Coagulazione laser endovenosa delle vene

La coagulazione laser endovenosa (EVLK) è un trattamento innovativo per le vene varicose. Questa operazione si riferisce alla chirurgia vascolare. Viene eseguito utilizzando un laser e consente di rimuovere le vene interessate senza cicatrici e cicatrici. La procedura EVLK offre un elevato livello di comfort per il paziente sia durante l'operazione che durante il periodo di recupero. Ciò che è importante per un residente di una metropoli, praticamente non cadi dalla vita sociale e dai tuoi giorni lavorativi, al contrario, dalla riabilitazione dopo la flebectomia.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

vantaggi del metodo

La procedura EVLK è caratterizzata da una serie di innegabili vantaggi:

  • Il trattamento si svolge in regime ambulatoriale, non è necessario andare in ospedale.
  • Efficienza del metodo: la procedura dura circa 30 minuti.
  • Il giorno successivo a EVLK, puoi andare al lavoro e fare la tua attività quotidiana. Il periodo di riabilitazione è di 5-7 giorni.
  • A causa della bassa invasività della procedura, il trattamento può essere eseguito contemporaneamente su entrambe le gambe.
  • Non ci sono cicatrici e cicatrici sul sito dell'esposizione laser, solo punture appena percettibili da uno a due millimetri.
  • Indolore durante la procedura (viene applicata l'anestesia locale) e dopo di essa (non esiste una sindrome del dolore).
  • Grazie a EVLK, le ulcere trofiche guariscono più velocemente.
Nanovein  Come evitare le vene varicose durante il lavoro in piedi

A chi viene mostrata la procedura

La coagulazione laser endovenosa è prescritta nel trattamento delle vene varicose nelle gambe. L'operazione sarà efficace nei seguenti sintomi:

  • Disturbi trofici nella parte inferiore della gamba.
  • Corso diretto di vene staminali patologicamente alterate.
  • Le vene varicose in piccole quantità.

Controindicazioni

La procedura EVLK non è prescritta nei seguenti casi:

  • Malattie della pelle nell'area delle forature.
  • Tromboflebite e trombosi precedente.
  • Alcuni tipi di difetti cardiaci.
  • Aterosclerosi delle arterie delle gambe.
  • Gravidanza e allattamento.

Confronto tra flebectomia ed EVLK

Parametro flebectomia EVLK
anestesia Anestesia di conduzione, spinale, endovenosa o endotracheale Anestesia locale (tumescente)
Tagli sulla pelle Obbligatorio, almeno nel terzo superiore della coscia e nella caviglia interna No, forature cutanee lunghe 1-3 mm
ematoma Sempre Estremamente raro
Anestesia dopo l'intervento chirurgico Sempre almeno 3-4 giorni Raramente, massimo 1 giorno
Puoi camminare subito dopo l'intervento No
Cure ospedaliere Sempre, almeno 1-2 giorni No
Durata della riabilitazione 3-4 settimane 5-7 giorni
cicatrici Sempre, per la vita Tracce di forature cutanee sono quasi invisibili

Preparazione per la procedura

Alla reception, il flebologo conduce l'esame necessario e fa riferimento a test standard. Di norma, questo include la scansione ad ultrasuoni delle vene, un coagulogramma e un esame del sangue. Sulla base dei dati ottenuti, lo specialista decide il trattamento ottimale. La stessa procedura EVLK non richiede alcuna preparazione specifica. Hai solo bisogno di raderti le gambe e preparare indumenti compressivi.

Come sta EVLK

Prima dell'intervento chirurgico, il chirurgo determina l'area interessata della vena e la quantità di energia necessaria per la coagulazione laser. Quindi, sotto il controllo degli ultrasuoni, viene perforata una vena e una guida di luce laser viene inserita nel punto in cui scorre nel sistema venoso. Successivamente, viene eseguita l'anestesia locale. Con EVLK, è proprio l'anestesia tumescente, che consente di anestetizzare solo la vena interessata. Inoltre, questa tecnica protegge i tessuti vicini dall'esposizione al laser ed espelle il sangue quando le vene sono ridotte. Successivamente, il chirurgo controlla la posizione della fibra e procede alla coagulazione. Le vene laterali colpite da vene varicose vengono rimosse mediante ganci Varadi attraverso forature. Dopo tutte le manipolazioni, le forature vengono sigillate con intonaci speciali e indossano biancheria intima a compressione. L'intera operazione dura circa mezz'ora.

Nanovein  Il trattamento delle diverse fasi delle vene varicose sulle gambe è il modo migliore di trattare

Recupero

Immediatamente dopo l'intervento, EVLK ha bisogno di un po 'di riposo. Solo dopo mezz'ora puoi lasciare il centro medico e tornare alla tua attività. Vale anche la pena considerare una serie di raccomandazioni per un recupero più veloce:

  • Nei primi cinque giorni, gli indumenti compressivi dovrebbero essere indossati tutto il giorno. Nel prossimo due mesi e mezzo – solo durante il giorno.
  • Abbandonare la forma fisica per alcuni giorni, ovvero allenamenti cardio attivi ed esercizio fisico su una cyclette. Si consigliano passeggiate giornaliere, è meglio se camminare richiederà almeno un'ora.
  • Evitare la permanenza prolungata in una posizione (seduto o in piedi).
  • Per un paio di settimane, rinuncia ai bagni caldi, ma non è consigliabile visitare il bagno turco per due mesi.

Il medico curante prescriverà un programma di appuntamenti individuali per il monitoraggio postoperatorio.

Reazioni avverse

Il funzionamento di EVLK è assolutamente sicuro. I disturbi sono estremamente rari e temporanei. Non dovresti farti prendere dal panico, ma avvisare il tuo medico dei sintomi non sarà sbagliato. Dopo la coagulazione laser, possono comparire i seguenti disturbi:

  • Sindrome del dolore per un paio di giorni (potresti aver raccolto indumenti di compressione senza successo).
  • Lividi nelle vene colpite.
  • Aumento a breve termine della temperatura.
  • Disagio alle gambe: una sensazione di tensione (poco frequente, scompare senza trattamento).
  • Tromboflebite (può apparire una settimana dopo la procedura a causa della mancanza di calore).
  • Trombosi venosa profonda (estremamente rara).

La coagulazione laser endovenosa a Minsk viene eseguita presso il Sante Medical Center. Se noti i primi sintomi delle vene varicose, assicurati di consultare uno specialista. La lentezza in questa materia potrebbe costarti un trattamento più lungo e più complesso in futuro.
Puoi scoprire i prezzi e fissare un appuntamento con un flebologo con uno dei numeri:

  • +375 17 342-82-82 (multicanale)
  • +375 29 342-82-82 (Velkom)
  • +375 33 342-82-82 (mts)

Belle gambe – prima di tutto, gambe sane!

Lagranmasade Italia