Cera d’api nel trattamento dell’artrosi

Danni alle articolazioni sono spesso osservati, quindi, per ripristinarne la funzione, sono stati inventati molti metodi di trattamento, incluso il trattamento chirurgico, conservativo, il trattamento con prodotti naturali. Questi includono cera d'api. Il trattamento congiunto con cera d'api si basa sulla sua conduttività termica. I benefici della cera sono noti fin dall'antichità: è usato per il trattamento di malattie ossee e articolari, lesioni, infiammazioni, malattie della pelle, ferite, talloni screpolati, bronchite e in molti altri casi.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Ceretta delle articolazioni malate

Un utile prodotto apistico si forma nelle ghiandole situate sull'addome delle api. In essi, la cera ha una consistenza liquida e, quando viene a contatto con l'aria, si indurisce alla consistenza della plastilina. Una delle sue funzioni è proteggere l'ape dalla pioggia e dall'umidità. Inoltre, questo prodotto funge da materiale da costruzione per i favi, che le api riempiono di miele.

Il punto di fusione della cera è di 60-70 gradi. A causa della bassa conduttività termica, è praticamente impossibile scottarsi durante il trattamento, poiché sulla zona trattata della pelle la temperatura aumenta di soli 2-3 gradi, ma per molto tempo. Un effetto positivo con questo trattamento si ottiene rapidamente.

proprietà medicinali

Le proprietà medicinali del prodotto in questione includono:

  1. Ammorbidire lo strato superiore della pelle, che contribuisce ad un migliore effetto durante la procedura.
  2. Espansione dei pori. Ciò porta ad una penetrazione accelerata del calore nell'area interessata e alla rimozione delle tossine accumulate nel tessuto. Inoltre, gli effetti positivi includono un aumento dello spazio tra le cellule, che porta alla rimozione di umidità non necessaria dai tessuti.
  3. A causa del riscaldamento prolungato dei tessuti dell'articolazione, la circolazione sanguigna migliora, il che aiuta a ridurre l'infiammazione.
  4. Dopo le procedure, la pelle nell'area di applicazione diventa elastica e idratata.

Il tempo massimo per cui puoi lasciare un pancake di cera su una giuntura riscaldata non è più di 20 minuti. Dovresti iniziare con 5 minuti e aggiungere 5 minuti ad ogni sessione. Il corso è di 6-8 sessioni. Il risultato di tali procedure può essere ottenuto nel trattamento dell'artrite, nonché nell'osteocondrosi, miosite e radicolite.

Quali malattie articolari vengono trattate con la cera?

La cera d'api viene utilizzata nel trattamento delle seguenti malattie articolari:

  • patologie infiammatorie senza processi suppurativi (artrite);
  • malattie distrofiche e degenerative delle articolazioni (artrosi, osteocondrosi);
  • lesioni e distorsioni;
  • sindromi da tunnel.

Controindicazioni a questo trattamento:

  • la presenza di pus nella cavità articolare;
  • neoplasie nei tessuti articolari e adiacenti;
  • il rischio di emorragia nell'articolazione;
  • grave disfunzione degli organi interni.

Ricette di cera

Patologie articolari diverse richiedono metodi di trattamento diversi:

  1. Per le articolazioni delle braccia o delle gambe, sciogli la cera allo stato liquido, posiziona un piede o un braccio dolorante, quindi rimuovila dalla soluzione e attendi che si indurisca. Quindi dovresti avvolgere l'arto con una sciarpa di lana calda. La durata di questa procedura è di 15 minuti. A seconda della gravità del processo, il numero di procedure va da 3 a 30.
  2. Con l'osteocondrosi, puoi realizzare una torta cerosa. Dovrebbe essere posizionato sul dorso dolorante, fissato con un film e avvolto in una sciarpa per 20 minuti.
  3. In caso di infiammazione articolare, un impacco può essere fatto come segue: sciogliere la paraffina allo stato liquido, applicare con un pennello sull'articolazione interessata in più strati e avvolgerlo con un film e una sciarpa. Non è necessario attendere che il livello precedente si indurisca. Lascia l'impacco per 1 ora.

Unguenti comuni

È possibile utilizzare i seguenti unguenti:

  1. Cento grammi del prodotto dell'apicoltura in questione, 50 ml di olio di cedro, 10 ml di succo di aloe e 10 g di mumiyo. È necessario aggiungere succo di aloe, mumiyo e olio al prodotto dell'ape fuso, mescolare tutto. L'unguento risultante dovrebbe essere applicato alle articolazioni dolenti. Dopo la prima applicazione, l'effetto sarà evidente.
  2. Succo di aloe (10 ml), olio di cedro (20 ml), mumiyo (10 g), paraffina (100 g), shungite (20 g), olio di germe di grano (20 ml), tintura di assenzio (10 ml). Alla tintura di assenzio aggiungere succo di aloe, mummia, shungite, olio di cedro e grano e paraffina fusa, che devono essere versati fino ad ottenere una consistenza cremosa. L'unguento risultante viene applicato alle articolazioni dolenti.
  3. Paraffina, tuorlo d'uovo, mescolare miele, calore. Metti l'unguento risultante su un tovagliolo di garza e attaccalo all'articolazione interessata, avvolgilo sopra con una sciarpa e lascialo durante la notte.
  4. Friggere le cipolle in olio di semi di girasole fino a doratura. Quindi aggiungere la cera, friggere per 15 minuti. Spremi il liquido in un piatto di vetro scuro e mettilo in un luogo freddo. Strofina l'unguento per 10 minuti. Questa ricetta aiuterà con l'artrite.

Cera per altre malattie

Oltre al trattamento congiunto, il prodotto apistico in questione viene utilizzato nel trattamento delle malattie orali (stomatite, gengivite, mal di denti), nonché delle malattie infiammatorie del rinofaringe. Per fare questo, masticalo almeno 10 minuti fino a 6 volte al giorno. Questo prodotto delle api è un assorbente. È anche in grado di attivare la digestione, che aiuta ad accelerare il movimento del cibo attraverso il tratto digestivo. Questo aiuta ad eliminare i prodotti dannosi per il corpo. Utilizzare questo prodotto dell'apicoltura nelle seguenti condizioni:

  • asma, bronchite;
  • sinusite;
  • rinite allergica;
  • malattie intestinali e dello stomaco;
  • malattie della pelle.

Mais e mais

Un prodotto delle api è un valido aiuto per la guarigione da semi e semi. Per sbarazzartene, dovresti formare una torta con i seguenti ingredienti: cera (30 g) e propoli (50 g), succo di limone. Tutto quanto sopra, mescolare e riscaldare a fuoco basso fino a ottenere una consistenza liquida, quindi raffreddare e versare in un barattolo, conservare in frigorifero. L'unguento risultante viene applicato in posizione con mais e fissato con un cerotto. Dopo tali procedure, non ci sarà traccia di semi e semi.

Nanovein  Coagulazione laser endovasale (EVLK)

Talloni screpolati

Radice di liquirizia (polvere – 20 g), olio di olivello spinoso (10 ml), miscela di cera bianca (50 g). Cuocia a vapore la pelle dei piedi in acqua calda, applica la miscela preparata sui talloni e mantieni per 15 minuti. Quindi lavare via la miscela e applicare la crema di spermaceti. Questa procedura viene eseguita 2 volte a settimana.

Malattie della pelle

Questo prodotto dell'apicoltura aiuterà anche con le malattie della pelle, ad esempio con l'eczema e la psoriasi. Per la preparazione di una pozione medicinale, puoi usare la seguente ricetta: miele – 30 g, aglio – due chiodi di garofano, cera d'api – 15 g, petali di giglio bianco nella quantità di 5 pezzi. Spremere il succo di aglio grattugiato su una grattugia fine, sciogliere la cera, aggiungere succo di aglio, miele e petali di giglio (macinarli prima). Mescola tutto e scalda per 15 minuti. Quindi raffreddare e applicare sulle zone interessate della pelle, lasciando per mezz'ora, quindi risciacquare con acqua.

Per le reazioni allergiche, questa ricetta aiuterà: tritare le foglie secche di noci (200 g), aggiungere 0,5 l di olio d'oliva, mescolare tutto e versare nel liquido sciolto della cera (100 g). Versare la massa in diversi contenitori. Applicare unguento sulle aree colpite da allergie.

Unguenti per ustioni e ferite della pelle

Con ulcere, ustioni e ferite, anche gli unguenti con il prodotto in questione aiuteranno. Preparali in questo modo:

  1. Cera d'api – 10 g, olio d'oliva – 100 g, resina di pino – 20 ge burro, mescolare e mettere a bagnomaria per 10 minuti, mescolando continuamente. Successivamente, la miscela preparata deve essere raffreddata e versata in un barattolo. Applicare unguento sulla pelle interessata, coprire con una garza sulla parte superiore. Puoi lasciare l'unguento sulla ferita fino a 5 ore;
  2. Vengono prese cera (50 g) e olio d'oliva (mezzo bicchiere). Devono essere miscelati e riscaldati allo stato liquido. Quindi raffreddare, conservare in un luogo fresco. Dopo aver lavato la ferita con perossido, può essere applicato un unguento, sopra – una garza;
  3. Unguento Bazayev. Per la sua preparazione vengono utilizzati ingredienti economici: cera d'api (il suo contenuto nell'unguento dovrebbe essere di circa il 15%), soluzione di rivanolo (il contenuto nell'unguento è dell'1,3%), il resto è olio vegetale. Riscalda l'olio vegetale in un bagno di vapore a 100 gradi, aggiungi il prodotto ape e mescola fino a quando non si è completamente sciolto, aggiungi rivanolo e fai bollire il composto per 5 minuti, quindi, mentre è caldo, filtralo attraverso una garza, arrotolato in due strato, bello. Applicare sulle aree interessate in un piccolo strato.

L'uso della cera in cosmetologia

I prodotti dell'apicoltura vengono aggiunti a unguenti, creme e maschere. Aiutano a mantenere la pelle giovane, eliminano le rughe e rendono la pelle elastica e morbida. La vitamina A, che è contenuta in questo prodotto, ha anche un effetto positivo sulla pelle. Le creme contenenti cera aiutano a proteggere la pelle dagli effetti dannosi di varie sostanze aggressive. Se c'è il desiderio di cucinare un unguento o una crema da soli, allora è meglio scegliere una cera gialla.

Un unguento può aiutare a sbarazzarsi delle rughe, che possono essere preparate in modo indipendente come segue: mescolare miele e cera d'api (30 g), aggiungere il succo di aloe (10 ml) e la tintura di giglio bianco (20 ml). Metti tutto in un piatto di terracotta e scaldalo a fuoco basso per mezz'ora. Filtrare la miscela risultante e conservare in luogo fresco. Applicare sul viso pulito.

Per eliminare il peeling della pelle, puoi preparare una maschera. Per questo è necessario: carota, cetriolo, succhi di zucca in proporzioni uguali, olio d'oliva, cera sciolta liquida. Mescolare tutto quanto sopra e quindi applicare sulla pelle del viso, tenere premuto per 20 minuti. Con la dermatite, un impacco dovrebbe essere fatto da una tale maschera.

Cera tumorale benigna

La miscela viene preparata secondo la seguente ricetta: cera d'api – 100 g, celidonia e gomma – 80 g ciascuno, olio d'oliva – 600 ml. Metti l'olio d'oliva sul fuoco, aggiungi la gomma e cuoci per 30 minuti. Quindi aggiungere la cera, mescolare. Aggiungere la celidonia tritata agli ingredienti sopra elencati, cuocere a bagnomaria per 10 minuti, quindi filtrare e raffreddare. Applicare sulle aree interessate.

Cera per nevralgia, miosite, distorsioni

Prepara una tintura al 10% di baffi dorati. È preparato come segue: 12 giunti di baffi viola vengono raccolti in un sacchetto di plastica e messi in frigorifero per 10 giorni, quindi vengono schiacciati con un coltello (dovrebbe essere di plastica) e collocati in un barattolo di vetro, riempito con 150 ml di vodka, insistito al buio con agitazione quotidiana per 2 settimane Mescola 50 millilitri di tintura con 50 grammi di cera bianca e gialla (20 grammi). Applicare unguento sul sito di localizzazione del dolore.

conclusione

Come puoi vedere, la cera d'api allevia le malattie non solo delle articolazioni, ma anche di molti altri organi e sistemi del corpo umano, tuttavia, devi sempre ricordare il mezzo d'oro in tutto, compreso il trattamento, anche se è un rimedio così naturale donato dalla natura stessa.

Articolo correlato: “Trattamento congiunto con morte delle api”.

Tutti i prodotti dell'apicoltura fanno bene all'uomo. Questo vale anche per la cera. È usato in medicina, cosmetologia e economia nazionale. Aiuta con molte malattie, ma è particolarmente popolare un unguento per il dolore alle articolazioni a base di cera.

I benefici della terapia articolare con cera d'api

La cera è un prezioso prodotto per l'apicoltura, che contiene macro e microelementi, un complesso di vitamine e altri componenti utili. I medici hanno dimostrato la sua efficacia e raccomandano di usarlo come terapia aggiuntiva. È masticato con malattie della cavità orale. Utilizzare all'interno per disturbi gastrointestinali e con l'obiettivo di purificare il corpo. Applicare sulla pelle con problemi dermatologici.

E grazie alla capacità di rimanere caldo a lungo, viene attivamente utilizzato per i dolori articolari. Un risultato positivo si nota dopo diverse procedure. Le azioni di guarigione includono:

  • effetto termico di lunga durata sul tessuto. A causa di ciò, il processo infiammatorio diminuisce, la circolazione sanguigna viene stimolata;
  • ammorbidire lo strato superiore dell'epidermide. Ciò consente di migliorare l'effetto della procedura;
  • allargamento dei pori. Le sostanze calde e benefiche della cera penetrano rapidamente nelle articolazioni colpite, rimuovono i veleni e le tossine accumulate. Liquido in eccesso dai tessuti, gonfiore;
  • idratare la pelle e aumentarne l'elasticità.
Nanovein  Linfonodi all'inguine

Quali malattie articolari vengono trattate con la cera

La paraffina d'api viene utilizzata per eliminare l'artralgia causata dalle seguenti condizioni:

  • infiammazione patologica e infezione, accompagnata da ridotta mobilità e deformazione articolare (artrite);
  • danno degenerativo articolare (osteocondrosi, osteoporosi, artrosi);
  • malattie dei tessuti periarticolari: tendinite, borsite, fibrosite;
  • conseguenze di lesioni e distorsioni e muscoli;
  • nervi schiacciati da muscoli, tendini, ossa (sindromi da tunnel).

Ricette a base di cera a casa

La cera d'api viene utilizzata per fare unguenti, impacchi, losanghe e applicazioni. Il metodo di utilizzo dipende dalle specifiche del disturbo:

  • Con l'artralgia delle estremità, la cera viene sciolta, lasciata raffreddare a una temperatura di 40 gradi. Metti una gamba o un braccio dolorante. Dopo l'estrazione dal liquido, attendono che la sostanza si indurisca, dopo essere stata isolata. Dopo un quarto d'ora, la cera viene rimossa. A seconda dell'intensità del dolore, vengono eseguite da 3 a 30 tali procedure.
  • Per trattare l'osteocondrosi, viene utilizzata una torta di paraffina. Cera leggermente calda a uno stato morbido, mescolare con miele e formare uno strato. Viene applicato sulla pelle, coperto con un film e un panno caldo. Per la prima volta, resisteranno alla procedura per cinque minuti. La durata di ogni successivo aumento di cinque minuti, per un totale di fino a 20 minuti.
  • Nei processi infiammatori, viene fatto un impacco. Sciogli la paraffina e applicala con un pennello in più strati. Calda dall'alto, senza aspettare che la cera si raffreddi. Tieni l'ora. Le compresse fanno 6-14 giorni di fila. Per migliorare l'effetto terapeutico, puoi aggiungere abete, olio di olivello spinoso, miele alla cera.
  • Per la poliartrite, le compresse di tessuto sono utili. Dieci parti di paraffina sono mescolate con una parte di miele e una parte di manzo. Il tessuto viene inumidito con la composizione e applicato di notte sulla zona malata.

Nell'artrite reumatoide, è utile combinare il trattamento della cera con l'ingestione di falena di cera all'interno. Si beve 10-15 gocce tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

Unguenti per articolazioni

Molto spesso, con l'artralgia, viene utilizzato un unguento di cera d'api. Oggi, gli unguenti pronti possono essere acquistati dai produttori. Ad esempio, la crema per cera Health per articolazioni ha guadagnato popolarità. Ma non è possibile preparare autonomamente mezzi meno efficaci.

Esistono diverse ricette. La cera viene utilizzata come base per ciascuno. I componenti aggiuntivi variano. Chiunque può scegliere una medicina adatta in termini di facilità di preparazione e gli effetti sul corpo.

Con olio di cedro

  • 100 g di paraffina;
  • 50 ml di olio di cedro;
  • 10 g di mummia;
  • 10 ml di succo di aloe.

Sciogli la paraffina e mescola con altri componenti. Le mummie sono pre-dissolte in una piccola quantità di acqua. L'unguento finito viene applicato alle articolazioni dolenti e alla colonna vertebrale. Il risultato si fa sentire dopo il primo utilizzo.

Con la mamma

  • 100 g di cera;
  • 20 g di shungite;
  • 10 ml di succo di aloe ed estratto di alcool assenzio;
  • oli di germe di grano e cedro – 20 ml ciascuno;
  • 10 g di mummia.

Le mummie vengono aggiunte alla tintura di assenzio, mescolate fino alla dissoluzione, quindi vengono versati i componenti rimanenti, ad eccezione della paraffina. Viene annegato a bagnomaria e versato nella miscela. Usato in modo simile alla prima ricetta.

Con Tuorlo

  • Cucchiaio 1 di miele;
  • 200 g di paraffina;
  • tuorlo.

La cera si scioglie e il miele viene leggermente riscaldato, mescolato. Aggiungi il tuorlo. Applicare sui punti dolenti sotto una benda. Tieni la notte.

Crema di cera d'api

Per il trattamento di articolazioni, artrite e artrosi, puoi utilizzare questa ricetta:

  • 100 ml di olio (l'oliva è il migliore);
  • 100 g di grasso animale (puoi usare quello che c'è in casa);
  • 20-30 g di paraffina, propoli in polvere, consolida maggiore, melissa o melissa.

Tutti i componenti sono collocati in un piatto e immersi in un bagno d'acqua. Stufare a fuoco basso per almeno mezz'ora, filtro.

La crema risultante viene massaggiata sulla pelle mentre la massaggia. Oppure riscaldano ed eseguono applicazioni. Per fare questo, inumidire un pezzo di garza con il composto, metterlo su un arto dolente, avvolgerlo con un film sopra. L'applicazione viene eseguita prima di coricarsi e rimossa al mattino.

Preparati farmaceutici

Il trattamento congiunto con cera d'api è molto diffuso. Oggi puoi acquistare non solo i farmaci tradizionali: condrossido, Finalgon, Capsicam. Ma anche medicine a base di paraffina. Questo gruppo comprende:

  • Crema-cera "Salute" per le articolazioni. Un agente anti-reumatoide è disponibile in barattoli da 30 g ciascuno e contiene olio d'oliva, paraffina d'api, resina di cedro, complesso vitaminico, estratti di ippocastano, subpestilenza delle api, anemone, veleno d'api. Lo strumento è indicato per indolenzimento e spasmi di muscoli e articolazioni. Allevia l'infiammazione, il gonfiore, previene la deposizione di sali, accelera la guarigione dopo lesioni e fratture.
  • Crema-cera Artraid (Artareyd). Disponibile in provette da 30 ml. Contiene cera d'api, estratto di timo e sciabola, gomma di cedro, estratto di olio di propoli. E anche in una preparazione naturale contiene olio d'oliva, estratti di bardana, iperico, luppolo. È usato per trattare i disturbi dei legamenti e dei muscoli, dal dolore alle ginocchia, senza causare danni al fegato e ai reni.

La composizione della crema-cera “Health” per articolazioni e balsamo Artareid è assolutamente naturale. Pertanto, hanno un minimo di controindicazioni. Tra questi, si può distinguere solo l'intolleranza individuale ai componenti.

I fondi possono essere applicati a qualsiasi parte del corpo, comprese le dita delle mani e dei piedi. Non causano ustioni alla pelle, a differenza degli analoghi, come Capsicam e altri medicinali riscaldanti.

Controindicazioni per l'uso

Prima della terapia congiunta con cera d'api, è necessario visitare il medico curante e sottoporsi a una diagnosi. Vi sono condizioni in cui l'esposizione termica è controindicata. In particolare, unguenti e applicazioni non possono essere utilizzati per:

  • accumulo di pus nelle cavità articolari;
  • la presenza di formazioni nei tessuti periarticolari;
  • rischio di emorragia nell'articolazione;
  • gravi malattie degli organi interni.

I prodotti delle api sono forti allergeni. Questo deve essere considerato anche quando si pianifica di sottoporsi a terapia con cera d'api. Un tale test sarebbe utile: una piccola quantità di cera fusa viene applicata sulla piega interna del gomito. Se dopo un paio d'ore non appare il rossore, allora può essere usato senza paura.

Se hai intenzione di preparare i tuoi prodotti di paraffina, devi scegliere solo ingredienti di alta qualità. L'opzione migliore è acquistare cera dagli apicoltori familiari. Se ciò non è possibile, puoi cercarlo in negozi specializzati o alle fiere del miele.

La cera d'api tratta le malattie non solo delle articolazioni, ma anche di molti altri sistemi del corpo. Tuttavia, non dimenticare di prestare attenzione. Il trattamento deve essere effettuato previa consultazione con il medico e un test allergologico.

Lagranmasade Italia