Benefici o danni alle punture d’ape

Le api sono insetti straordinari conosciuti da tutti. Anche i bambini sanno che questi collezionisti di miele volanti possono pungere dolorosamente. Ma su questo finisce la maggior parte delle conoscenze generali, e quando incontrano personalmente punture di api, non sanno cosa fare. Alcuni non sono consapevoli del vero pericolo di un morso: secondo le statistiche, più persone sono morte di api che di serpenti.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Brevemente sulle api e sul perché un'ape muore dopo un morso

A causa dell'ignoranza delle api, i loro morsi possono essere confusi con morsi di vespe, calabroni o bombi simili ad esso. Sì, tutti questi insetti pungono in modo simile, ma l'ape è l'unico che lascia la puntura nella ferita. E dopo ciò – muore dolorosamente, perché insieme alla puntura, parte dell'intestino si stacca dall'insetto.

Il veleno delle api è più debole di quello di altri imenotteri, ma non ne diventa meno pericoloso. Si tratta di una possibile reazione allergica a una puntura d'ape, che può portare alla morte di una persona.

Le api non sono aggressive – pungono solo in caso di pericolo per loro o per la loro casa. Anche le api selvatiche non si limiteranno a salire su una persona. Inoltre, non tutti i residenti dell'alveare hanno punture: la composizione maschile della colonia di api, cioè i droni, può fare a meno di questo mezzo di protezione.

Quante punture di api può sopportare una persona

Se una persona non è allergica al veleno d'api, il suo corpo resisterà a più di cento punture (le allergie potrebbero non sopravvivere a una). Un esito fatale in un organismo sano si verifica dopo 200–250 morsi, le persone più forti e più resistenti possono sopportare ancora di più – fino a 500. Una grande quantità di veleno provoca la paralisi del sistema respiratorio del corpo, e questa è la causa della morte.

Come morde un'ape

Una puntura d'ape è caratterizzata da una puntura lasciata nella ferita a causa delle caratteristiche tacche che ne impediscono l'estrazione. Le api pungono solo una volta nella vita, a differenza della stessa vespa con una puntura liscia, che morde un numero illimitato di volte.

Presta attenzione! Dopo che la puntura entra nella pelle umana, continua a contrarsi per qualche tempo e iniettare veleno. È importante rimuoverlo rapidamente.

Segni di morso d'ape

È impossibile non notare la puntura per caso. Quanto segue accadrà a una persona:

  1. Nel sito della puntura, la pelle si gonfia all'istante e inizia a arrossarsi. La puntura nera sarà molto evidente sullo sfondo di un morso. Se non lo estrai immediatamente, una grande quantità di veleno entrerà nel corpo. Una persona colpita inizia immediatamente a provare una sensazione di bruciore e dolore, mentre chi soffre di allergie può perdere conoscenza a causa di un'improvvisa mancanza di respiro e vertigini.
  2. Il dolore dura più di un'ora. L'area morsa si gonfia e subisce ipertermia. L'edema è diverso: dipende dalla morbidezza dei tessuti e dalla sensibilità alla composizione del veleno. Più duro è il morso, meno gonfiore.
  3. Il sito del morso può gonfiarsi fino a 12 ore. Il gonfiore sarà sgradevolmente graffiato, ma non può essere pettinato per evitare ulteriori irritazioni e infezioni.

L'edema scompare completamente in pochi giorni, di solito non più di cinque.

Funzione veleno d'api

Sebbene il veleno d'api porti molte sensazioni spiacevoli, è considerato utile per il corpo. Il veleno influisce favorevolmente sul sistema circolatorio del corpo, può migliorare la risposta del sistema immunitario. Il trattamento della puntura d'ape sconfigge molte malattie, come i reumatismi.

Ci sono altre caratteristiche del veleno:

  • È costituito da proteine. Quando il veleno entra nel corpo, le proteine ​​umane iniziano a essere eliminate. Pertanto, molto sangue scorre nel sito della puntura (causa di arrossamento e gonfiore) e, a causa di reazioni chimiche, la temperatura sulla superficie del morso aumenta.
  • I principali ingredienti attivi nel sangue umano che resistono al veleno sono l'istamina, la noradrenalina e la dopamina. La loro azione provoca ipertermia, dolore e in futuro – prurito. Prurito e dolore sono anche causati dai componenti peptidici del veleno stesso: agiscono sulle cellule nervose insieme a un morso e distruggono anche i globuli rossi.
  • Un altro componente spiacevole del veleno sono i feromoni. Fanno un nemico acuto per altre api e insetti che possono lanciare un attacco nemmeno a scopo di autodifesa. Pertanto, si consiglia immediatamente dopo un morso di nascondersi da qualche parte nella stanza, o almeno lontano da altre api.

Presta attenzione! La tossicità del veleno dipende dal periodo dell'anno. In estate, quando le api lavorano di più, il veleno è il più sicuro. In inverno, al contrario, diventa il più tossico di tutti.

Che cosa è una puntura d'ape pericolosa?

Molti non sono consapevoli di un'allergia a una puntura d'ape. In tali casi, un comportamento negligente e una singola puntura della pelle possono causare una serie di sintomi estremamente pericolosi per la vita. Pertanto, se una persona non è mai stata punto da un'ape in vita sua, un tale evento dovrebbe essere evitato.

Nanovein  Decifrare i risultati degli ultrasuoni dei vasi degli arti inferiori e informazioni generali

Cosa fare a casa

Molto spesso, le api pungono nel momento meno adatto, quando non si girerà per vedere immediatamente un medico. È importante sapere come ricevere correttamente il pronto soccorso per una puntura d'ape.

Pronto soccorso per una puntura d'ape

Algoritmo di azione per una puntura d'ape:

  1. Tiriamo fuori la puntura. Sì, questo deve essere fatto con urgenza, ma non sgarbatamente. Si consiglia di utilizzare uno strumento come una pinzetta che deve essere disinfettato. Puoi estrarre il pungiglione con le dita, ma devi assicurarti che siano sterili, in particolare l'assenza di sporco sotto le unghie. La cosa principale non è portare l'infezione in un punto già avvelenato.
  2. Trattare il sito del morso e applicare freddo. L'area interessata della pelle è lubrificata con alcool o perossido, è possibile utilizzare una soluzione debole di permanganato di potassio. Inoltre, viene applicato il ghiaccio o qualcosa di più freddo. Queste azioni aiuteranno ad alleviare il dolore e ridurre il gonfiore.
  3. Diamo alla vittima un liquido da bere: è meglio bere tè o acqua minerale senza gas. Un rifornimento di riserve di liquidi faciliterà le condizioni generali.
  4. Se il morso soffre di qualsiasi tipo di allergia, dovrebbe bere rapidamente il suo antistaminico.
  5. Ci sono segni evidenti di una reazione allergica acuta? La vittima ha bisogno di cure mediche immediate. Se non c'è modo di raggiungere rapidamente l'ospedale, chiamiamo un'ambulanza e spieghiamo la situazione. Quando arrivano gli equipaggi delle ambulanze, è necessario somministrare alla vittima Difenidramina e Cardiomin, e con l'aiuto di cuscinetti riscaldanti caldi per stabilizzare la pressione.

Perché rimuovere una puntura dopo un morso?

Se non rimuovi la puntura in tempo, le conseguenze di un morso peggioreranno ogni secondo. Insieme a questa arma ape, le ghiandole velenose dell'insetto penetrano nella pelle della vittima, che continuano a contrarsi in modo indipendente e continuano a iniettare veleno attraverso il foro nella punta. Prima tiri fuori questo "strumento", meno fluido entrerà nel flusso sanguigno.

Inoltre, un corpo estraneo nel corpo provoca sempre un'infiammazione. Ciò è particolarmente vero per la puntura velenosa.

Puntura d'ape negli occhi

Una puntura nella zona degli occhi fa paura. Ma non preoccuparti molto, perché il veleno stesso non danneggerà gli occhi e la salute degli organi visivi. Il problema è il gonfiore dei tessuti molli.

L'edema grave può provocare infiammazione e altre membrane oculari, causando gravi malattie. L'aiuto morso consiste nel ridurre il grado di gonfiore e infiammazione.

Mano gonfia dopo una puntura d'ape, cosa fare

I tessuti molli dei palmi possono gonfiarsi molto. Per evitare un forte gonfiore, è necessario applicare ghiaccio o qualcosa di più freddo immediatamente dopo aver rimosso la puntura e aver disinfettato la ferita. Un dito punto può essere semplicemente immerso in acqua ghiacciata e pulita.

Morso del labbro dell'ape

Anche i tessuti del viso, in particolare le labbra e le guance, sono molto morbidi, il che nel caso del veleno d'api influirà sul gonfiore. Da un morso, una buona metà del viso può gonfiarsi, che inoltre è coperta da macchie rosse.

Come gestire una ferita

Un trattamento adeguato ridurrà il dolore e l'irritazione, contribuirà ad evitare gravi gonfiori e previene l'infiltrazione di infezioni nell'area danneggiata. Di conseguenza, i tempi di recupero saranno notevolmente ridotti.

Prima di tutto, la ferita viene trattata con perossido o alcool ordinari. Ma poi puoi usare strumenti aggiuntivi che ti aiuteranno nel trattamento, ad esempio Psilo-balsamo o Fenistil gel.

I gel pronti contengono sostanze che riducono il rischio di allergie e ti aiutano a trasferire meglio gli effetti di un morso. Quindi trascurare tali mezzi non vale la pena.

Rimedi e ricette popolari

Le forniture mediche non sono sempre a portata di mano. Ma le ricette popolari saranno fattibili in quasi tutti gli ambienti. Sebbene non siano così efficaci, possono aiutare al momento giusto con una puntura d'ape.

Le compresse di carbone attivo e aspirina si trovano in qualsiasi armadietto dei medicinali per la casa o il campeggio. Lo strumento viene eseguito in questo modo: una o due compresse vengono sciolte in un bicchiere d'acqua e la soluzione risultante viene applicata al sito della puntura. Di conseguenza, il carbone funzionerà come adsorbente, assumendo veleno e l'aspirina calmerà il dolore.

Anche piante semplici come piantaggine e prezzemolo aiuteranno. Le foglie di prezzemolo devono essere ben tritate o versare acqua bollente. Ciò aiuterà le sostanze attive nelle cellule vegetali a uscire. Collegando le foglie al sito della lesione, il dolore e l'infiammazione possono essere alleviati. In combinazione con piantaggine, l'effetto potrebbe intensificarsi – per questo è necessario applicare la polpa di prezzemolo sulla foglia del piantaggine stesso, impastarlo e attaccarlo al sito della puntura.

Se nel frigorifero c'è una bottiglia di olio d'oliva, spesso usato in cucina, allora può anche essere applicato a un morso. L'olio riduce l'irritazione e influisce positivamente anche sulla pelle: la nutre e aiuta i processi di rigenerazione.

Puoi trovare cipolle ordinarie in qualsiasi cucina. Il succo di questa pianta aiuterà a legare e rimuovere i componenti del veleno d'api e volatili – per resistere all'azione dell'infezione. Puoi applicare le cipolle sia in forma tritata che macinate con pappa, la cosa principale è garantire l'ingresso di succo. Ciò provocherà un'ulteriore sensazione di bruciore nel sito del morso, ma ridurrà il gonfiore, rimuoverà l'irritazione e ridurrà il dolore generale.

L'aloe è una pianta da interno comune. Il suo succo viene utilizzato per molti scopi medicinali, ma è perfetto per la puntura d'ape. L'uso della pianta rimuoverà il prurito e l'orticaria, ridurrà il grado di edema e la puntura d'ape stessa guarirà molto più velocemente. Puoi applicare foglie di aloe (con pelle sbucciata) sugli impacchi, così come impacchi di succo spremuto diluito con acqua.

Cosa fare se un'ape ha morso un bambino

Ottenere veleno d'api nel sangue del tuo bambino può essere più pericoloso. Un piccolo organismo non è ancora abbastanza forte e resistente per resistere bene a tale veleno. È anche difficile prevedere la reazione del corpo a un morso, ma fortunatamente un'allergia a una puntura d'ape è meno comune nei bambini che negli adulti.

Le azioni per un morso sono le stesse degli adulti: rimuovere la puntura, elaborare il luogo del veleno e applicare qualcosa di abbastanza freddo. Idealmente, quando si fa un'escursione nella natura, hanno qualcosa con antistaminici e farmaci antinfiammatori e antisettici. Puoi usare la protezione contro il morso, ma è importante familiarizzare con le controindicazioni.

Allergia in un bambino, quanto è pericoloso

L'allergia a un organismo immaturo è tanto pericolosa quanto lo è per un adulto. Con un forte effetto, il bambino può anche avere difficoltà a respirare, nausea e perdita di coscienza. Alle prime manifestazioni di una reazione allergica, il bambino deve essere urgentemente portato in ospedale, prima di dare i farmaci appropriati.

Nanovein  È possibile trattare le vene varicose sulle gambe solo miele

Morso di allergia

L'effetto del veleno d'api su una persona con un'allergia è molto forte, e il pronto soccorso tempestivo per una puntura d'ape e un appuntamento con un medico sono importanti qui.

Sintomi di allergia al veleno d'api

Dopo una puntura d'ape, una persona allergica può manifestare sintomi:

  • Calo della pressione sanguigna.
  • Disturbo del ritmo cardiaco.
  • Respirazione laboriosa.
  • Sudore freddo
  • Mancanza di respiro
  • Edema laringeo, edema di Quincke.
  • Disturbi dispeptici
  • Nausea e vertigini.
  • Orticaria forte
  • Troppo gonfiore dopo la puntura.
  • Shock anafilattico.

Farmaci antiallergici per punture di insetti

Se un malato di allergia è pienamente cosciente dopo una puntura d'ape e non vi è alcuna minaccia di facilitare la respirazione o l'arresto cardiaco, gli vengono somministrati antistaminici in grandi dosi. Ad esempio, Diazolin, Loratadin o Suprastin.

Con un forte effetto allergico, una persona punto di vista deve ricevere una dose di adrenalina per via endovenosa. Vengono anche utilizzate iniezioni di altri ormoni, come prednisone e idrocortisone.

In quali casi è necessario consultare un medico

Se è noto che una persona morsa ha un'allergia a una puntura d'ape, non puoi fare a meno di un medico. Ma se una persona è soggetta ad altri tipi di allergie, allora una puntura può andare come per una completamente sana. Dovrai consultare un medico se:

  • Il morso era nella gola, nella parte inferiore del viso o della lingua. I tessuti sciolti in queste aree possono gonfiarsi notevolmente e rendere difficile la respirazione, che diventerà pericolosa per la vita.
  • Diverse api hanno colpito la vittima contemporaneamente. Più insetti – più veleno, e quindi danno al corpo. Soprattutto allergico.
  • Si sono verificati sintomi allergici pericolosi.

Come alleviare l'irritazione da una puntura d'ape

Irritazione e gonfiore sono conseguenze spiacevoli del pungiglione delle api. Affinché tutto ciò avvenga nel modo più semplice e rapido possibile, è necessario comprendere i principi delle loro azioni e come gestirli.

Quello che devi sapere sull'edema

Il gonfiore del morso è spesso piccolo – solo un paio di centimetri di dimensioni. Al tatto, puoi definire chiaramente i suoi confini, poiché è abbastanza solido. In caso di allergia, il gonfiore raggiunge una dimensione più evidente.

Perché appare l'edema

Dopo che la puntura entra nella pelle umana, inietta veleno sotto il derma. Il sistema immunitario inizia a reagire bruscamente a questo processo: riempie rapidamente il morso con le sostanze necessarie per neutralizzare le conseguenze. Pertanto, vari liquidi e sostanze si accumulano sotto la pelle, che "gonfiano" il sito di penetrazione della puntura. Tra queste sostanze c'è l'istamina, che provoca irritazione e prurito.

Come alleviare gonfiore e gonfiore

Il gonfiore, specialmente sul viso, provoca non solo disagio. Il gonfiore causa problemi estetici; Questo è particolarmente acuto per le donne. Pertanto, le persone vorrebbero sapere come sbarazzarsi di questo problema il più rapidamente possibile.

Il gonfiore scompare entro due o tre giorni. Per tutto questo tempo, prude in modo spiacevole, il che non dovrebbe essere fatto: in questo modo puoi guadagnare ulteriore irritazione e causare un'infezione.

Per rimuovere il gonfiore, è necessario:

  • Applicare tempestivamente freddo sul sito del morso. Idealmente, immediatamente dopo aver estratto la puntura e disinfettato la ferita.
  • Usa farmaci antipiretici locali e antistaminici.
  • Coinvolgere metodi alternativi di trattamento che possono ridurre il gonfiore.

Come rimuovere il gonfiore da una puntura d'ape il secondo giorno

Se il gonfiore non è stato curato per più di un giorno, guidarlo rapidamente sarà un po 'più difficile. Qui dovrai usare farmaci antiallergici sotto forma di unguenti e compresse. Le ricette popolari – bagni, lozioni e simili, non faranno male, ma devi assicurarti che non facciano più male.

medicazione

Dei farmaci, sia locali che sistemici possono essere prescritti. Sono prescritti in base alla presenza di una reazione allergica generalizzata. I medici prescrivono questi tipi di farmaci:

  • fondi Glyukokortikoidnыe.
  • Compresse antistaminiche
  • Glucocorticoidi parenterali.

Quanto durano i sintomi del morso

In media, i sintomi durano per diversi giorni. Questo parametro è individuale e dipende dall'organismo stesso. Anche i fattori di misure tempestive e la reazione generale del corpo al veleno d'api influenzano.

I casi più lievi di morsi possono andare via anche in un giorno. Con una forma più grave, un posto punto può guarire per una settimana.

Cosa non si può fare

Una cura e un trattamento impropri possono causare danni ancora maggiori. È importante sapere come procedere:

  • Strofina il sito della puntura. Tali azioni spargeranno il veleno su una lunga distanza.
  • Tratta la ferita con prodotti contenenti altri allergeni. Ad esempio, prodotti per la pulizia della casa. Ciò può aumentare la reazione allergica.
  • Graffiare un gonfiore pruriginoso. Ciò aumenterà l'irritazione e, se viene penetrata un'infezione, la ferita inizierà a marcire.
  • Se il medico ha prescritto lo sfregamento di un unguento ormonale, non puoi applicarlo sulla ferita stessa. Ciò provocherà una sensazione di bruciore, che rallenterà notevolmente la rigenerazione.
  • Concediti allergie. Tale stupidità può causare un pericoloso deterioramento, specialmente quando si usano droghe forti senza consultare un medico.

Presta attenzione! Non puoi uccidere un'ape subito dopo il suo morso. In primo luogo, un insetto è già morto dopo la perdita di una puntura, e in secondo luogo, in questo modo il suo corpo lancerà un feromone speciale nell'aria, che avrà un effetto allarmante sui parenti. Di conseguenza, tutte le api vicine diventeranno un ordine di grandezza più aggressivo e potranno attaccare proprio così.

Come evitare le punture di api

Quando si entra nella natura, dove si trovano le api, è necessario imparare quanto segue:

  • L'abbigliamento non dovrebbe essere luminoso. Tali colori attirano le api e altri insetti volanti.
  • Non c'è bisogno di abusare dei dolci. Se ce ne sono, allora è molto pulito. Le api e le vespe adorano affollarsi per i dolci e c'è il pericolo di essere morsi in una delle aree più pericolose – la parte inferiore del viso. Le api sono anche attratte da odori pungenti, ad esempio: profumo o alcool.
  • Se le api si sono accalcate insieme, è necessario comportarsi immobili. Agitando le mani si avvertono e infastidiscono gli insetti. Inoltre non devi aver paura, poiché le api sentono l'adrenalina rilasciata e diventano più aggressive. Devi solo assicurarti che gli insetti non volino sotto i vestiti (vale la pena mettere un panno chiuso sulla natura) e, se siedono troppo sfacciatamente, spazzalo via delicatamente.

conclusione

Sebbene i trattamenti con le punture di api siano comuni, i loro morsi possono essere pericolosi. Non prenderli sul serio, anche se gli insetti stessi non sono aggressivi. Devi capire non solo come comportarti con questi insetti, ma anche essere pronto ad agire in caso di bruciore. Soprattutto se questa persona è una persona allergica.

Lagranmasade Italia