Che aspetto ha il fungo dell’unghia del piede

Ogni terza persona sulla terra ha affrontato un problema come la stratificazione e lo sgretolamento delle unghie, l'appannamento della placca – questa è onicomicosi. La malattia colpisce varie fasce d'età. Fungo delle unghie dei piedi (le foto sono presentate di seguito), si diffonde rapidamente e si adatta alle nuove condizioni. Consideriamo più in dettaglio i principali fattori di occorrenza, i tipi e i metodi di trattamento del fungo.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cos'è il fungo del chiodo?

L'onicomicosi è una patologia che distrugge le unghie. Il fungo mangia la cheratina, il blocco di costruzione dell'unghia. L'infezione entra nello spazio intercellulare e inizia la sua divisione. Nelle fasi avanzate, la patologia è in grado di influenzare la pelle dei piedi, la zona interdigitale, i talloni.

Non eseguire il fungo e trattarlo immediatamente

Cause di Toe Nail Fungus

È abbastanza facile essere infettati da onicomicosi. L'infezione può nascondersi sulla spiaggia, sotto la doccia pubblica, in piscina. Un'alta probabilità di raccogliere il fungo da parenti o conoscenti infetti (uso di comuni elettrodomestici).

Esistono diversi prerequisiti principali che possono provocare un virus nel corpo umano:

  • sistema immunitario debole – una diminuzione delle forze protettive a causa di malattie di natura infettiva o infiammatoria;
  • disturbi della patologia vascolare (ostruzione venosa) degli organi interni (diabete mellito), che portano a problemi di circolazione del sangue negli arti inferiori;
  • lievi danni alla pelle dei piedi (abrasioni, microcricche, calli, calli) derivanti dall'uso di scarpe strette;
  • ignorando l'eruzione da pannolino e l'intensa sudorazione degli arti inferiori;
  • violazione di cautela: provare le scarpe di qualcun altro, visitare luoghi pubblici senza pantofole e trascurare l'igiene dei piedi.

Il fungo del chiodo inizia sul pollice. Inoltre, in parallelo, il virus è in grado di svilupparsi sul mignolo.

Tipi di funghi alle unghie

L'onicomicosi può provocare diversi tipi di funghi. I dermatofiti, ad esempio, si manifestano come opacità dell'unghia. La formazione di macchie gialle sui bordi o nel mezzo del piatto. Inoltre, è possibile osservare strisce longitudinali lungo l'area interessata.

Nelle fasi successive del fungo del chiodo, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico.

Il fungo del lievito provoca la deformazione della lamina ungueale. È molto sottile e inizia ad allontanarsi dal suo posto, diventa grigiastro. Il metabolismo nelle cellule ferite si deteriora, i solchi appaiono sul rullo del chiodo. Inoltre, infiammazione, edema, arrossamento appare sull'epidermide adiacente, la pelle delle unghie scompare.

I batteri della muffa possono danneggiare la lamina ungueale, se esistono già malattie che provocano la malnutrizione delle unghie. In questo caso, si verifica anche l'appannamento della piastra, il suo colore cambia (da giallo chiaro e verdastro a marrone e persino nero).

Nanovein  Guarigione delle vene varicose (per le donne)

Sembra un lievito

Per scoprire la causa e l'agente causale dei cambiamenti negativi nella pelle e nelle unghie, è necessario contattare uno specialista. L'autodeterminazione della malattia e il suo trattamento senza consultare un medico possono essere carichi di conseguenze.

Stadio della malattia

La micosi delle unghie colpisce gradualmente le cellule sane. La malattia ha diverse fasi di sviluppo, ognuna delle quali ha le sue manifestazioni specifiche. Come viene mostrato lo sviluppo del fungo in diverse forme nella foto.

Il primo stadio dell'oncicomicosi (normotrofica) non ha manifestazioni vivide. Nella maggior parte dei casi, procede nascosto. I primi segni: l'unghia si attenua leggermente, i suoi cambiamenti di colore, le microcricche e le macchie gialle si formano sotto forma di cerchi o lunghezze, appare la tuberosità. L'inizio del fungo può essere accompagnato da prurito e bruciore. È difficile riconoscere correttamente l'infezione nella fase iniziale, poiché i sintomi sono simili ad altre malattie (psoriasi, patologia epatica).

Se il trattamento non viene avviato in tempo, la malattia passerà alla fase successiva: ipertrofica. L'unghia diventa ispessita, scura. C'è una deformazione del piatto, il suo sbriciolarsi e la sua distruzione.

La forma trascurata della malattia dell'unghia si manifesta con un forte assottigliamento della lamina ungueale, che porta al suo ulteriore rifiuto. La pelle adiacente diventa blu, appare un odore sgradevole.

In caso di infezione da infezioni concomitanti, può verificarsi un processo purulento.

sintomi

L'onicomicosi colpisce più spesso le unghie dei piedi, meno spesso le mani soffrono. La malattia inizia con il pollice e il mignolo (il bordo esterno è interessato), colpendo uniformemente tutte le piastre.

Il fungo del chiodo è conseguenze pericolose

I principali sintomi di onicomicosi aiuteranno a determinare un'infezione fungina:

  • la comparsa di strisce e macchie di una tonalità biancastra o verdastra sotto le unghie;
  • torbidità della piastra, un cambiamento nel suo colore (dal giallo al marrone scuro);
  • arrossamento e desquamazione della pelle attorno all'unghia;
  • la comparsa di rugosità sui piedi e tra le dita;
  • la formazione di muffa sulle unghie.

Per sapere come riconoscere la malattia nella fase iniziale, puoi vedere le principali manifestazioni del fungo del chiodo nella foto. Ciò ti consentirà di capire almeno approssimativamente come inizia lo sviluppo dell'infezione e, se vengono rilevati segni simili, consultare un medico.

Devi agire al primo segno di fungo delle unghie

Metodi di trattamento

La terapia dell'oncicomicosi dipende dal grado di abbandono e dalle caratteristiche individuali del decorso della malattia. Il trattamento dovrebbe essere completo e consistere sia di farmaci che di metodi ausiliari della medicina tradizionale.

Per conoscere i metodi di trattamento di un fungo sulle gambe, fai clic qui.

agenti farmacia

Il fungo principiante risponde bene alla terapia esterna.

Tra i rimedi più popolari ed efficaci, si possono distinguere i seguenti farmaci:

  • Mycosan – crema antifungina (può verificarsi sotto forma di schiuma);
  • crema o liquido exoderil;
  • Lamisil Spray;
  • Smalto terapeutico Loceryl (esiste anche una soluzione per lo sfregamento nelle aree interessate);
  • Candide è un farmaco antifungino sotto forma di crema, lozione, gel.

Questi farmaci penetrano in profondità nei tessuti infetti. Combattono il fungo non solo nello spessore dell'unghia, ma eliminano anche l'infezione, che si diffonde ai piedi, ai talloni, all'area interdigitale.

Nelle fasi avanzate dell'oncicomicosi, il trattamento locale deve essere integrato con farmaci sistemici (per uso interno): Lamisil, Irunin, Flucostat, Orungo. I farmaci sono disponibili sotto forma di compresse o capsule e agiscono sulla patologia fungina dall'interno.

Flucostat – 1 capsula da 150 mg

La medicina tradizionale

La micosi delle unghie può essere trattata con metodi domestici. I rimedi popolari sono buoni aiutanti nel complesso trattamento della malattia.

Nanovein  Il varicocele ha lasciato il concetto, le cause, i segni e il trattamento.

Bagni all'aceto

In 2 litri di acqua calda (37 gradi) diluire 5 cucchiai. l. 9% aceto I piedi devono essere sollevati in tale soluzione per almeno mezz'ora. Quindi, pulire lo strato ammorbidito cheratinizzato dell'unghia con una lima per unghie e trattare le aree interessate sui piedi e tra le dita con una pomice. Dopo tale manipolazione, si consiglia di applicare una crema o una soluzione antifungina. Le procedure devono essere eseguite regolarmente (1-2 volte al giorno) per un mese. Maggiori informazioni sul trattamento dei funghi con aceto.

Olio dell'albero del tè

Le unghie ferite devono essere lubrificate prima di coricarsi, bendate e lasciate durante la notte. Al mattino, rimuovere le bende, pulire l'unghia dallo strato corneo e gocciolare nuovamente l'olio dell'albero del tè, ma non avvolgerlo. È importante continuare il trattamento fino a quando un'unghia sana inizia a crescere. Maggiori informazioni sull'olio dell'albero del tè.

Trattamento con iodio

Le unghie danneggiate devono essere lubrificate 2 volte al giorno con una soluzione di iodio al 5%. La terapia dura almeno 3 settimane. Allo stesso tempo, vengono utilizzati attivamente farmaci da farmacia per uso esterno e interno prescritti da un medico. Maggiori informazioni sul trattamento dei funghi delle unghie con iodio.

L'uso di iodio nel trattamento dei funghi aiuterà ad accelerare il processo di recupero.

Prima di ogni manipolazione con mezzi popolari o farmaceutici, si consiglia di pre-cuocere le gambe in soluzione di soda o salina e di rimuovere il più possibile lo strato cheratinizzato. La preparazione approfondita della piastra per la procedura consente ai farmaci di penetrare più a fondo negli strati interessati e combattere più efficacemente l'infezione.

Come trattare i funghi delle unghie nei bambini?

Combattere un'infezione fungina è un processo complesso. Se la malattia viene rilevata in un bambino, il trattamento deve essere prescritto esclusivamente da un medico, poiché la maggior parte dei farmaci antifungini sono tossici e possono causare gravi reazioni allergiche nei bambini.

Tra i farmaci più comunemente usati, efficaci e sicuri per il corpo del bambino ci sono il fluconazolo, la terbinafina. Le dosi e la durata sono determinate in base al peso del bambino, alla sua età e al grado di abbandono della malattia.

Terbinafina è prescritta a 62 mg al giorno per i bambini di peso fino a 20 kg. Oltre questo peso e fino a 40 kg, la dose del farmaco è di 125 mg.

Il trattamento con fluconazolo viene eseguito secondo una formula speciale. Per 1 kg di peso, vengono assunti 3 mg di farmaco e viene calcolata la dose giornaliera. La terapia dura fino a 3 mesi.

Con la terapia di combinazione (farmaci sistemici e locali), il clotrimazolo viene sfregato sulle unghie interessate.

L'autotrattamento del fungo del chiodo nei bambini è controindicato

Per quanto riguarda i rimedi popolari nel trattamento del fungo del chiodo nei bambini, gli esperti non raccomandano di usarli come trattamento principale. Bagni, lozioni e sfregamenti possono eliminare temporaneamente i sintomi e l'infezione rimarrà all'interno. Pertanto, il trattamento dell'oncicomicosi in un bambino dovrebbe essere un farmaco e rigorosamente concordato con il medico.

La micosi delle unghie per lungo tempo è in grado di manifestarsi con sintomi cancellati e il paziente non può immediatamente prestare attenzione a loro. Di solito, il trattamento inizia con evidenti segni della malattia (ispessimento e opacizzazione della lamina ungueale, sgretolamento e lacerazione dal letto). È importante non consentire stadi gravi, ma cercare assistenza medica in modo tempestivo. La terapia combinata aiuterà a rimuovere il fungo e prevenire complicazioni indesiderate.

Valuta questo articolo
(6 voti, media 5,00 su 5)

Lagranmasade Italia