Bende elastiche su come bendare correttamente una gamba con vene varicose – raccomandazioni

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Tipi di bende elastiche

Per prima cosa capiamo cos'è una benda elastica. Una benda elastica è un lungo nastro in materiale speciale che aiuta a riparare o comprimere il tessuto. Tutto ciò accade grazie al materiale, costituito da fili elastici, che sono tessuti in una base speciale. È molto richiesto sia in medicina che nell'industria sportiva.

Le bende vengono generalmente utilizzate per proteggere (ad esempio, da lesioni) o per recuperare dopo il trattamento, la chirurgia, ecc. Grazie allo speciale materiale, le bende servono a lungo e non perdono le loro proprietà (anche dopo il lavaggio). La vita media di una singola benda è di circa 1 anno.

Tipi di bende elastiche

Le bende sono divise in 3 classi:

  • Piccolo rapporto di allungamento: proprietà di allungamento del 70% dell'aspetto originale (lunghezza).
  • Rapporto di allungamento medio: proprietà di allungamento del 130% dell'aspetto originale (lunghezza).
  • Alto grado di allungamento: proprietà di allungamento del 130% o più della forma originale (lunghezza).

Le bende sono anche divise in una steppa di rigidità. La rigidità viene selezionata in base all'applicazione della benda. Esistono diverse opzioni:

  • pressione a riposo: il grado di pressione mentre la pressione è determinata quando i muscoli sono a riposo;
  • pressione di esercizio: determinata quando i muscoli sono in pieno lavoro.

Inoltre, le bende elastiche sono diverse nella loro composizione del tessuto, ci sono 2 tipi:

In termini di costo, differiscono anche in modo significativo, quindi le bende elastiche sono divise in:

  • I bilanci sono usati a scopi medici, sono venduti in tutte le farmacie. Tali bende non sono resistenti, il materiale è piuttosto debole, quindi si rompe spesso. Principalmente per uso singolo. Ecco perché sono abbastanza economici.
  • Sport: molti tipi, i prezzi vanno da economici a molto costosi.
  • Premium: lungo servizio, caro.

I bendaggi elastici come quelli sportivi e premium sono realizzati in materiale resistente e vengono utilizzati ripetutamente. Può essere lavato

Le bende si distinguono per il tipo di tessuto:

  • lattice;
  • stoffa;
  • a maglia (a maglia).

Bende elastiche: come bendare una gamba

Dimensioni della benda

Non è consigliabile tagliare tutte le bende, poiché ciò può deformare il tessuto, con conseguente perdita delle proprietà della benda. Per evitare questa situazione, è consigliabile scegliere la lunghezza giusta. Quindi ci sono diversi tipi di bende:

  • per l'articolazione del polso: 1-1,5 metri di lunghezza;
  • per le caviglie: 1,5-2 metri di lunghezza;
  • per il ginocchio andare l'articolazione del gomito: 2-3 metri di lunghezza;
  • per arto superiore: 3-4 metri di lunghezza;
  • per arto inferiore: 5 metri di lunghezza.

Ma vedi tu stesso la larghezza della benda, poiché ti sarà conveniente, la larghezza va da 5 cm a 12-15 cm.

Controindicazioni per l'uso

La cosa principale da ricordare è che con qualsiasi trattamento o prevenzione ci sono controindicazioni. Questi includono infezioni di qualsiasi eziologia degli arti inferiori e malattie esistenti:

  • malattie polmonari;
  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • diabete mellito;
  • dermatite esistente alle estremità inferiori;
  • malattia arteriosa delle gambe.

Principio di azione e raccomandazioni

Le bende vengono utilizzate in vari campi della medicina, ad esempio:

  • Malattia varicosa: mentre le bende aiutano a ridurre significativamente le dimensioni delle vene superficiali, riducono il diametro delle vene. La produzione di plasminogeno migliora, il che aiuta a riparare rapidamente una superficie danneggiata.
  • Massaggio: le bende devono essere bendate dopo un massaggio speciale, che elimina la comparsa di edema.
  • Traumatologia: riparare le articolazioni, riparare le ossa rotte.
  • Chirurgia plastica: durante il trattamento delle ustioni, la compressione è la prevenzione della formazione di cicatrici.
  • Ortopedia: per fissare o sostenere le articolazioni.
  • Sport: prevenzione di infortuni, distorsioni.
Nanovein  Cause e trattamento del prurito all'inguine negli uomini

Suggerimenti generali sulla benda

Esistono raccomandazioni generali sull'uso delle bende:

  • Si sconsiglia di bendare la fasciatura direttamente nell'area di rigonfiamento. Se devi mettere una benda sull'arto inferiore e lì c'è gonfiore, si consiglia di assumere una posizione prona, sollevare la gamba sopra il livello della testa, che ti aiuterà a sbarazzarti del gonfiore.
  • Inizia la fasciatura da un collo di bottiglia e gradualmente spostandoti verso uno largo.
  • Durante l'applicazione del bendaggio elastico è impossibile formare pieghe, poiché la compressione agirà con maggiore forza.
  • La benda è meglio srotolata all'esterno, questo aiuta a ridurre la forte tensione eccessiva della benda.
  • Per prevenire l'insorgenza della stasi venosa, il bendaggio elastico deve essere bendato da sinistra a destra, dalle dita verso l'alto nella direzione del flusso sanguigno.
  • I giri della benda si sovrappongono di circa la metà.
  • Dopo aver applicato un bendaggio elastico su un arto (superiore o inferiore), le dita potrebbero diventare leggermente blu. Normalmente, questo dovrebbe andare abbastanza rapidamente, ma se la cianosi non scompare entro 20 minuti (o dopo una breve passeggiata), la fasciatura deve essere rimossa e bendata.
  • Indossare una fascia elastica costantemente è proibito. La benda deve essere indossata rigorosamente su raccomandazione del medico curante. Raccomandano di indossare una benda durante il lavoro e la deambulazione, dopodiché la benda viene rimossa per aiutare a ripristinare il flusso sanguigno.

Tecnica di bendaggio dell'arto inferiore

Per ottenere l'effetto desiderato del bendaggio, è necessario applicare correttamente un bendaggio elastico, è necessario sapere:

  • È necessario iniziare ad applicare il materiale al mattino presto, mentre dopo il sonno non è possibile alzarsi dal letto.
  • Prima di iniziare il bendaggio, si consiglia di sollevare le gambe per alcuni minuti sopra la testa per migliorare il deflusso di sangue.
  • La gamba dovrebbe avere un angolo di 90 gradi durante la fasciatura.
  • Cominciano a fasciarsi dalla caviglia, spostandosi gradualmente verso le dita dei piedi, mentre afferrano il tallone. Quindi, nell'ordine inverso, avvolgere fino alla fine della gamba. Tutto ciò ti consente di mantenere la mobilità del ginocchio.
  • La benda è sovrapposta l'una sull'altra, mentre gli strati dovrebbero sovrapporsi della metà, circa 2-4 cm, a seconda della larghezza della benda.
  • Sul tallone, esegui il cosiddetto "blocco", che ricorda la figura otto, in modo che la benda non si stacchi.
  • Dopo aver applicato la benda, è necessario controllare le dita dopo 15 minuti in modo che scompaia la cianosi.
  • Si consiglia di indossare una benda elastica per tutto il giorno e la sera, quando si sta per andare a letto, rimuovere le bende in posizione prona.
  • Per ogni arto, devi avere la tua benda individualmente.

La tecnica di applicazione del materiale sull'arto inferiore può variare a seconda della malattia e delle indicazioni. Le regole generali del bendaggio sono uniformi, solo alcune funzionalità possono essere aggiunte ad esse. L'applicazione di una benda elastica per le vene varicose prima dell'uso deve essere presa in considerazione in quale luogo sono presenti le vene varicose.

  • Se l'area della caviglia o del polpaccio è interessata, viene applicata una fasciatura elastica sul ginocchio.
  • Se l'area interessata è sotto il ginocchio, il materiale viene applicato al centro della coscia.
  • Se l'area sopra il ginocchio è interessata, viene applicata una benda elastica direttamente sull'intera gamba.

Si consiglia di:

  • L'avvolgimento di una benda elastica inizia direttamente dalle dita, ma le dita non si avvolgono.
  • Cominciano a bendare la mattina presto, ma dopo essersi svegliati non si alzano dal letto (se ti alzi ancora, allora devi prendere una posizione orizzontale prima di avvolgere la benda. In questo caso, alza le gambe sopra la testa per 10 minuti.
  • Il tallone con questa malattia dovrebbe essere completamente avvolto.
  • Quando si raggiunge il ginocchio, ricordare che anche con le vene varicose dell'arto inferiore, il ginocchio dovrebbe essere completamente avvolto.
  • Più alta è la benda, minore è la pressione della benda.
Nanovein  In quali casi e in quali modi è la rimozione delle vene sulle gambe

Applicazione di un bendaggio elastico per danni articolari:

  • La fissazione dell'articolazione del ginocchio deve essere eseguita in posizione seduta, ma può anche essere eseguita in posizione eretta.
  • L'inizio dell'applicazione di un bendaggio elastico sono i polpacci.
  • Il ginocchio è piuttosto stretto.
  • Ogni strato della benda è sovrapposto al precedente di almeno 3 cm.
  • Ripara la benda sopra il ginocchio.

Quando la benda viene applicata correttamente, non senti dolore mentre ti muovi e puoi facilmente piegare la gamba.

La sovrapposizione errata (irregolare) è direttamente correlata alla violazione della compressione, mentre non ci saranno risultati positivi.

Inoltre, l'effetto non sarà se si ignora il tempo consigliato per l'applicazione di una benda sul piede. Non dimenticare che la biancheria intima a compressione dovrebbe essere indossata al mattino senza alzarsi dal letto e tutte le procedure dell'acqua vengono eseguite di notte.

L'applicazione errata degli strati del bendaggio, la non conformità con l'applicazione del turno sul turno può portare a uno spostamento nella fissazione.

Non usare una benda con danni visibili. Allo stesso tempo, perde le sue proprietà. Se la fasciatura non ha già elasticità e il materiale è significativamente usurato, allora non ha senso fasciare.

Suggerimenti per il bendaggio:

  • la benda a tallone chiuso è più efficace per le vene varicose;
  • Assicurati di ridurre gradualmente la pressione del bendaggio, maggiore è il bendaggio, più il bendaggio (pressione) più forte è escluso;
  • rimuovere sempre le bende di notte (le eccezioni possono essere prescritte solo da un medico);
  • per una lunga durata del materiale, è necessario prendersi cura adeguatamente di esso;
  • è necessario conservare la benda in una forma attorcigliata;
  • è vietato utilizzare spille o oggetti penetranti per fissare la fascia elastica;
  • Non utilizzare materiale danneggiato, danneggiato.

Atleti: le bende ti salvano dalle vene varicose

Le bende elastiche sono abbastanza popolari negli sport. Soprattutto in forme come: boxe, karate, ginnastica. Le bende vengono generalmente applicate per riparare le articolazioni e prevenire lesioni. I pugili possono applicare bende sotto i guanti. Le bende elastiche negli sport sono utilizzate per la prevenzione:

Per quanto riguarda le vene varicose, quindi, di regola, i flebologi prescrivono l'uso di un bendaggio elastico nella fase avanzata della malattia. Poiché una gamba adeguatamente bendata con vene varicose aiuta ad alleviare il dolore mentre si cammina. Aiuta anche a evitare un intervento chirurgico. Pertanto, se indossi costantemente bende di compressione, puoi:

  • ridurre significativamente il gonfiore degli arti inferiori;
  • ridurre significativamente il dolore;
  • sbarazzarsi della pesantezza alle gambe;
  • sbarazzarsi della sensazione di pienezza agli arti inferiori.

Negli atleti, abbastanza spesso è possibile osservare le vene varicose degli arti inferiori. Ciò è facilitato da fattori che influenzano l'aspetto della malattia:

  • carico pesante sulle gambe (atleti, principalmente sulle gambe, mentre le vene sono piuttosto tese e quindi il deflusso del sangue è molto peggio);
  • scarpe sbagliate;
  • indossare calze attillate (secondo le statistiche, il 50% degli atleti indossa calze attillate).

Ecco perché i flebologi raccomandano di indossare bendaggi elastici agli atleti per prevenire il verificarsi di espansione delle vene. Poiché la benda è in grado di:

  • ridurre il gonfiore;
  • normalizzare la pressione sanguigna;
  • riparare le articolazioni danneggiate;
  • eliminare la stasi del sangue;
  • prevenire la formazione di un coagulo di sangue;
  • sostenere le pareti dei vasi sanguigni;
  • alleviare la tensione;
  • alleviare le gambe pesanti.

Quanto devi indossare la benda e quando cambiarla

Indossare un bendaggio elastico per le vene varicose è determinato dal medico, dipende dal grado di sviluppo della malattia. Indossare un bendaggio compressivo per questa malattia è di solito piuttosto lungo. Il bendaggio è quotidiano. La sostituzione del materiale deve essere effettuata dopo 2-3 settimane dall'inizio dell'uso. Lavare la benda 1-2 volte a settimana. Usa un sapone neutro. Solo lavaggio a mano. Spremendo una benda, non puoi torcere, basta spremere un po '. Asciutto: stirato orizzontalmente.

Lagranmasade Italia