Cause delle vene varicose nelle donne (2)

Le vene varicose colpiscono la maggior parte dell'umanità. All'età di 50 anni, i segni della malattia sono osservati nel 65% delle donne, mentre gli indicatori della metà maschile della popolazione alla stessa età sono del 42%. Perché le donne hanno maggiori probabilità di sviluppare la malattia e quali sono le cause delle vene varicose nelle donne, considereremo ulteriormente.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Il quadro generale dell'eziologia delle vene varicose

Gli scienziati di tutto il mondo sono coinvolti nell'espansione patologica delle vene, con il loro allungamento, la possibile trombosi e la formazione di nodi. Ad oggi, le cause delle vene varicose nelle donne sono state completamente studiate. I principali fattori che contribuiscono allo sviluppo della malattia:

  • scarsa mobilità;
  • abuso di alcol e tabacco;
  • alta attività fisica;
  • struttura genetica;
  • danno traumatico ai vasi sanguigni;
  • malnutrizione e stile di vita;
  • malattie del tratto intestinale e del sistema endocrino.

Essere consapevoli! Le principali cause delle vene varicose nelle donne sono simili ai fattori che causano la stessa malattia negli uomini. La differenza principale sta nei cambiamenti ormonali nel corpo.

Rischi di esercizio e lavoro

La maggior parte delle donne ha un lavoro legato a condizioni di lunga seduta o in piedi. Pasticceri, venditori, specialisti di computer, segretari, camerieri e chirurghi sono lontani dall'intero elenco di professioni i cui proprietari sono inclini allo sviluppo di patologie venose. Anche le persone disabili che conducono uno stile di vita sedentario appartengono a questo gruppo di persone.

Un'eccessiva attività fisica porta al fatto che nel sistema dei vasi sanguigni la pressione sanguigna aumenta e il suo volume aumenta. Il sovraccarico indebolisce la capacità funzionale delle valvole venose, finalizzata alla regolazione del flusso sanguigno. Le navi si espandono, si allungano, compaiono sporgenze, che possono essere riempite con masse trombotiche in caso di fattori avversi.

Nanovein  Informazioni sulla detrazione

L'ipodynamia e la mancanza di attività fisica sono le stesse cause delle vene varicose nelle donne, nonché un alto livello di esercizio. Contribuiscono allo sviluppo della stasi venosa nel sistema circolatorio.

eredità

Questa causa delle vene varicose nelle donne occupa il primo posto tra tutti i possibili fattori. La malattia deriva da una "dote" di uno dei genitori e non ha identità di genere. Se le vene varicose hanno tormentato il padre e la madre era in buona salute, ciò non significa che la malattia verrà trasmessa lungo la linea maschile. Nelle ragazze, la possibilità di sviluppare una patologia venosa è molto più elevata.

Oltre ai genitori, anche i parenti delle generazioni precedenti possono influenzare l'aspetto della malattia. Le vene varicose non sono ereditate, ma una predisposizione ad esso a causa della tendenza delle pareti vascolari ad assottigliarsi e allungarsi.

L'insufficienza del sistema valvolare dei vasi sanguigni ha anche validità genetica. In questo caso, le vene hanno un piccolo numero di valvole per il normale funzionamento, oppure le valvole sono inferiori a causa del loro sottosviluppo anatomico. Tale insufficienza porta al ristagno di sangue nel sistema di vene nelle gambe, nel sistema pelvico e negli arti superiori.

Effetti ormonali

Le cause delle vene varicose nelle donne sono direttamente correlate ai cambiamenti ormonali nel suo corpo. Esistono diversi periodi che possono diventare un impulso per l'insorgenza della malattia:

  • avere un figlio;
  • periodo premestruale;
  • malattie accompagnate da un alto livello di estrogeni;
  • uso di contraccettivi ormonali;
  • l'uso della terapia ormonale sostitutiva durante la menopausa.

Tutti questi periodi sono accompagnati da un cambiamento nel background ormonale e da un aumento del livello degli ormoni sessuali nel corpo. Gli estrogeni e il progesterone agiscono sulla parete vascolare, indebolendone il tono. Questo rende le vene più sensibili al sovraccarico e inclini allo stiramento e all'allungamento.

I contraccettivi ormonali e la terapia sostitutiva, utilizzati in menopausa, includono anche dosi di ormoni sessuali femminili.

Essere consapevoli! L'effetto degli estrogeni sul tono vascolare spiega l'incidenza delle vene varicose femminili rispetto allo sviluppo della malattia negli uomini.

La menopausa manifesta il contrario. Durante la formazione della menopausa, la quantità di estrogeni diminuisce drasticamente, tuttavia, aumenta la produzione di progesterone, l'ormone del corpo luteo delle ovaie. Il progesterone, come gli estrogeni, ha un effetto rilassante sulla parete venosa. Questa è un'altra causa di vene varicose nelle donne.

La gravidanza può essere accompagnata non solo da processi patologici negli arti inferiori, ma anche da emorroidi (vene varicose del retto). Durante l'intero periodo di gravidanza, il peso della madre cresce e aumenta il carico sugli organi interni. La gravidanza è accompagnata da una serie di fattori che possono causare vene varicose di qualsiasi localizzazione:

  • frequente costipazione che accompagna questo periodo;
  • pressione sul peso del bambino e della madre stessa sulle pareti dei vasi del bacino;
  • tentativi e contrazioni che aumentano la pressione sull'anello emorroidario.
Nanovein  Come funziona una malattia come le vene varicose del bacino nelle donne

La comparsa di segni di vene varicose sulle mani è anche abbastanza comune durante il periodo di gravidanza.

sovrappeso

Lo sviluppo dell'obesità si riferisce alle cause delle vene varicose di varia localizzazione nelle donne. Peso pesante e grande pressione che devi sopportare quotidianamente i piedi si fanno sentire. Inoltre, le donne che soffrono di questa patologia non si muovono molto, preferiscono condurre uno stile di vita sedentario.

Il sistema vascolare deve lavorare sull'usura in modo che sia possibile garantire il corretto funzionamento di tutti gli organi interni. L'aumento del volume del sangue crea un ulteriore aumento della pressione e l'incapacità delle vene di far fronte a una tale quantità di liquido provoca lo sviluppo di fenomeni stagnanti.

L'obesità accompagna spesso il diabete. Il motivo principale della comparsa delle vene varicose nelle donne durante questo periodo è un cambiamento in tutti i meccanismi interni e nel metabolismo.

Disturbi intestinali

La costipazione cronica è uno dei fattori eziologici che provoca l'espansione delle vene della regione emorroidaria. Il processo patologico si verifica a causa di sovraccarico e ristagno di sangue. Le vene sono ingrandite, compaiono i caratteristici nodi varicosi, che sono inclini a pizzicare e trombosi.

Molto spesso, la costipazione si verifica con una dieta impropria, l'uso frequente di clisteri, in presenza di situazioni stressanti sul lavoro o a casa.

Fattori aggiuntivi

Oltre ai principali fattori eziologici, si distinguono quelli aggiuntivi che non causano da soli lo sviluppo della malattia, ma in combinazione con altri possono servire da impulso all'inizio dei processi patologici. Questi includono:

  • abuso di scarpe ad alta velocità;
  • Indossa biancheria intima e pantaloni attillati;
  • tosse prolungata che aumenta la pressione intra-addominale;
  • lesioni traumatiche accompagnate da compressione delle vene con tessuto cicatriziale;
  • violazione della dieta (fast food, una piccola quantità di cibo di origine vegetale);
  • tensione del sistema nervoso;
  • aumento della coagulazione del sangue, aumento del rischio di trombosi dei nodi varicosi.

Determinare la causa della malattia è necessario per eliminare il suo effetto sul corpo umano, il che contribuisce a un rapido recupero ed è la prevenzione delle complicanze della malattia.

Si è laureata presso il Medical College di Sebastopoli intitolato a Zhenya Deryugina con una laurea in Medicina Generale. Un seguace di trattamenti conservativi.

Lagranmasade Italia