Apiterapia trattiamo le vene varicose e altre malattie con l’aiuto delle api

L'apiterapia (traduzione letterale – trattamento con le api) è una tecnica di trattamento specifica basata sull'uso di api vive e sui loro prodotti metabolici.

Oltre al miele, le api producono una serie di prodotti altrettanto utili: pappa reale, polline, polline, propoli, cera, veleno d'api, sottopestilenza d'api e omogenato di droni.

Quando è nata una terapia così unica e utile come il trattamento con le api? Per cominciare, le api come specie biologica sono note al mondo da oltre 50 milioni di anni.

Giocano uno dei ruoli più importanti nel sistema ecologico: impollinano le piante. Senza questo processo, la catena della biocentesi verrebbe interrotta, il che porterebbe alla morte di molte piante e animali, e alla fine dell'intero pianeta.

Insieme ai benefici che le api hanno per l'intero ambiente, sono indispensabili nel trattamento di alcune malattie gravi. Anche nell'antico Egitto, furono creati medicinali e cosmetici basati sui prodotti vitali delle api.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cosa tratta l'apiterapia?

La puntura d'ape è uno dei metodi di apiterapia più popolari ed efficaci. È usato per trattare malattie neurologiche, dermatologiche, chirurgiche, urologiche, ginecologiche, cardiologiche, reumatologiche e così via.

Durante un morso, oltre 50 – 55 elementi utili entrano nel corpo che alleviano l'infiammazione, tonificano il sistema nervoso, uccidono i batteri patogeni, stabilizzano il sistema cardiovascolare e, stranamente, anestetizzano.

Inoltre, il veleno d'api agisce sui vasi del cervello e del cuore, espandendoli, normalizzando così la pressione sanguigna e migliorando la composizione complessiva del plasma sanguigno.

La ricca composizione del veleno d'api contribuisce alla distruzione delle cellule tumorali. Questo fatto apre grandi prospettive nel trattamento del cancro grave. I risultati positivi degli esperimenti sono noti quando gli specialisti con una ricca esperienza hanno trattato le persone tossicodipendenti con api.

Le punture di api non hanno effetti collaterali e, soprattutto, le sostanze secrete in questo momento influenzano la causa della malattia e non il modo in cui la maggior parte dei farmaci rimuove i sintomi.

Indicazioni per il trattamento con veleno d'api

  • eventuali processi infiammatori nel corpo umano;
  • malattie vascolari (tromboflebite, endarterite, aterosclerosi);
  • asma bronchiale;
  • emicrania frequente, mal di testa cronico;
  • malattie del sistema nervoso periferico (sciatica, infiammazione del nervo sciatico, nevralgia intercostale, neurite facciale e così via);
  • malattie reumatiche;
  • dischi erniati;
  • osteocondrosi spinale.

Apiterapia per le vene varicose

Le vene varicose sono una delle malattie più comuni del sistema vascolare del corpo umano. Questa è una patologia in cui peggiora il funzionamento delle valvole delle vene, a causa delle quali sono soggette a un eccessivo allungamento.

Nanovein  Come scegliere la biancheria intima a compressione

Prima di tutto, in tali casi, sono interessate le vene sottocutanee, che successivamente provocano la comparsa di ulcere trofiche. Il trattamento delle vene varicose con l'aiuto delle api è considerato un metodo abbastanza efficace.

La puntura di api è consentita direttamente nella vena varicosa e nei punti con la massima sensibilità al dolore. Immediatamente dopo che il veleno entra nella vena, i capillari si espandono, la sindrome del dolore diventa meno pronunciata.

Le vene varicose delle gambe

Dopo un tale effetto terapeutico, il deflusso di sangue nelle vene migliora e la persona inizia a sentirsi molto meglio. La composizione del veleno d'api include una sostanza così importante come l'irudina, una sostanza che ritarda la coagulazione del sangue.

Nel tempo, con procedure regolari, i legami nelle vene scompaiono, le condizioni generali del sistema vascolare migliorano. L'apiterapia per le ulcere trofiche è efficace quanto per le vene varicose.

L'effetto riflesso di una puntura d'ape è simile al solito agopuntura, che agisce sugli stessi principi e ha i suoi punti di puntura, ma l'effetto di esso è un ordine di grandezza migliore e più forte.

L'efficacia di questo processo si basa su quattro fattori principali:

  • elementi costitutivi di veleno
  • sindrome da stress da morso
  • effetto riflesso
  • fattore di bioenergia

Ecco perché gli esperti raccomandano di eseguire la procedura direttamente con l'aiuto delle api e non con l'aiuto delle iniezioni. Nel trattamento di malattie come la sciatica, il veleno d'api viene somministrato per elettroforesi.

Oltre all'utilità dell'apiterapia, non bisogna dimenticare che il veleno d'api è ancora veleno, la cui dose letale arriva a circa 200 punture d'ape alla volta.

Pertanto, tale procedura deve essere eseguita secondo i punti generalmente accettati e sotto la supervisione di un apiterapista professionista. Prima di prescrivere una procedura come il trattamento con le api, è necessario scoprire se il paziente ha controindicazioni o allergie ai componenti del veleno d'api.

Le controindicazioni all'uso del veleno d'api includono:

  • – Gravidanza;
  • – malattie infettive acute;
  • – tubercolosi di qualsiasi localizzazione;
  • – anemia;
  • – malattie a trasmissione sessuale;
  • – diabete mellito;
  • – ascessi purulenti;
  • – malattie della corteccia surrenale e malattia di Adisson;
  • – malattie degli organi che formano il sangue;
  • – malattie del pancreas, del fegato e della milza;
  • – tumori benigni e maligni.

Schema di apiterapia approssimativo

  1. Il primo giorno, al paziente non viene somministrata più di una puntura.
  2. Il giorno successivo la puntura si svolge con l'aiuto di 2 api, quindi cresce per 15-20 giorni, quindi pungono con lo stesso numero di api per un paio di giorni consecutivi, quindi scendono al ritmo di -1 ape. Tutto ciò dovrebbe avvenire gradualmente, senza perdere un solo giorno.
  3. Dopo il corso, viene effettuata una pausa per un massimo di una settimana e il corso viene ripetuto di nuovo, ma con un triplo numero di api.

Lo schema di apiterapia a casa si basa sugli stessi principi delle istituzioni specializzate. Pertanto, la posizione non svolge un ruolo così importante nel trattamento dei pazienti, il risultato più importante.

L'apiterapia è la capacità di curare molte malattie senza l'uso di sostanze chimiche. Ecco perché questo metodo di trattamento sta guadagnando sempre più popolarità ogni anno.

Prezzo della procedura

La politica dei prezzi per l'apiterapia classica include, prima di tutto, il lavoro professionale di un maestro che raderà il posto giusto, pianterà un'ape per sopravvivere e fornirà l'intera quantità di informazioni necessarie. In media, una sessione costa da 1 a 000 rubli o più. In molti modi, il prezzo dipende dalla posizione della procedura, se si tratta di una clinica privata – il prezzo sarà più costoso, a casa – più economico. La scelta rimane sempre dell'acquirente.

Nanovein  Come scegliere le calze per le vene varicose

Giudizi

Prima recensione

Il processo di piantare le api

Conosco un metodo di trattamento come l'apiterapia da molto tempo. Per diversi anni non posso rimanere incinta, cosa che non ho dovuto usare, montagne di pillole, sanguisughe, erbe, operazioni infinite. Ho sentito più di una volta sull'efficacia del trattamento dell'apicoltura.

Prima della prossima stimolazione, ho deciso di provare tutte le delizie dell'apiterapia. Allo stesso tempo, ha sottratto da qualche parte in anticipo che una puntura d'ape aiuta a normalizzare lo sfondo ormonale e può essere utile per l'infiammazione.

Trovare un buon specialista, infatti, non è stato un grosso problema. Di quanto sono rimasto molto sorpreso, di solito succede il contrario. Nella prima sessione, mi è stata messa un'ape, per verificare se ho allergie.

Dopo essere rimasto seduto per circa mezz'ora in ufficio, ho scoperto tutte le possibili manifestazioni di una reazione allergica e sono stato mandato a casa. Quindi ho visitato l'apiterapista secondo lo schema stabilito, che ha tenuto conto del numero di morsi e del tempo trascorso.

Le api sono state collocate nella parte inferiore della colonna vertebrale. Durante la puntura, si sentì un forte dolore doloroso, che passò molto rapidamente. Dopo diverse procedure, il sito del morso ha iniziato a prudere e gonfiarsi, come mi hanno spiegato – questa è una reazione normale, cioè il veleno funziona.

Dopo il corso di apiterapia, mi sentivo pieno al 100% di energia, per quanto riguarda la gravidanza, non posso ancora dire con certezza, spero, e qui ha funzionato.

Seconda recensione

Ape in mano

Ho sentito parlare per la prima volta dell'onnipotente trattamento delle api circa tre anni fa, forse un po 'di più, ma non ho mai saputo che questa procedura si chiama apiterapia, è stata una scoperta per me, ma non è questo il punto.

Ho dovuto affrontare abbastanza da vicino il pungiglione delle api a causa del fatto che mia zia era malata da molto tempo, era stata curata sia a casa che in ospedale, sembrava aver provato tutti i farmaci. In una delle prossime vacanze estive, la zia andò al villaggio, all'arrivo, non fu riconosciuta, era un uomo pieno di forza ed energia.

Come si è scoperto dopo, un vicino nel villaggio era un avido apicoltore che, vedendo mia zia, si offrì di sottoporsi a un trattamento con veleno d'api. Secondo lei, all'inizio era spaventoso concordare, ma in sostanza non c'era nulla da perdere.

Il risultato ha superato se stesso, la zia è molto meno malata, si sente benissimo. Ora si reca ogni anno per procedure ripetute. Mi ha offerto di curare la mia osteocondrosi in questo modo, ma non ho ancora deciso.

È molto importante ricordare che le allergie possono svilupparsi sul veleno d'api, è molto pericoloso non solo per la salute ma anche per la vita. Pertanto, prima di cercare aiuto, dovresti verificare se hai una reazione allergica ai componenti del veleno d'api.

Lagranmasade Italia