Caldo pavimento sotto il laminato

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Tipi di riscaldamento a pavimento sotto il laminato

Il riscaldamento a pavimento sotto il laminato è adatto per due tipi principali:

Il riscaldamento a pavimento sotto il laminato viene utilizzato principalmente elettrico, a causa della sua versatilità.

La versatilità delle strutture elettriche consente di posare qualsiasi pavimento su di esse.

Il riscaldamento a pavimento elettrico ha quattro tipi:

  1. cavo;
  2. opaco;
  3. pellicola a infrarossi;
  4. nastro metallico amorfo.

Riscaldamento a pavimento via cavo

Tale dispositivo è costituito da un singolo cavo, posato a forma di serpente o lumaca su una rete metallica o di nylon, l'intera struttura viene versata con un massetto di cemento con uno spessore di almeno 30 mm.

pro:
– basso costo di costruzione;
– durabilità;
– riscaldamento uniforme
– la capacità di posare il laminato su di esso.

contro:
– elevati costi di elettricità (calore costoso);
– messa a terra richiesta;
– il massetto deve essere di almeno 30 mm;
– lungo riscaldamento della stanza;
– L'installazione richiede conoscenza ed esperienza.

Riscaldamento a pavimento opaco

Il sistema di riscaldamento opaco è un design finito sotto forma di un cavo sottile attaccato a una griglia di nylon, formando un unico tappetino arrotolato.

I tappetini vengono utilizzati nei casi in cui non è possibile riempire un massetto spesso.

I tappetini sottili svolgono con successo la funzione di un pavimento caldo con un aumento minimo dell'altezza del livello del pavimento e il laminato viene facilmente posato su di essi.

Riscaldamento a pavimento a infrarossi

Il riscaldamento a pavimento a infrarossi sotto il laminato è dotato di un sistema di autoregolazione che mantiene automaticamente la temperatura impostata.

I dispositivi a infrarossi sono disponibili in tre tipi:
– film;
– asta di carbonio;
– solido di carbonio.

membranosa

Il riscaldamento a pavimento del film è costituito da un film termico con elementi riscaldanti in carbonio.

La versione cinematografica è presente sul mercato da diversi anni, è nota a molti ed è molto richiesta, perché consente di risparmiare energia di circa il 20% rispetto al cavo.

Un film plastico aggiuntivo con uno spessore di almeno 200 micron viene inoltre posato sul film sottopavimento sotto il laminato, proteggendo il sistema elettrico da possibili umidità.

Carbon Rod

Il pavimento termoisolante con barra di carbonio è costituito da aste collegate in parallelo che formano una griglia a forma di rotolo.

Il vantaggio principale della versione con asta è che se un'asta è danneggiata, tutte le altre continueranno a funzionare, grazie alla connessione parallela e all'isolamento di ogni singola asta.

Il pavimento termoisolante con asta sotto il laminato viene utilizzato sia con massetto in cemento, sia senza.

Carbonio solido

Le stuoie in carbonio solido rappresentano un nuovo sviluppo in un sistema di riscaldamento a pavimento sicuro ed ecologico che consuma una quantità record di elettricità.

Questo tipo di pavimento caldo a infrarossi è relativamente recente sul mercato e poche persone lo sanno ancora, quindi non viene usato così spesso.

Tutti i tipi di pavimento caldo a infrarossi sono posati senza massetto in cemento, ciò è dovuto alla semplicità di posa e alla popolarità di tali progetti di riscaldamento.

Il laminato viene posato su di loro con un metodo fluttuante: questo è un prerequisito.

Modi di posa del laminato su un pavimento caldo, vedi qui

I sistemi di riscaldamento a infrarossi sono prodotti secondo tecnologie avanzate e sono una versione moderna del riscaldamento a pavimento elettrico.

Vantaggi del pavimento a infrarossi:

– prezzo ragionevole;
– facilità di installazione;
– montato senza massetto in cemento;
– si adatta a qualsiasi rivestimento del pavimento;
– ecologico;
– il livello di riscaldamento è facilmente regolabile;
– distribuzione uniforme del carico elettrico, ecc.

Gli svantaggi dei design a infrarossi includono una durata relativamente breve – entro 15 anni.

Riscaldamento a pavimento in metallo amorfo

Questo design è costituito da leghe metalliche amorfe con le caratteristiche più adatte per l'uso come base per il riscaldamento a pavimento.
Le principali caratteristiche di un nastro metallico amorfo:
– alta efficienza (efficienza) del consumo di elettricità (calore economico);
– elevata resistenza all'umidità;
– elevata resistenza alla corrosione;
– alta resistenza;
– elevata flessibilità;
– elevata conducibilità termica;
– sicurezza elettromagnetica, ecc.

Nanovein  Acne sulla schiena

Queste caratteristiche rendono il sistema di riscaldamento universale, ad es. può essere installato sotto qualsiasi rivestimento del pavimento compreso e sotto il laminato.

L'immagine seguente mostra esempi di strati per diversi metodi di posa basati su nastro amorfo.

L'innovativa tecnologia di produzione offre a questi dispositivi di riscaldamento numerosi vantaggi.

Vantaggi dei sistemi basati su nastro metallico amorfo:

– riscaldamento a pavimento uniforme;
– non c'è radiazione elettromagnetica;
– installazione semplice e facile;
– si adatta a qualsiasi rivestimento del pavimento;
– elevata efficienza energetica – un eccellente rapporto tra consumo di elettricità e conversione in calore senza costi inutili;
– installato in case di legno e sotto mobili pesanti;
– alta classe di protezione;
– Il periodo di garanzia è di 15-25 anni (a seconda del produttore).

La scelta del riscaldamento a pavimento elettrico sotto il laminato

Prima di scegliere un sistema di riscaldamento a pavimento elettrico, è necessario calcolare l'altezza totale del livello di elevazione del pavimento alla superficie superiore, sulla base di questo indicatore, viene effettuata la scelta iniziale.

Il cavo scaldante è più spesso del tappetino riscaldante.

Se l'altezza della struttura del pavimento consente di posare l'isolamento termico, che dovrebbe essere di almeno 20 mm, allora è del tutto possibile scegliere un cavo di riscaldamento e riempirlo con massetto di cemento.

Il massetto deve essere almeno 30 mm sopra l'isolamento termico, questo spessore ne garantisce la resistenza meccanica.

È consentito riempire il massetto 40-50 mm, in questi casi la resistenza meccanica sarà maggiore, ma il pavimento riscaldante avrà bisogno di più tempo per riscaldare l'intera matrice del massetto sopra di esso, fino a quando il calore non raggiunge il livello di accumulo di calore.

Quando l'altezza della struttura del pavimento è sufficiente solo per un piccolo strato di adesivo per piastrelle o altre miscele sfuse, viene selezionato un sottile tappetino elettrico sulla superficie di cui vengono posati i pannelli laminati.

Molte persone pensano che solo la versione con cavo sia adatta per il pavimento che viene versato con un massetto e un tappetino riscaldante passa sotto lo strato sottile del rivestimento del pavimento.

In effetti, se necessario, è possibile versare un massetto sottile con un massetto di cemento.

Pavimento riscaldato ad acqua sotto il laminato

Riscaldamento a pavimento ad acqua: si tratta di tubi flessibili posati sulla superficie del pavimento, versati con o senza massetto in cemento.

Il liquido di raffreddamento (acqua, antigelo, ecc.) Viene pompato nei tubi.

Il principio del sistema idrico

La caldaia di riscaldamento riscalda il liquido di raffreddamento in un unico punto e la pompa di circolazione sposta costantemente il fluido in un circuito chiuso.

ie il liquido di raffreddamento è costantemente in movimento attraverso il dispositivo di tubazioni, trasmettendo in tal modo il suo riscaldamento all'intera superficie del pavimento e mantiene la temperatura ambiente a un livello sufficiente.

Tale riscaldamento consuma meno energia, perché il riscaldamento avviene in un solo punto – nella caldaia di riscaldamento.

La pavimentazione in laminato del riscaldamento dell'acqua viene posata in base al tipo di sistema di riscaldamento a pavimento.

I sistemi di riscaldamento dell'acqua per il riscaldamento a pavimento sono di due tipi:
• secco / leggero (polistirolo o legno);
• Bagnato / pesante (massetto).

Confronto tra tecnologie di installazione a secco e a umido per riscaldamento a pavimento

Un esempio di un sistema di riscaldamento a pavimento ad acqua secca

Schema di un pavimento riscaldato ad acqua con un massetto

Il massetto in calcestruzzo ha un peso elevato e non tutte le sovrapposizioni possono resistere.

Per la libera circolazione del refrigerante attraverso le tubazioni del riscaldamento a pavimento, è richiesta una pressione molto più elevata rispetto al sistema di riscaldamento degli edifici a più piani.

A questo proposito, il riscaldamento a pavimento ad acqua è installato principalmente in edifici bassi, perché negli edifici a più piani, tale riscaldamento può creare una congestione del refrigerante, che porterà a grossi problemi (scarso riscaldamento della stanza o dei vicini, o blocco completo e congelamento della tubazione in alcune aree).

Pertanto, per l'installazione del riscaldamento a pavimento dell'acqua in grattacieli, è richiesta un'autorizzazione speciale dalla ZhUK (società di gestione delle abitazioni).

Vantaggi di un sistema di riscaldamento dell'acqua a pavimento:

– calore economico;
– non secca l'aria.

Contro dell'opzione acqua:

– prezzo elevato;
– installazione costosa;
– può essere installato solo in edifici bassi;

Nei nuovi grattacieli sono installati due sistemi di riscaldamento.
Il secondo è progettato per collegare il riscaldamento a pavimento ad acqua.
In tali casi, non è richiesta l'autorizzazione per installare il riscaldamento.

Riscaldamento a pavimento elettro-acqua

Esistono anche sistemi di riscaldamento a pavimento ad acqua elettrica.

Tali progetti consistono in tubazioni con un refrigerante, in cui è incorporato un cavo elettrico con isolamento affidabile.

Il cavo è l'elemento riscaldante principale.

Tale tandem è dovuto al calore più economico e all'assenza di radiazioni elettromagnetiche.

Non è richiesto spazio separato per una costosa caldaia di riscaldamento e altri elementi associati di un convenzionale pavimento ad acqua.

Non sono necessarie autorizzazioni aggiuntive per installare tale opzione di riscaldamento in un condominio.

È facile rilevare il luogo del danno al riscaldamento a pavimento dell'acqua elettrica quanto l'acqua: sarà visibile la perdita del liquido di raffreddamento.

Il riscaldamento a pavimento ad acqua, indipendentemente dal tipo, è adatto per la posa di laminato.

Nanovein  Guarisci te stesso

Confronto tra riscaldamento dell'acqua e riscaldamento a pavimento elettrico

Riscaldamento a pavimento d'acqua: più costoso da installare, ma più economico da utilizzare.

Vantaggi di un pavimento con isolamento termico dell'acqua:

– meno consumo di energia (calore economico);
– assolutamente sicuro;
– non secca l'aria;

Contro del riscaldamento a pavimento d'acqua:

– caro;
– richiede spazio aggiuntivo per il collettore, ecc.
– produce refrigerante a circolazione di rumore;
– incrostazione interna di condotte;
– possibile fuoriuscita del liquido di raffreddamento;
– la complessità della riparazione;
– richiede un servizio regolare;
– incapace di mantenere una temperatura accurata

L'opzione acqua giustifica la scelta a loro favore, se la superficie totale del pavimento riscaldato è superiore a 70 mq.

Vantaggi di un pavimento elettrico isolato termicamente:

– relativamente economico;
– installazione facile e veloce;
– funziona silenziosamente;
– assolutamente impercettibile;
– la temperatura desiderata può essere facilmente impostata e mantenuta;
– funzionamento a lungo termine (fino a 50 anni a seconda del produttore).

Contro del riscaldamento a pavimento elettrico:

– molto consumo di energia (calore costoso);
– crea una leggera radiazione elettromagnetica;
– carico pesante sulla rete elettrica.

Tutti i tipi e tipi di pavimenti caldi hanno un effetto antiallergenico, perché c'è un riscaldamento uniforme della stanza su tutta l'area del pavimento e non ci sono flussi di convezione di cadute di temperatura, ecc.

La scelta del riscaldamento a pavimento sotto il laminato

Il materiale di base del pavimento è un fattore chiave nella scelta di un sistema a pavimento caldo.

Il caldo pavimento sotto il laminato sul pavimento di legno è posato senza massetto di cemento, perché i pavimenti in legno non possono sopportare pesi elevati.

Importa anche l'aumento consentito dell'altezza del pavimento sopra il piano della sua base.

Un massetto di cemento aumenta la superficie del pavimento a 60 mm, qualsiasi variante di un pavimento caldo è facile da posare a questa altezza.

Se è impossibile o non disposto a sollevare il piano superiore al di sopra del livello della sua base, vengono utilizzati sistemi di riscaldamento a pavimento sottile.

Si consiglia di scegliere un pavimento caldo per un laminato contemporaneamente alla scelta del laminato stesso, perché devono adattarsi insieme, perché non tutti i tipi di laminato sono adatti per la posa su un particolare pavimento caldo.

Quindi, quando si sceglie un laminato, che dovrebbe essere posato su un pavimento caldo, è necessario prestare attenzione ai seguenti punti importanti.

Punti importanti nella scelta di un laminato per un pavimento caldo

La compatibilità del riscaldamento a pavimento e del laminato dipende dalle caratteristiche del prodotto stesso laminato.

Pertanto, quando si sceglie un laminato, si consiglia di considerare i seguenti punti importanti.

Primo punto importante

Il laminato dovrebbe avere le caratteristiche richieste, perché Per la posa su un pavimento caldo, è adatto solo quel laminato, sulla confezione di cui ci sono icone corrispondenti, il che significa che il laminato non ha paura di un aumento della temperatura:

Oppure, un'icona del genere con la scritta "Warm Wasser" significa che questo laminato può essere posato su un pavimento di acqua calda.

Altri tipi di laminato che non hanno una marcatura che indica la possibilità di montaggio sul riscaldamento a pavimento si deformano, collassano quando riscaldati e sostanze nocive possono evaporare da essi.

Ciò è dovuto al fatto che la tecnologia di produzione di un laminato destinato alla posa sul riscaldamento a pavimento differisce sia nei costi che nella qualità dei prodotti.

La densità di un tale laminato è circa 1,5 volte superiore al normale, quindi può resistere a temperature più elevate.

Secondo punto importante

Le sostanze nocive contenute nel laminato non devono superare le norme consentite, altrimenti, se riscaldate da 26 gradi e oltre, i vapori tossici di formaldeide verranno rilasciati dal laminato, causando danni alla salute delle persone nella stanza.

Per evitare che ciò accada, è necessario scegliere un laminato con un distintivo della prima o nessuna classe di emissione di formaldeide, dove "HCHO" è la formula di formaldeide.

La classe di emissione è un indicatore del contenuto di sostanze nocive nei materiali di finitura, incluso e in pavimenti laminati.

Queste sostanze in sé non danneggiano, ma la loro evaporazione è dannosa e si verificano quando riscaldate o in presenza di umidità elevata.

Il più ecologico, è il prodotto etichettato "E0", oggi tali prodotti sono piuttosto difficili da trovare.

Molto spesso, un laminato con l'etichetta "E1" viene utilizzato per la posa su un pavimento caldo.

L'icona “E1” indica che il contenuto minimo di formaldeide è inferiore a 10 mg per 100 g di materiale secco.

Il terzo punto importante

Il laminato deve essere conforme ai requisiti di base dell'Unione Europea e deve riportare sulla confezione uno speciale marchio “CE” (conformità europea), a indicare che ha superato la procedura di valutazione della conformità per le norme UE armonizzate.

I prodotti con questo marchio sono innocui per la salute dei consumatori e dell'ambiente.

Tutte queste icone indicano che il laminato deve essere di alta qualità e quindi piuttosto costoso.

È importante capire che i prodotti economici comportano molte minacce diverse, che successivamente richiedono costi finanziari molto più elevati rispetto ai prodotti di alta qualità di pavimenti e sistemi di riscaldamento a pavimento.

Sulla base di quanto precede, è chiaro che il riscaldamento a pavimento sotto il laminato dovrebbe essere selezionato in base alla situazione specifica e alle vostre preferenze.

Lagranmasade Italia