Coagulazione laser endovenosa delle vene degli arti inferiori

Le vene varicose non sono solo un problema estetico. Ignorare questa malattia può portare a tromboflebite. E un'alimentazione insufficiente dei tessuti in caso di disturbi circolatori talvolta comporta il rischio di ulcere trofiche. Il meccanismo delle vene varicose risiede nella struttura anatomica. Pertanto, i metodi di trattamento conservativi raramente danno un risultato positivo. I moderni metodi di termobliterazione delle vene degli arti inferiori vengono in soccorso.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Indicazioni per EVLO

I metodi intravascolari minimamente invasivi per il trattamento delle vene varicose sono suddivisi in radiofrequenza e obliterazione laser (EVLO). Sintomi come pelle d'oca, pesantezza alle gambe dopo una giornata lavorativa, tensione della pelle, prurito, reti capillari e vasi sporgenti sono indicazioni per dopplerografia e / o ecografia duplex delle vene. Sulla base dei risultati del sondaggio, è possibile identificare le seguenti indicazioni oggettive per EVLO:

  • malformazioni congenite dei vasi venosi;
  • espansione varicosa nel sistema di vene safene grandi e piccole;
  • qualsiasi forma di disturbo venoso trofico in presenza di scarico perforante;
  • ulcere trofiche;
  • ricaduta dopo procedure invasive.
Nanovein  Le vene varicose di Neumyvakin nel trattamento delle gambe

L'essenza della tecnica

La coagulazione endovasale laser delle vene è una tecnica moderna per il trattamento di malattie derivanti dall'allungamento delle pareti venose. Il trattamento consiste nel chiudere le vene dilatate mediante esposizione termica intravascolare alle radiazioni laser. Una guida di luce laser in miniatura viene introdotta attraverso una piccola puntura. Intorno al sito della coagulazione crea un'anestesia tumescente, che insieme all'effetto analgesico fornisce protezione contro le ustioni ai tessuti circostanti. Sotto controllo ultrasonico, viene fornito un raggio con parametri d'onda chiaramente misurati. Come risultato delle manipolazioni, si verifica la termoregolazione della vena ̶ le sue pareti si stanno sbiadendo, si assottigliano e si attaccano insieme. Successivamente, la vena si trasforma in una cicatrice del tessuto connettivo, che alla fine si risolve completamente. Le aree intorno al sito di trattamento non sono danneggiate. Al termine della procedura, viene applicata una benda di compressione sulla vena operata. L'attività fisica senza fretta è richiesta immediatamente dopo l'operazione per un'ora. Le raccomandazioni del medico includono una selezione individuale del programma per indossare calze a compressione. L'efficacia della procedura di distruzione del laser è garantita da apparecchiature BiolitecAG certificate di alta qualità e dalla grande esperienza professionale del Dr. K. M. Samokhin.

Vantaggi di EVLO

  • La coagulazione laser endovenosa delle vene degli arti inferiori viene eseguita in anestesia locale, che non porta ulteriore stress al corpo.
  • Non è richiesto il ricovero in ospedale.
  • È indolore. In rari casi, i pazienti avvertono un leggero disagio.
  • Atraumatica. Non lascia danni visibili alla pelle.
  • Non ci vuole più di un'ora. In media, l'intervento chirurgico su una gamba viene eseguito in 20-30 minuti, su due ̶ in 40-50.
  • Il periodo di riabilitazione è ridotto al minimo. Dopo EVLO, i pazienti tornano alla loro normale routine dopo 3-4 ore trascorse in clinica.
Nanovein  Diagnosi e trattamento delle vene varicose delle gambe

Controindicazioni a EVLO

Di seguito è riportato un elenco delle principali controindicazioni in cui EVLO deve essere sostituito con un altro tipo di intervento. Il medico verificherà la disponibilità del resto durante la consultazione.

  • Trombosi venosa profonda.
  • Ischemia cronica delle gambe. La compressione necessaria sulle vene dopo l'intervento chirurgico aggrava il decorso della malattia coronarica.
  • L'obesità. Con depositi di grasso sui fianchi, indossare calze a compressione è ostacolato al punto di impossibilità.
  • Diabete di tipo 1 scompensato.
  • Malattie cardiovascolari
  • Disturbi della coagulazione del sangue.
  • Gravidanza e allattamento.

Nella clinica del Dr. K. M. Samokhin, troverete prezzi convenienti per la coagulazione laser endovasale delle vene, nonché un approccio individuale a ciascun paziente a livello europeo di servizio.

È possibile iscriversi per la procedura EVLO a Ph.D., un medico della categoria di massima qualifica, Kirill Mikhailovich Samokhin, chiamando il numero di telefono indicato nella parte superiore della pagina. Lì troverai il nostro indirizzo e l'orario della clinica. È possibile ottenere ulteriori informazioni sulla termosaldatura laser delle vene facendo clic sul modulo di feedback "Poni una domanda".

Diagnosi in una volta sola con precisione al 100%

Diagnosticheremo con un'accuratezza del 100%, grazie all'uso di attrezzature innovative e tecnologie moderne.

Indicare un numero di contatto per ottenere una consulenza o fissare un appuntamento.

Lagranmasade Italia