qualsiasi attività fisica dovrebbe essere delicata, ma regolare. In questo caso, sono necessariamente presi in considerazione l'età, lo stadio delle vene varicose, lo stile di vita, le patologie parallele. Programmi sportivi dovrebbero essere sviluppati dopo alcune raccomandazioni del flebologo.

Esempi di esercizi:

  1. Devi iniziare e terminare le lezioni sollevando le gambe sopra il livello del corpo. In questo caso, dovresti sdraiarti sul pavimento, sul divano, sul letto su una superficie piana. Puoi posizionare le gambe sul rullo o semplicemente “lanciandolo” sul muro.
  2. In una posizione prona con le gambe estese, piegarle alternativamente in modo che il ginocchio sia a livello del torace.
  3. Senza cambiare posizione, fai gli esercizi familiari di bici e forbici.
  4. Allunga e piega i piedi e le dita alternativamente.
  5. Ruota i piedi dentro e fuori alternativamente.
  6. In posizione eretta, esegui la camminata sul posto, senza sollevare la calza dal pavimento.

Cibo

È indispensabile correggere il regime di consumo (la disidratazione spesso causa gonfiore) e la dieta, in particolare il rapporto grassi-proteine-carboidrati.

Escludere carboidrati veloci, fast food, grassi animali, grassi trans, salse di produzione industriale e bevande zuccherate.

Le amiche di solito danno molti consigli su come sbarazzarsi della cellulite. Naturalmente, questi metodi sono probabilmente super efficaci e danno risultati sorprendenti, ma non dovresti applicarli immediatamente a te stesso.

Ciò che ha aiutato qualcuno non significa che ti andrà bene. La cosa principale non è solo ottenere un effetto cosmetico, ma non danneggiare la salute. Prima di iniziare a sbarazzarti della cellulite, assicurati di consultare un flebologo e un cosmetologo qualificato.

Lagranmasade Italia