Cause, sintomi e trattamento delle vene varicose negli uomini sulle gambe

Secondo le statistiche, le vene varicose nelle gambe del sesso più forte sono circa 3 volte meno comuni rispetto alle donne. Tuttavia, tutti sono affetti da questa malattia, compresi gli uomini.

Secondo i flebologi e i chirurghi vascolari, non ci sono differenze fondamentali tra le vene varicose negli uomini e nelle donne, ma sfortunatamente i primi cercano aiuto molto più tardi quando la malattia si è sviluppata ed è molto peggio curabile. L'articolo discuterà le caratteristiche del decorso della malattia negli uomini, nonché i metodi per combatterla.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

L'effetto dell'ereditarietà e delle cattive abitudini sullo sviluppo delle vene varicose

Prima di tutto, vale la pena capire che le vene varicose o le vene varicose nella pratica medica sono chiamate patologia, accompagnate da deformazione dei vasi venosi. Allo stesso tempo, quest'ultimo si espande, si allunga, le loro pareti diventano più sottili e il sistema di valvole smette di far fronte alle sue funzioni. Le conseguenze della progressione del processo patologico sono le seguenti:

  • Il ristagno di sangue nelle vene, rispettivamente, ha aumentato la pressione venosa.
  • La violazione della circolazione sanguigna è accompagnata da un deterioramento del deflusso della linfa.
  • Compaiono noduli vascolari, che sono anche chiamati "stelle" vascolari.
  • Rotture vascolari e comparsa di ematomi.
  • Il verificarsi di ulcere trofiche.
  • Aumento del rischio di trombofilia.

Vene varicose maschili

Studiando l'eziologia delle vene varicose, i medici hanno concluso che la malattia molto probabilmente si sviluppa a causa di una predisposizione genetica. Tuttavia, il fattore ereditario non è correlato alle vene varicose, è una predisposizione alla debolezza del sistema valvolare, a seguito della quale le valvole venose si indeboliscono e si consumano più rapidamente. Questo processo è la causa della violazione della circolazione sanguigna nel letto vascolare e, di conseguenza, lo sviluppo di ristagno, deformazione delle vene, cioè delle vene varicose.

Inoltre, le cattive abitudini svolgono un ruolo significativo nella storia dei pazienti, il fumo e l'alcool sono al primo posto nell'elenco. L'abuso di tabacco e prodotti alcolici influisce negativamente sul funzionamento del sistema cardiovascolare, nonché sulle condizioni dei vasi sanguigni e persino sulla composizione del sangue. Ancora una volta, passando a dure statistiche, gli uomini hanno maggiori probabilità di essere soggetti a entrambe le abitudini e questo fatto mette il fumo e l'adesione all'alcol in cima all'elenco delle cause delle vene varicose.

Tuttavia, i due motivi descritti non sono i soli, si possono distinguere diversi altri fattori che sono considerati molto probabilmente nell'elenco delle cause della patologia:

  1. Carico eccessivo sulle gambe dovuto ad attività professionali (cuochi, chirurghi, ecc.), Sovrappeso, eccessivo sforzo fisico dovuto allo sport o alla stessa attività professionale (caricatori, costruttori e altri);
  2. La moneta ha un rovescio, le vene varicose possono essere innescate dall'assenza di stress, o piuttosto da uno stile di vita sedentario o semplicemente sedentario. Sulla base di questo punto di vista, i conducenti, gli impiegati, così come le persone che, per altri motivi, si muovono un po ', sono interessati, anche a causa della riluttanza;
  3. Se prendiamo in considerazione il fatto del fumo e una predisposizione ereditaria, una delle cause gravi e molto comuni sono le varie malattie in cui la coagulazione del sangue è compromessa.
Nanovein  Cosa devi fare contro le vene varicose

Per quanto riguarda le interruzioni ormonali, indossando scarpe scomode e fattori simili, sono più comuni nelle donne, per gli stessi motivi (a causa del maggior numero di fattori scatenanti), è più probabile che il gentil sesso soffra di vene varicose.

I principali sintomi delle vene varicose

Quando si tratta del quadro clinico della malattia, molto dipende dallo stadio della sua progressione, nonché da una serie di singoli fattori e cause delle vene varicose. Tuttavia, è possibile distinguere un certo numero di sintomi che più spesso si manifestano negli uomini:

Le vene varicose negli uomini: prima e dopo il trattamento

  1. Lo stadio iniziale delle vene varicose raramente disturba il paziente. Si può notare una leggera stanchezza alle gambe, aggravata la sera, tirando o stringendo sensazioni, leggero gonfiore. Nella maggior parte dei casi, gli uomini non prestano attenzione a tali fenomeni invano, poiché la malattia progredisce e nel tempo i sintomi diventano più pronunciati e causano più problemi.
  2. Con il progredire del processo patologico, le vene iniziano a essere visibili sotto la pelle. Inizialmente, si tratta di reti vascolari e vene allargate visibili separatamente, che sono poi integrate da "stelle" vascolari. Più forte si sviluppa la malattia, più evidente questo segno clinico diventa, nelle fasi avanzate dello sviluppo di malattie, le vene si urtano sotto la pelle, formano noduli e aumenta il rischio di ulcere trofiche.
  3. Sensazioni di scoppio spiacevoli, una sensazione di pesantezza alle gambe, nonché gonfiore che prima appariva più tardi la sera o alla fine della giornata lavorativa, si fanno sentire sempre di più. Nel tempo, il disagio si sviluppa in dolori sistematici che si diffondono lungo i vasi colpiti dalle vene varicose.
  4. Nei luoghi in cui le vene allargate e la rete vascolare sono chiaramente visibili, il prurito appare sulla pelle.
  5. Anche di notte, le convulsioni, che spesso coprono il muscolo del piede o del polpaccio, possono disturbare.

È importante ricordare! Tutti i segni clinici descritti delle vene varicose tendono ad aumentare di sera, ma ciò è dovuto proprio alla fatica. Cioè, i sintomi diventano più intensi anche con un maggiore sforzo fisico.

Fasi della malattia venosa negli uomini

Come già accennato in precedenza, i sintomi e, oltre a ciò, lo stato di salute del paziente e i metodi di trattamento delle vene varicose, dipendono fortemente dal grado di progressione della malattia. In totale, si distinguono tre fasi dello sviluppo della patologia:

  1. Compensatorio o lieve – in questo caso, i sintomi sono i meno intensi e il paziente stesso praticamente non si lamenta di nulla. Già al primo stadio, sulle gambe possono apparire delle navi leggermente sporgenti, ma gli uomini non ci prestano attenzione.
  2. Moderato: questa fase dello sviluppo della malattia è anche chiamata sottocompensazione. Le vene sono più chiaramente visibili sulla superficie della pelle, ma il loro ingrandimento e deformazione possono ancora essere considerati insignificanti, così come la pressione all'interno della nave. In questa fase, altri sintomi si intensificano, gonfiore, sensazione di affaticamento sono sempre più preoccupati, compaiono sensazioni dolorose.
  3. La forma più grave, chiamata fase di scompenso, è il caso in cui le vene varicose raggiungono il loro picco di sviluppo. Si notano grave gonfiore, intenso dolore che può disturbare durante il giorno, le vene sporgono fortemente sulla superficie della pelle e cambiano. In questa fase, si formano nodi vascolari, una pressione vascolare eccessivamente aumentata porta a danni alle pareti delle vene, compaiono ematomi. In casi particolarmente avanzati, si verificano ulcere trofiche ed eczema. Nella terza fase, i metodi conservativi di trattamento sono assolutamente impotenti, il paziente richiede un intervento chirurgico, la cui specificità è selezionata dal medico.
Nanovein  Insufficienza venosa degli arti superiori

Vene varicose in scena negli uomini

Trattamento delle vene varicose

Come nel caso dei sintomi, i principi del trattamento dipendono direttamente da quante vene varicose sono progredite. È importante capire che la terapia conservativa produce frutti principalmente nella prima, a volte seconda fase dello sviluppo della malattia, altrimenti i metodi di trattamento conservativo frenano prevalentemente la malattia, ma non danno l'opportunità di liberarsi completamente delle vene varicose. Tuttavia, vale la pena considerare una vasta gamma di metodi per combattere la patologia.

Terapia conservativa

Per il trattamento con metodi conservativi, un approccio integrato è molto importante, che prevede principalmente l'adeguamento della dieta e il cambiamento dello stile di vita.

In termini di nutrizione, è importante limitare l'uso di cibo spazzatura, cibi grassi e fritti, dolci in grandi quantità, per ridurre al minimo gli alimenti salati, piccanti e acidi, poiché tutto ciò aiuta a trattenere i liquidi nel corpo e peggiora il deflusso linfatico.

Per quanto riguarda l'adattamento allo stile di vita, devi cercare di muoverti il ​​più possibile, senza sovraccaricare le gambe. Praticare sport leggeri, fare passeggiate regolari, se si deve sedere molto al lavoro, fare un riscaldamento ogni ora. È anche molto importante eliminare le cattive abitudini, smettere di fumare e limitare il più possibile il consumo di alcol.

Terapia farmacologica

Senza l'uso di determinati farmaci, un trattamento completo è impossibile, quindi, quando si contatta un flebologo, uno specialista può prescrivere farmaci nei seguenti gruppi:

  • Anticoagulanti: modificano la composizione del sangue, riducendone la viscosità, migliorando la circolazione sanguigna e prevenendo la formazione di ristagni di sangue e linfa.
  • Venotonica – come suggerisce il nome, i farmaci in questo gruppo migliorano il tono vascolare. A sua volta, ciò contribuisce anche a migliorare la circolazione sanguigna, ma un altro principio d'azione è al centro.
  • Come trattamento sintomatico, vengono prescritti pomate della categoria FANS, che riducono il dolore e fermano il processo infiammatorio e prescrivono anche pomate speciali per le vene varicose che eliminano l'edema e altri sintomi.
  • Inoltre, come parte del trattamento conservativo, è obbligatorio indossare biancheria intima a compressione, impedisce la progressione delle vene varicose e migliora le condizioni del paziente in generale.

Trattamenti chirurgici

Se il trattamento conservativo non dà risultati adeguati o la malattia ha progredito troppo, prende una decisione sulla chirurgia, in questo caso viene selezionato uno dei tipi di operazioni:

Trattamento per le vene varicose maschili: scleroterapia

  • Scleroterapia: una sostanza (di solito sotto forma di schiuma) viene iniettata nella vena, che si attacca alle pareti del vaso, escludendolo dalla circolazione sanguigna. Nel tempo, questa nave si elimina da sola, viene sostituita dal tessuto connettivo.
  • La flebectomia è un'operazione a tutti gli effetti, durante la quale viene compresso l'anastomosi della vena e viene eseguita la successiva escissione della sua area interessata. Questo metodo è il più efficace e allo stesso tempo radicale, poiché comporta un'incisione, l'imposizione di parole e un lungo periodo di riabilitazione.
  • La miniflebectomia è una variazione della flebectomia, che viene eseguita principalmente su piccoli vasi. Viene praticata una puntura nella pelle, attraverso la quale parte della vena viene estratta utilizzando uno speciale strumento chirurgico per la successiva dissezione. L'operazione è indolore, la puntura guarisce rapidamente, non è necessaria la riabilitazione.
  • Coagulazione laser: un metodo simile alla scleroterapia, ma invece di introdurre una composizione speciale nel lume della nave, viene immerso un catetere sottile dotato di laser. Per azione termica, viene creato un effetto sclerosante, grazie al quale anche la nave si attacca insieme.
Lagranmasade Italia