Allergia alle punture di zanzara nei bambini

Le punture di zanzare sono diventate a lungo una parte familiare della vita, soprattutto in estate. L'alta concentrazione di zanzare provoca solo irritazione, il che comporta problemi significativi di benessere.

Alcune persone sono esposte all'influenza negativa di una puntura di zanzara – una reazione allergica a specifici enzimi nella saliva della zanzara. La reazione ai morsi nei bambini e negli adulti si chiama kulitsidozom.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Come si manifesta il kulitsidoz.

Di solito un corpo sano risponde molto presto alle punture di zanzara. L'immunità umana inizia a interagire con le sostanze introdotte, penetrando sotto la pelle al momento del bruciore.

L'area danneggiata diventa rapidamente rossa, appare un tumore e inizia un forte prurito. Dopo alcuni giorni, tutti i segni primari scompaiono rapidamente, senza lasciare la minima traccia. Pertanto, si manifesta una lieve reazione allergica.

Nel 2019, la medicina ha sviluppato varie sostanze e farmaci usati per fermare la reazione locale che si verifica nel sito di un attacco di insetto.

Alcune persone rispondono abbastanza fortemente a una puntura di zanzara. Per questo motivo, le solite sostanze e il solito trattamento farmacologico non hanno un effetto rapido per alleviare la situazione attuale. Una significativa reazione allergica provoca una serie di complicazioni prima dello shock anafilattico.

La normale reazione allergica lieve alle ferite da zanzara nei bambini è espressa come un leggero gonfiore di rosa o rosso, simile a una reazione da una puntura d'ape.

Immediatamente nel sito di una puntura di zanzara, inizia un forte prurito, che disturba il sonno di una persona. In tali casi, si verifica un leggero gonfiore nei siti di lesione, una placca di dimensioni fino a 10 mm.

Questo gonfiore rimane sul corpo per 24 ore e di solito scompare, senza lasciare residui. Una reazione così forte è più comune per i bambini con immunità non formata. Con l'età, l'immunità nel corpo del bambino inizia a gestire meglio le punture di insetti e il problema cessa.

I casi gravi sono caratterizzati da ampie risposte del corpo all'enzima introdotto per via sottocutanea da una zanzara. Sono espressi come arrossamento o eruzione cutanea in tutto il corpo, accompagnata da un forte prurito o edema di Quincke. Questi casi sono abbastanza pericolosi, non trascurarli e consultare un medico.

Il periodo di attivazione delle zanzare in Russia.

La zanzara è un insetto a due ali, noto a tutti i residenti in Russia fin dalla prima infanzia. Nel mondo ci sono circa 3000 specie di questi insetti. Circa 100 specie vivono in Russia, la più popolare è la zanzara comune.

La maggior parte della Russia si trova in un clima temperato, dove l'attività degli insetti inizia ai primi di maggio e termina a ottobre. Queste cifre possono variare a causa delle condizioni meteorologiche. L'inizio della primavera e l'umidità elevata possono accelerare il processo di comparsa del succhiasangue fino a 1 mese.

Per la piena riproduzione e sviluppo della zanzara, in particolare le loro larve, sono necessari maggiore umidità e umidità. In estate, le zanzare possono essere trovate su fiumi e laghi, nonché in luoghi con grandi quantità di acqua e umidità, in una palude o in una zona umida.

Le zanzare possono vivere vicino alla casa umana. Né i muri né le finestre aiutano dal loro attacco. È stato notato che le zanzare non possono raggiungere il quinto o il sesto piano: maggiore è l'appartamento, minore è la possibilità di trovare questo insetto nelle pareti della sua casa.

In inverno, in scantinati caldi, è possibile incontrare le zanzare in uno stato inattivo e assonnato. Sopravvivono grazie all'aria calda nel seminterrato. Inoltre, l'attività a lungo termine delle zanzare è facilitata dall'umidità, che si trova spesso negli scantinati.

È noto da tempo che solo le femmine della famiglia delle zanzare succhiano il sangue. I maschi non sono adattati per mordere la pelle di una persona o di un animale.

Per trovare un cibo, la zanzara femmina è guidata da diversi fattori. Di questi, ci sono:

  • l'odore del sudore;
  • anidride carbonica espirata dalla bocca;
  • il calore che emana dal corpo di un essere vivente.

Non solo questi fattori possono attrarre le zanzare. Gli insetti rispondono al movimento di una creatura vivente nello spazio. Di solito l'attività delle zanzare si verifica al buio, dopo la completa oscurità. Una zanzara femmina è in grado di rilevare l'odore del sudore umano a una distanza di diversi chilometri. Ha solo bisogno di 1 morso per deporre le uova per 3 giorni e terminare il suo ciclo di vita.

Alcune zanzare trasmettono pericolose malattie infettive come la malaria. Le latitudini russe hanno una piccola quantità di calore richiesta per la crescita di un agente patogeno infettivo nel corpo della zanzara.

Si è notato che esiste un certo tipo di persone che attira gli insetti succhiatori di sangue. Questi includono:

  1. Bambini. I bambini piccoli hanno la pelle sottile, è facilmente morso dagli insetti. Nel corpo del bambino, i processi metabolici accelerati, che consente alla zanzara femmina di trovare rapidamente la propria vittima;
  2. Le persone con sudorazione eccessiva. A causa dell'elevata sudorazione, l'odore di una persona si intensifica, che è una linea guida per un succhiasangue;
  3. Le persone che hanno costruito il loro alloggio vicino a foreste o stagni. Come accennato in precedenza, questi sono i luoghi preferiti per il reinsediamento e la vita delle zanzare. Lì la loro distribuzione è molto maggiore che in città, il che aumenta la possibilità di essere morso da una zanzara;
  4. Le persone che sono spesso negli habitat delle zanzare. Spesso mordono le persone che preferiscono rilassarsi nelle foreste, vicino agli stagni o visitare una zona umida.
Nanovein  Come scegliere il miglior unguento per le vene varicose sulle gambe

Il motivo della diffusione delle allergie alle punture di zanzara nei bambini è un veleno coagulante trovato nella saliva di un insetto. Questo veleno viene iniettato da una zanzara sotto l'epitelio umano per ridurre la coagulazione del sangue. Ciò è necessario affinché la zanzara consumi la quantità necessaria di sangue fino a quando non è completamente coagulata. Il veleno nella saliva degli insetti contiene alcune strutture proteiche. Il corpo reagisce a loro sotto forma di conseguenze allergiche.

Cause di allergia alle punture di insetti nei bambini.

Fondare le cause alla base dello sviluppo di allergie alle zanzare nei bambini:

Predisposizione genetica a questa malattia. Se uno dei parenti o entrambi i genitori sono difficili da tollerare le punture di insetti, la possibilità di diffusione di reazioni allergiche alle punture di zanzara aumenta più volte.

Sensibilizzazione. Questo termine si riferisce a una speciale sensibilità a particolari irritanti. Con la sensibilizzazione, aumenta la concentrazione di immunoglobulina E, che è il principale impulso per lo sviluppo di una reazione allergica. E diversi fattori possono provocare tali processi. Di questi, si distinguono uno stile di vita povero, una violazione della dieta, malattie croniche e condizioni ambientali in cui una persona vive.

Se parliamo di un'allergia in un bambino a una puntura di zanzara, allora questa è una disposizione ereditaria di questa malattia, poiché il bambino è ancora abbastanza piccolo da avere cattive abitudini.

I primi segni e sintomi nei bambini.

Una reazione allergica a una puntura di insetto in un bambino colpisce grave arrossamento. Questo non è il solito rossore che si verifica in una persona normale. Una grande macchia cresce fino a 10 cm di diametro sulla pelle del bambino, si infiamma e appare gonfia. Tali manifestazioni sulla pelle sono caratteristiche solo per i bambini e si trovano in esse molto più spesso che negli adulti. Le reazioni allergiche a una puntura di zanzara possono anche includere fattori:

  • un aumento abbastanza rapido delle dimensioni del posto morso. Ciò è dovuto al grave gonfiore, che è la prima risposta del corpo alle allergie;
  • un cambiamento nel colore della pelle nel sito del morso si diffonde abbastanza rapidamente e può occupare un'area molto grande del corpo.
  • in un bambino, l'orticaria si diffonde sulla pelle sotto forma di piccoli punti rossi in tutto il corpo.

Negli adulti, il sistema immunitario è più stabile rispetto ai bambini e le reazioni allergiche non si sviluppano in modo così evidente. Fondamentalmente, si manifestano le reazioni generali del corpo, espresse come asma (respiro corto o soffocamento), rinite, disagio nell'addome, vertigini gravi. Puoi leggere di più sulla rinite allergica nell'articolo. Se tutti questi sintomi sono aggravati e complicano il normale stile di vita, devono essere prese misure urgenti per fermare la reazione allergica.

Una rapida diminuzione della pressione sanguigna, vertigini gravi o debolezza crescente sono i primi indicatori di shock anafilattico. Con loro, il pronto soccorso dovrebbe essere fornito immediatamente, altrimenti la situazione potrebbe diventare critica per una persona. Non meno pericoloso è l'edema di Quincke, che si diffonde nella parte superiore del corpo umano – sul collo, sul viso e sulla mucosa all'interno della bocca. Il gonfiore che si diffonde rapidamente può causare soffocamento. Questo processo è abbastanza pericoloso e procrastinare in tali casi è certamente proibito.

Le punture di zanzara causano anche un prurito intollerabile, una persona inizia a pettinarsi. La pelle ferita e danneggiata è facilmente esposta a varie infezioni e alla penetrazione di microbi in una ferita pettinata, motivo per cui la temperatura aumenta nel sito della ferita. Spesso le punture di zanzara sono accompagnate da arrossamento e febbre nell'area del morso, che indica un'infiammazione.

Trattamento di un'allergia in un bambino alle punture di zanzara.

Se l'infiammazione dopo una puntura di zanzara sul corpo di un bambino non scompare entro 24 ore, allora dovresti pensare a una reazione allergica. In questo caso, è necessario consultare un medico che può dirti esattamente quali farmaci devono essere trattati. Farmaci comunemente usati:

Prima di tutto, è necessario utilizzare Miramistin, una soluzione leggera di permanganato di potassio o clorexidina. Le attività vengono svolte due o tre volte al giorno. Questo evita la reinfezione del corpo.

Oltre a trattare la pelle nel sito del morso, è necessario utilizzare un antistaminico, come Zyrtec. Questi sono speciali farmaci antiallergici di ultima generazione, possono fermare i primi segni di reazioni allergiche nei bambini, senza influire sul funzionamento del sistema nervoso.

Questo è molto importante, specialmente per i bambini piccoli, durante lo sviluppo del sistema nervoso. Il corso di antistaminici dovrebbe durare fino a 10 giorni. Se è necessario continuare il corso, è necessario consultare un medico che può prescrivere un trattamento aggiuntivo.

È necessario utilizzare enterosorbenti che aiutano a rimuovere le tossine dal corpo che si accumulano nel corpo al momento del decorso della malattia;

Oltre a Miramistin, vengono utilizzati agenti esterni antiallergici e antinfiammatori. Come Fenistil-gel, Tavegil, Gistan. Questi farmaci alleviano molto bene il prurito che si verifica dopo un attacco di succhiasangue.

Puoi usare il balsamo Asterisk. Tuttavia, può essere utilizzato solo nei casi in cui la pelle del bambino non è rotta.

Nanovein  Eczema su mani, piedi, foto del viso, cause e trattamento, unguenti

Oltre ai farmaci, devi preoccuparti della nutrizione del bambino, dargli da bere più liquidi, il che aiuta a rimuovere le tossine dal corpo. Il cibo pesante porta un ulteriore onere per il fegato, il che è altamente indesiderabile quando si verifica una reazione allergica.

Non aspettare una condizione critica, chiamare un medico.

Medicina popolare.

Molto spesso, le punture di zanzara portano grave irritazione a causa del prurito. Per questo motivo, numerose ferite pettinate appaiono sul corpo umano, causando sensazioni spiacevoli o lo sviluppo di infezioni che entrano nel corpo attraverso le ferite aperte.

Anche un adulto ha difficoltà a controllare le chiamate per combattere una puntura di zanzara. La situazione è più complicata con i bambini: non sono in grado di controllare il desiderio di grattarsi. Per far fronte a un forte prurito, non solo i farmaci, ma anche i metodi popolari possono.

Molto spesso questi sono i farmaci a portata di mano, ma una persona potrebbe non essere consapevole di poter alleviare la condizione derivante da una puntura di zanzara.

Per ridurre il prurito, vengono utilizzate attivamente lozioni da una soluzione di bicarbonato di sodio. Per fare questo, il bicarbonato di sodio nella quantità di 1 cucchiaino deve essere diluito in un bicchiere di acqua a malapena calda. Con questa soluzione, è necessario pulire il punto morso più volte al giorno.

La foglia di alloro può anche essere un assistente nella lotta contro le punture di zanzara. Per fare questo, devi fare un decotto di alloro. Per preparare un decotto, sono necessarie 5-6 foglie e mezzo bicchiere di acqua calda. Insistere sul brodo fino a quando non si raffredda completamente, quindi utilizzare per strofinare i punti morsi.

Puoi usare succo di patata, succo d'arancia o succo di pomodoro. Tutti i frutti di cui sopra devono essere accuratamente lavati, tagliati e applicati al punto morso.

La menta contenuta nei dentifrici può alleviare le condizioni del bambino. Ha un effetto rinfrescante, riduce il prurito e lenisce la pelle irritata;

Oltre a un decotto di alloro, viene utilizzato un decotto di fiori di calendula. Allevia rapidamente il prurito e previene la penetrazione e lo sviluppo di infezioni nel corpo umano.

Alimenti acidi, kefir freschi o panna acida, possono anche essere usati per alleviare le condizioni del bambino.

Decotti di erbe come menta, basilico o prezzemolo sono molto utili nella lotta contro le punture di zanzara.

Prima di applicare decotti di erbe su tuo figlio, assicurati che non abbia allergie. Altrimenti, tale trattamento aumenterà solo l'edema e può portare a conseguenze negative.

È importante tenere a mente: i metodi popolari di cui sopra sono utilizzati nei casi in cui non vi è alcuna reazione allergica avanzata. Aiutano solo se la reazione a una puntura di zanzara è facile ed è espressa solo nei sintomi comuni a tutte le persone.

Prima di tutto, quando una zanzara morde, non puoi graffiare l'area danneggiata.

Ciò non farà che aumentare il prurito e danneggiare la pelle. Eventuali lesioni o graffi sulla pelle sono un potenziale rischio di sviluppare malattie infettive all'interno del corpo. Se la lotta contro le punture di zanzara ha portato a gravi lesioni alla pelle, è necessario trattare costantemente questi luoghi con farmaci che contengono antibiotici. È consigliabile per un po 'dimenticare completamente il morso, quindi passerà il più rapidamente e invisibilmente possibile per una persona.

La principale complicazione di una puntura di zanzara è la colicidosi. Questo è uno sviluppo molto pericoloso per un bambino. Se noti i minimi cambiamenti sul corpo del tuo bambino, in particolare arrossamento o edema Quincke iniziale, dovresti consultare immediatamente un medico per evitare possibili spiacevoli conseguenze.

Punture d'ape.

Oltre alle zanzare, molti insetti possono anche diventare potenzialmente pericolosi per un organismo vivente. Inizialmente, queste sono api e vespe che introducono una puntura nel corpo umano al minimo pericolo. Una puntura d'ape stessa è pericolosa per un forte gonfiore.

Se non c'è una reazione allergica insolita alle punture di api, un morso fatto nel collo di un bambino può diventare mortale per lui. Tutto ciò è dovuto al gonfiore dei tessuti molli che bloccano le vie respiratorie del bambino. Questa situazione si verifica in estate, durante il periodo di distribuzione di massa dei frutti dolci. Nei mercati, vicino ai negozi di frutta, puoi vedere un grande accumulo di vespe e api.

Il bambino non nota l'insetto e lo inala, dopo di che riceve un morso alla gola o alla radice della lingua. Se una tale situazione si è verificata con te o il tuo bambino, dovresti consultare immediatamente un medico e prendere tutte le misure necessarie per eliminare l'edema nelle prime fasi del suo aspetto.

Qualsiasi ritardo in una situazione del genere è molto critico per una persona.

Le punture di insetti non sono innocue, come ci sembra. È necessario monitorare attentamente il bambino al fine di evitare situazioni spiacevoli in futuro. Cerca di evitare i luoghi di reinsediamento di massa delle zanzare – stagni o foreste. Soprattutto al crepuscolo o di notte.

Durante questo periodo, l'attività degli insetti è molto aumentata, il che porta a un gran numero di morsi e al loro aumento dell'appetito. Se ti ritrovi vicino agli stagni di notte, devi usare spray speciali, unguenti o creme che respingono gli insetti. Ciò ridurrà il numero di morsi e manterrà la tua salute al sicuro.

Nell'appartamento è meglio usare dispositivi speciali che funzionano dalla presa.

È importante ricordare che le spirali possono essere utilizzate solo all'aperto e non al chiuso. Una grande concentrazione di sostanze provenienti dalle spirali può danneggiare il corpo, in particolare i bambini.

Il loro odore respinge le zanzare e non consente alle zanzare femmine di annusare la pelle, le secrezioni o il sudore. Prendersi cura della salute del bambino è la nostra diretta responsabilità come genitori.

Lagranmasade Italia