Buccia di cipolla dalle vene varicose

Il trattamento delle vene varicose con la buccia di cipolla è noto da molto tempo. Inoltre, una tale ricetta è molto popolare, perché con l'aiuto della buccia puoi fermare completamente lo sviluppo di questo disturbo pericoloso. E tutto grazie alla composizione unica di questa materia prima. Di seguito considereremo più in dettaglio come sbarazzarsi delle vene varicose con l'aiuto delle cipolle e quanto sia efficace questo metodo.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Come preparare prodotti curativi per la lotta alle vene varicose

Oggi, un'enorme quantità di ricette fatte sulla base della buccia di cipolla è disponibile per l'umanità. Da esso vengono preparati vari infusi, decotti, unguenti e persino olio speciale.

Tè di buccia di cipolla

E il tè alla buccia si è dimostrato particolarmente efficace, una bevanda del genere aiuta a superare il dolore e allevia l'affaticamento delle gambe con le vene varicose. E per preparare uno strumento così unico, saranno richiesti i seguenti componenti:

  • un cucchiaino di buccia pulita e ben secca,
  • un bicchiere di acqua bollente
  • thermos.

La buccia ben lavata e asciugata viene versata in un thermos e versata con acqua bollente. Tutti accuratamente tappati e lasciati fermentare per due ore. Quindi, la miscela risultante viene filtrata e diluita in 0.5 litri di acqua bollita e consumata quotidianamente in un bicchiere a stomaco vuoto.

Vale la pena notare che la buccia di cipolla condivide volentieri le sue sostanze utili, ma allo stesso tempo questo componente non vale la pena bollire per lungo tempo.

Nanovein  Come è la chirurgia varicocele nella foto maschile, video del corso dell'operazione e preparazione per esso

L'opzione migliore sarebbe quella di usare un bagno d'acqua o semplicemente versare la buccia con acqua bollente. Il fatto è che con un trattamento termico prolungato, tutti gli elementi utili perdono le loro proprietà.

infusione

Un'altra ricetta non meno efficace per uso esterno è una buccia di cipolla con infuso di alcol. Per cucinarlo, è necessario fare scorta dei seguenti componenti:

  • 0.5 litri di vodka forte,
  • 0.5 litri di buccia lavata e asciugata,
  • contenitore di vetro con una capacità nominale di 1 litro.

Per preparare una buona dose di alcol, dovrai immergere la buccia in acqua fredda per un'ora. Quindi, sciacquandolo con acqua corrente, asciugare e versare in un contenitore di vetro e versare la vodka sopra.

Mescolare tutti i componenti, chiudere ermeticamente con un coperchio e conservare in frigorifero per due settimane. Quando la tintura di alcol si deposita, dovrebbe essere filtrata e versata in un contenitore pulito.

Il corso del trattamento con questo strumento è di tre mesi. Applicalo come segue: ogni giorno prima di coricarti, strofina bene i piedi, quindi avvolgili con carta pergamena sulla parte superiore e avvolgi le bende. Al mattino rimuovono tutto e la sera applicano nuovamente una sorta di impacco.

Di regola, sintomi spiacevoli come dolore, pesantezza delle gambe e gonfiore scompaiono dopo la terza applicazione.

La cosa principale che devi ricordare, anche se sono evidenti cambiamenti positivi e tutti i sintomi delle vene varicose sono scomparsi, il corso deve essere preso completamente per ottenere un risultato duraturo.

Buccia di cipolla con olio curativo

Il trattamento delle vene varicose con gusci di cipolla prevede la produzione di oli medicinali a base di questo componente. Quindi, per preparare questo prodotto unico avrai bisogno dei seguenti componenti:

  • un bicchiere di olio d'oliva
  • un bicchiere di buccia di cipolla grande.

L'ingrediente principale viene versato con olio e conservato in frigorifero per tre settimane. Successivamente, è necessario rimuovere la buccia e utilizzare olio puro per macinare durante la notte. Tale olio cura con successo non solo il modello venoso, ma elimina completamente anche bolle e persino semi.

E l'ultimo modo è la produzione di un unguento efficace dalle bucce di cipolla. L'efficacia di questo strumento è semplicemente sorprendente, questo unguento può salvare una persona anche da un problema come le piaghe formate. Per preparare l'unguento, saranno necessari i seguenti componenti:

  • grasso d'oca 100 g,
  • buccia di cipolla secca 100 gr,
  • mortaio di legno.
Nanovein  Massaggio sottovuoto e vene varicose

Il grasso d'oca deve essere sciolto a bagnomaria, quindi versare la buccia in un mortaio e macinare accuratamente fino a ottenere una consistenza polverosa. Successivamente, la buccia schiacciata viene aggiunta al grasso e tutto viene accuratamente miscelato. Quindi, la miscela risultante viene messa da parte e lasciata raffreddare completamente.

Tale unguento viene conservato in un frigorifero all'interno di un contenitore di vetro e viene utilizzato come impacco notturno, applicato quotidianamente in luoghi colpiti da vene varicose.

Viene trattato con un tale rimedio per circa sei mesi. Nonostante il lungo corso, questo strumento non solo può fermare le vene varicose, ma anche ripristinare l'elasticità persa nelle vene e alleviare tutti i processi stagnanti.

Cipolla, il miglior assistente nella lotta contro le vene varicose

Ma non solo gli agenti esterni aiutano a superare un difetto varicoso. Molto spesso, la buccia di cipolla viene utilizzata in un complesso per combattere una tale malattia. A tal fine, preparare tinture per uso interno.

Il primo modo per preparare questo strumento richiederà i seguenti componenti:

  • un cucchiaio di buccia di cipolla tritata,
  • 50 gr vodka forte.

Mescolate bene e lasciate fermentare in frigorifero per due settimane. Quando la tintura è pronta, viene utilizzata nel seguente corso:

  • il primo giorno di 7 gocce,
  • secondo giorno 10 gocce,
  • il terzo e il quarto giorno di 15 gocce,
  • quinto giorno 7 gocce,
  • sesto giorno 15 gocce,
  • settimo giorno 20 gocce.

Successivamente, dovresti fare una settimana di pausa e ripetere il corso sopra con le stesse proporzioni. Il corso successivo, se necessario, si ripete solo dopo un anno.

Questa infusione, penetrando nel corpo umano, inizia a purificare attivamente il corpo da tutti i componenti che lo avvelenano e distruggere tutti i processi stagnanti. Inoltre, non è necessario aver paura di una tale infusione, poiché questo rimedio è il più sicuro e non ha effetti collaterali.

Ma allo stesso tempo, non dimenticare che una visita a uno specialista con il sospetto dello sviluppo di questo disturbo è obbligatoria.

Lagranmasade Italia