Caratteristiche del trattamento laser delle vene varicose

Il trattamento laser delle vene varicose è una procedura moderna ed efficace. Aiuta a sbarazzarsi della malattia al minor costo.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Qual è il trattamento laser per le vene varicose

Durante l'operazione, viene praticata una piccola puntura all'interno della parte inferiore della gamba. Una fibra sottile viene inserita al suo interno, che è collegata al laser. Il LED è avanzato attraverso la vena ed è bruciato dall'interno con radiazione laser. Il sangue viene spostato dalla nave e si chiude.

Dopo tale manipolazione, il diametro della vena diminuisce e nel tempo si dissolve completamente.

Il flusso sanguigno, a sua volta, si sposta in vene più profonde.

Se le navi sono grandi o situate in più strati, le manipolazioni dovranno essere ripetute dopo un mese.

Il trattamento laser delle vene varicose dura circa due mesi. Durante questo periodo è necessario indossare biancheria intima a compressione. Supporta la compressione necessaria delle zone che sono state elaborate.

Nelle aree con grandi nodi varicosi, vengono posizionati speciali cuscinetti in lattice o rotoli di cotone.

Immediatamente dopo l'intervento chirurgico, il paziente deve passare almeno 5 km. Ciò è necessario affinché il sangue inizi a circolare bene e si sviluppino le vene. Nei primi giorni dopo la procedura, devi camminare per almeno un'ora.

Показания

Molti sono interessati alla domanda: le operazioni con le vene laser sono sicure? Sì. Le onde agiscono solo sui vasi interessati, praticamente senza riscaldare il tessuto circostante.

Ciò facilita il periodo postoperatorio e riduce il numero di lividi.

L'operazione è prescritta solo dopo aver consultato un flebologo.

Le prescrizioni includono un'espansione della vena di oltre 10 mm. Se la risoluzione è inferiore, la malattia tornerà di nuovo dopo la terapia.

La nave deve avere una rotta diritta della canna, altrimenti il ​​LED non andrà dall'inizio alla fine.

La coagulazione laser può essere assegnata a persone con pelle compromessa degli arti inferiori, con arrossamenti, ulcere nell'area delle vene colpite.

A volte le vene varicose possono indicare problemi cardiaci, quindi prima della procedura vale la pena visitare un cardiologo.

Controindicazioni

Vale la pena abbandonare le manipolazioni in presenza di una tendenza alla tromboflebite, con disturbi circolatori.

Nanovein  Chi ha rimosso le vene sulle gambe O forse ci sono flebologi qui

Le controindicazioni saranno processi infiammatori, malattie infettive, malattie croniche, diabete mellito, espansione delle vene oltre 1 cm.

La correzione non è adatta a pazienti che si muovono un po 'a causa di cattiva salute.

Controindicazioni possono essere alcune reazioni allergiche.

È impossibile ignorare le controindicazioni, poiché ciò può portare a conseguenze negative. Eliminarli sarà abbastanza difficile.

Periodo di preparazione

Prima di iniziare la terapia, il paziente deve informare il medico su tutte le attività precedenti. Ad esempio, quali farmaci sono stati presi, unguenti e creme sono stati utilizzati.

Vengono tenuti registri obbligatori per la presenza di allergie ai farmaci.

Immediatamente prima dell'intervento stesso, il paziente indossa abiti larghi, rimuove gioielli e parti metalliche. Se un uomo ha i capelli folti sulle gambe, devono essere rasati. Le donne non devono farlo.

Prima dell'inizio dell'operazione, il medico effettua un markup. Viene eseguito utilizzando una macchina ad ultrasuoni. Sulla pelle del paziente è visibile una griglia che ripete il sistema circolatorio.

Particolarmente sospetto prima di iniziare le manipolazioni mediche si consiglia di assumere sedativi.

Per identificare controindicazioni e possibili patologie, vengono prescritti esami. Ciò include un elettrocardiogramma, un esame del sangue e delle urine e la fluorografia. Se necessario, il paziente viene indirizzato a un allergologo e neurologo.

metodologia della

Esistono due tipi principali di operazioni:

  1. Nella maggior parte dei casi, attraverso la correzione laser della pelle. È usato in una fase precoce della malattia. Adatto se la vena non ha un diametro superiore a 3 mm.
  2. La coagulazione laser endovasale viene eseguita utilizzando forature nella pelle. Attraverso di essi, una fibra ottica viene inserita nella vena danneggiata. Adatto per vasi di dimensioni non superiori a 1 cm di diametro.

Il rischio di errore in questo caso è minimo, poiché tutte le azioni vengono eseguite sotto la supervisione della diagnostica ecografica.

complicazioni

Le conseguenze del trattamento laser delle vene varicose comprendono ustioni, probabilità di sviluppare tromboflebite e parestesia nell'area dell'intervento.

All'inizio, il paziente può provare dolore e disagio nei punti di esposizione. Nel tempo, passano. Se ciò non accade, è necessario consultare un medico.

Se il consiglio di riabilitazione viene violato, l'infezione può entrare nella ferita. Di solito è trattato con antibiotici.

Le complicanze più gravi includono la formazione di un coagulo di sangue. Viene rimosso prontamente.

Raccomandazioni per il periodo di riabilitazione

Innanzitutto, è necessario abbandonare le cattive abitudini. Questo è fumo, bere eccessivo. Colpisce negativamente le pareti dei vasi sanguigni e l'uso di cibi grassi, piccanti e salati.

Si consiglia di mangiare verdure fresche, noci, bevande di frutta, succhi di frutta. Dovresti bere tè verde e acqua pulita.

In secondo luogo, rifiuta di indossare i tacchi alti.

Nanovein  Le vene varicose possono essere ereditate

Immediatamente dopo l'intervento chirurgico, non saltare in piedi. Si consiglia di sedersi un po 'in modo che la pressione nei vasi si normalizzi.

Inoltre, un medico può prescrivere farmaci per fluidificare il sangue e migliorare la sua circolazione.

Per migliorare il tono dei vasi sanguigni e dei muscoli, è consigliabile effettuare una doccia di contrasto quotidiana. Questo elimina l'affaticamento delle gambe e il loro gonfiore.

Dopo aver effettuato il trattamento laser delle vene varicose, è necessaria una diagnosi regolare.

Camminare a piedi, andare in bicicletta, nuotare darà un buon risultato. È necessario astenersi dalla corsa, dal salto e dall'allenamento della forza.

Tutte le attività di ginnastica devono essere svolte con moderazione, è necessario fare piccole pause per riposare. Dopo l'esercizio, si consiglia di sdraiarsi con le gambe in alto.

Prevenzione delle vene varicose

Nelle prime fasi della malattia, nonché ai fini della prevenzione, è necessario seguire alcune regole di base.

  1. È necessario escludere tutti i fattori che contribuiscono alla stasi del sangue.
  2. Se ci sono vasi dilatati sulla gamba e c'è bisogno a lungo in posizione seduta, allora deve essere posizionato in posizione orizzontale.
  3. Ogni ora e mezza devi fare delle piccole passeggiate. Possono essere sostituiti con esercizi rilassanti. Per fare questo, arrampicati 15 volte sulle calze. Se sei in piedi, camminate o esercizi dovrebbero essere fatti ogni 50 minuti.

Dopo una dura giornata di lavoro, è consigliabile riposare i piedi. Una doccia a contrasto o pediluvio è buona. Puoi aggiungere varie erbe, sale marino o aceto di mele.

Nelle prime fasi della malattia, si consiglia di applicare una crema rilassante prima di coricarsi. Puoi anche applicare bende elastiche al mattino. Sono sovrapposti in posizione supina su una gamba sollevata.

In questo caso, il piede deve essere sollevato ad angolo retto rispetto alla parte inferiore della gamba. Benda il piede dalla base delle dita al ginocchio. Il tallone è lasciato aperto.

Pro e contro

I vantaggi della rimozione delle vene laser includono:

  • Mancanza di dolore Questa procedura viene eseguita in anestesia locale. Passa indolore e non necessita di misure postoperatorie. Durante l'operazione, è possibile solo un leggero formicolio.
  • Breve durata. La procedura stessa dura circa 40 minuti. Già 2 ore dopo, puoi tornare al tuo solito stile di vita.
  • Recupero veloce. Dopo il trattamento laser per le vene varicose, non è necessario essere in ospedale. L'unica cosa richiesta è indossare biancheria intima a compressione. La giusta dimensione e grado di pressione saranno selezionati da uno specialista.
  • Effetto cosmetico positivo. Non ci sono tracce sulla pelle dopo la rimozione. Solo in alcuni casi appare una banda scura, che scompare dopo 3 mesi.
  • Grande efficienza. Un risultato positivo della procedura è del 98%.

Gli svantaggi della procedura includono il suo costo elevato, controindicazioni per alcune malattie. Inoltre, questa procedura non funzionerà con la forma avanzata delle vene varicose.

Lagranmasade Italia