Cause delle vene varicose

Le vene varicose sono tra le malattie più comuni. Secondo i ricercatori, oltre la metà degli abitanti del mondo soffre di questa malattia. Le persone sono frivole riguardo alla patologia. Fondamentalmente, siamo preoccupati per un difetto estetico – vene sporgenti sulle gambe, cianosi. In effetti, le vene varicose sono un precursore di malattie più gravi, come trombosi, tromboflebite. Se non prendi il tempo e non ti occupi delle vene varicose, puoi portare la questione alle ulcere trofiche e alla morte. Ma prima devi scoprire cosa causa le vene varicose.

Testo: Eduard Matveev · 5 dicembre 2016

Come sappiamo dalle lezioni di anatomia, il nostro sangue circola attraverso il corpo in un certo movimento. Dalla parte superiore del corpo, scorre verso le gambe e da lì, a causa delle contrazioni del cuore, si sposta verso l'alto. Ma, come in ogni inversione a U, è necessario disporre di una piattaforma di manovra. È a questo scopo che funzionano le valvole nelle vene, spostando il flusso solo nella direzione superiore.

L'assistente principale al cuore nel promuovere il sangue sono i muscoli delle gambe.

  • La loro contrazione e movimento ti permettono di massaggiare le vene, non di creare ristagno, ispessimento, le valvole sono compresse e rilassate.
  • Ma questi processi sono caratteristici di una persona sana, con l'espansione varicosa crea molti problemi che non danno la possibilità di un normale flusso sanguigno.
  • Le valvole smettono di chiudersi, viene creato uno spazio vuoto, il flusso sanguigno viene inibito, la vena si espande ancora di più e la condizione peggiora.
Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Vene varicose: cause e trattamento

Le principali cause delle vene varicose sono:

  1. Eredità. Secondo studi specialistici, le donne con una nonna o una madre che soffrono di vene varicose sono a primo rischio. Eredita una parete debole di vasi sanguigni, che successivamente si espande e il flusso sanguigno rallenta.
  2. Inoltre, il gruppo a rischio comprende persone che, a causa della professione, sono in piedi da molto tempo – insegnanti, parrucchieri, venditori, ecc. Una lunga seduta in un posto aumenta anche il rischio di vene varicose, causando la stasi del sangue nelle navi.
  3. L'eccesso di peso provoca inattività e quindi patologie nei vasi sanguigni. Spesso, l'espansione delle vene si verifica nelle donne in gravidanza, poiché la massa diventa più pesante e crea un carico sui vasi situati nella piccola pelvi. Se avverti pesantezza alle gambe, gonfiore delle gambe, che si verificano la sera e scompare al mattino, brucia lungo le vene, gonfia i vasi, dovresti consultare un flebologo.
Nanovein  Le vene varicose come curare la malattia (2)

Metodi per influenzare le vene varicose a seconda delle cause

Naturalmente, nelle prime fasi, la malattia è meglio curabile:

  • l'elenco dei principali metodi di lotta alle vene varicose comprende il massaggio;
  • Questo è un trattamento economico e semplice. Grazie alle manipolazioni, i vasi nelle gambe sono interessati, la circolazione sanguigna migliora, il flusso sanguigno aumenta;
  • il massaggio deve essere eseguito da uno specialista qualificato ed esperto;
  • indossare calze elastiche, bendare le aree interessate con le vene varicose è efficace.

Terapia farmacologica

I medici prescrivono farmaci per fluidificare il sangue, ma non auto-medicare.

La metodologia dovrebbe essere individuale, tenendo conto delle malattie cardiache, manifestazioni allergiche e altre malattie:

  • l'uso di unguenti speciali per le vene varicose;
  • possono essere acquistati in qualsiasi farmacia senza prescrizione medica;
  • Prima dell'uso, deve essere eseguito un test di tolleranza individuale del farmaco;
  • applicare sul retro del polso e attendere 10 minuti.

Se non c'è arrossamento, gonfiore, prurito ed eruzione cutanea, puoi usarlo come trattamento.

Il trattamento chirurgico

Questo metodo è radicale e viene utilizzato nelle fasi avanzate delle vene varicose da un medico che ha un paziente.

Dieta per le vene varicose

Come misura preventiva, è necessario utilizzare prodotti che contengono una quantità minima di colesterolo. Presta maggiore attenzione a verdure, frutta, cucina in olio vegetale.

  • Gli alimenti contenenti fibre dure purificano il corpo dal colesterolo dannoso ed è una prevenzione delle malattie vascolari.
  • È inoltre necessaria una dieta in sovrappeso.
  • In presenza di una rete vascolare, vene sporgenti, è necessario dare riposo alle gambe più spesso.
  • Cerca di sollevarli sopra il livello della testa, per essere in una posizione supina in modo che il sangue defluisca dagli arti.
Nanovein  Le vene varicose durante la gravidanza, cosa fare in una situazione del genere per mantenere la salute

Esistono molte ricette alternative per il trattamento delle vene varicose.

Ma possono essere utilizzati solo nelle prime fasi della malattia. Senza uno studio approfondito dello stato delle navi, un esame del sangue biochimico, non puoi auto-medicare. E anche è impossibile:

  • essere in piedi per molto tempo;
  • camminare costantemente con i tacchi alti;
  • indossare calze, calze al ginocchio con elastico stretto;
  • indossare scarpe strette, pantaloni;
  • sollevare pesi di oltre 5 chilogrammi.
  1. Se il trattamento non viene avviato in tempo, possono comparire patologie croniche sulle gambe: eczema, ulcere trofiche, sanguinamento, edema.
  2. Vi è il rischio di elefantiasi.
  3. Tromboflebite, trombosi spesso portano a ictus, attacchi di cuore.

Il movimento costante, lo sport, un'alimentazione sana, il massaggio sono un'ottima prevenzione della malattia.

Lagranmasade Italia