Bicarbonato di sodio nel trattamento delle vene varicose

Molto è già stato scritto sul trattamento delle vene varicose con metodi popolari. Questo è il trattamento con il farmaco ASD e l'uso di sanguisughe, miele, puntura d'ape. Le vene varicose (a proposito, il più delle volte si verificano sulle gambe) è una malattia insidiosa e poliedrica. Sembra svilupparsi inosservato, e poi improvvisamente diventa chiaro che sono venute le vene varicose. La malattia ha 3 fasi.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Fasi delle vene varicose – quando i rimedi popolari aiutano

  1. Inizialmente, quando c'è una leggera pesantezza alle gambe, specialmente di sera, può apparire una sensazione di scoppio, un leggero gonfiore. Inoltre, le vene blu contorte e le vene del ragno diventano visibili a molti. Nella fase iniziale, il trattamento delle vene varicose con soda e altri rimedi popolari aiuta molto spesso.
  2. Un medico (flebologo o chirurgo) viene consultato proprio in questa fase, perché diventa difficile sopportare dolore e pesantezza alle gambe, le vene si espandono, si formano brutti noduli. I crampi notturni si uniscono, la pelle cambia colore, diventa marrone. In questa fase – è anche chiamata sottocompensazione – i noduli possono crescere a tal punto da essere chiamati "uva".
  3. Il terzo stadio sono già le vene varicose gravi. L'edema non scompare, le gambe sono costantemente gonfie. Le convulsioni sono forti e frequenti. Le vene safene sporgenti e contorte, così come il prurito cutaneo, indicano chiaramente che la circolazione sanguigna è compromessa e necessita di un trattamento urgente. E questo porta già al diradamento della pelle e alla formazione di ulcere trofiche.
Nanovein  Cause, sintomi e trattamento delle vene varicose nelle donne

Come usare il bicarbonato di sodio con le vene dilatate

Probabilmente non ci sarà una persona che sarebbe interessata a metodi di trattamento alternativi e non avrebbe sentito parlare di Zalmanov. Quest'uomo, tre volte dottore in scienze mediche (Francia, Italia e Russia), ha sempre sostenuto che la circolazione sanguigna è la funzione più importante del corpo. E una violazione di questa funzione a livello dei capillari ci dà la maggior parte delle malattie.

Ha lavorato duramente per trovare un rimedio universale per molte malattie. Soprattutto, Zalmanov rispettava i bagni di trementina. Dopotutto, la trementina è prodotta dalla resina degli alberi e ha un'enorme quantità di sostanze biologicamente attive.

Ma oggi non stiamo parlando di questo strumento, ma dell'uso della soda per le vene varicose. In questo caso, il grande scienziato aveva la sua ricetta. Ha raccomandato di versare acqua calda (38 gradi) in un grande contenitore, sciogliendo 200 grammi di bicarbonato di sodio ordinario e circa 70 grammi di allume in esso.

Mescola tutto e fai un pediluvio per 15 minuti. È possibile integrare il metodo in piedi dopo il bagno per diversi minuti sull'applicatore Kuznetsov.

Il trattamento delle vene varicose con soda deve essere effettuato 2 giorni di fila, il terzo giorno di riposo. Il corso è di due settimane.

In che modo la medicina ufficiale si collega ai bagni di sodio?

I chirurghi vascolari e gli specialisti in malattie delle vene (flebologi) non negano che la soda, come soluzione alcalina, possa alleviare la condizione delle gambe colpite dalle vene varicose.

Ma, sfortunatamente, questo non ha nulla a che fare con il trattamento.

Le vene varicose sono una malattia cronica, quindi ogni fase può durare per anni o forse per diverse settimane. Poi arriva l'aggravamento. Poi di nuovo la cosiddetta remissione, quando i sintomi si attenuano.

Il compito dei medici e del paziente stesso è di ottenere la remissione più lunga possibile. Per fare questo, ci sono una serie di misure preventive, tra cui vasche da bagno con soda.

Nanovein  Altezza del tacco per le vene varicose

Misure preventive per le vene varicose

In caso di violazione delle vene delle gambe, è necessario osservare diverse semplici regole in modo che le esacerbazioni si verifichino il più raramente possibile:

  • Non sederti e stare in piedi a lungo in un punto, in modo che il sangue nelle gambe non "ristagni";
  • fai esercizi speciali: puoi guardare e ripetere uno dei complessi nel video nella parte inferiore dell'articolo. Se ti piace, fallo regolarmente.
  • Non accovacciarsi in profondità e non trasportare carichi pesanti;
  • non sedere "piede a piede";
  • indossare biancheria intima a compressione (la classe di compressione è determinata dal medico);
  • scegli scarpe comode, non indossare tacchi troppo alti e scarpe senza tacco;
  • Lavare i piedi con acqua fresca dopo la doccia.
Lagranmasade Italia