Allergia a una puntura di ape e vespa

Non sempre una puntura di un'ape o di una vespa comporta un pericolo per l'uomo. Di solito, l'area interessata diventa rossa e dolorante, ma dopo un breve periodo di tempo i sintomi scompaiono. Tuttavia, se il veleno di vespe o ape provoca una reazione allergica, un tale incidente può essere pericoloso per la vittima. Cosa fare in caso di reazione allergica a un'ape o a una puntura di vespa?

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Differenze tra un'ape e un morso di vespa

Le vespe sono aggressive. Danno una reazione irritante: gesticolano con le mani, un forte aroma di profumo, vestiti luminosi. Gli scienziati affermano che le vespe sono state particolarmente crudeli ad agosto. Le api possono pungere solo se la loro vita o il loro nido sono in serio pericolo.

L'insetto ucciso rilascia sostanze specifiche che segnalano alla famiglia degli Imenotteri il pericolo. In questo caso, puoi essere attaccato da uno sciame di insetti pungenti. Il comportamento corretto quando c'è un insetto nelle vicinanze che può mordere, calmare e immobilità.

Un'ape lascia la sua puntura dopo un morso nella pelle di una persona. Può pungere solo una volta nella sua vita. Dopo che morde, questa ape muore. Le vespe pungono ripetutamente. Durante il morso, la puntura penetra in qualsiasi parte del corpo e vengono iniettate tossine velenose. Una reazione allergica è causata da proteine ​​animali, che in questo momento entrano nel sangue umano e inducono il corpo a produrre anticorpi. Il veleno Aspen contiene chinino. Dilata i vasi sanguigni.

Sintomi di bruciore

Nonostante la diversa composizione del veleno, i segni di un morso di un'ape o di una vespa sono quasi identici. Come appare l'allergia al morso di imenotteri?

Prima di tutto, c'è gonfiore della zona interessata, arrossamento e prurito. Tutto ciò è accompagnato dal dolore. Le manifestazioni di allergie possono verificarsi immediatamente o dopo un po '. Si noti che i sintomi clinici più rapidi e luminosi compaiono su una puntura di insetto, più grave è la malattia.

Il grado di gravità della allergia

A rischio di una grave reazione allergica ci sono bambini, anziani e donne in gravidanza. Le persone di queste categorie hanno indebolito l'immunità, le restrizioni all'uso di farmaci antiallergici.

Flusso facile

Una reazione allergica si esprime nel gonfiore della pelle, orticaria. Nel sito del morso si verificano dolore e iperemia della pelle. I segni di disturbi generali includono lacrimazione, rinite allergica. Queste reazioni passano entro 2-3 giorni.

Tale reazione del corpo non provoca particolari disagi alla persona allergica. Il trattamento include l'applicazione di impacchi, lozioni sull'area infiammata. Puoi anche prendere antistaminici.

Grado medio

oltre ai segni di allergie lievi, include attacchi di nausea e vomito. C'è gonfiore delle labbra, della lingua, della laringe. Una persona sente la debolezza del corpo, è tormentata da brividi e tachicardia. Se si verificano questi sintomi, si consiglia di consultare un medico per un trattamento complesso.

Nanovein  Coni e sigilli sotto la pelle

Grado pesante

Una reazione allergica può essere pericolosa per la vita. Se c'è gonfiore della laringe e soffocamento, difficoltà respiratoria, raucedine delle corde vocali. Il discorso diventa incomprensibile. La pressione sanguigna scende bruscamente, c'è una violazione dell'attività nervosa. Forse la manifestazione di convulsioni, paralisi e perdita di coscienza.

Shock anafilattico

Un'altra risposta del sistema immunitario umano. Con una reazione così grave, si verifica un malfunzionamento degli organi. Lo shock anafilattico si sviluppa molto rapidamente immediatamente dopo un morso. Letteralmente nei primi minuti, la vittima sente calore, mancanza di respiro e gonfiore del viso. Quindi si verificano tachicardia e perdita di coscienza. Le convulsioni iniziano, il polso si indebolisce.

L'edema di Quincke

Una complicazione che si manifesta non solo sulla pelle esterna, ma anche sugli organi interni. Vi è il rischio di morte, poiché c'è gonfiore delle vie respiratorie. La laringe e la trachea, così come i bronchi, subiscono cambiamenti.

Diagnostica e immunoterapia

Anche se una persona non era precedentemente suscettibile alle malattie allergiche, ciò non garantisce l'assenza di una reazione al veleno di questi insetti. Una predisposizione a tale reazione può essere identificata attraverso una procedura di test allergologico.

Se il rilevamento dell'allergia agli insetti al veleno di api, vespe e altri insetti ha dato un risultato positivo, viene eseguita l'immunoterapia. Questo trattamento prevede l'iniezione di una microdose di una sostanza tossica con una siringa. Tracciando la risposta del corpo allo stimolo introdotto, viene rivelato il livello di sensibilità del sistema immunitario.

Durante il corso della terapia, il corpo si adatta al veleno e dà già una vivida reazione ad esso. Tale "addestramento" suggerisce che una vera puntura d'insetto non causerà una grave reazione allergica, aiuterà a sbarazzarsi delle allergie che si verificano dopo una puntura di insetto.

Primo soccorso

Cosa fare se si verifica un'allergia agli insetti dopo una puntura d'ape o di vespa? Prima di tutto, non farti prendere dal panico. È necessario fornire assistenza rapidamente e monitorare le condizioni della vittima. Molto spesso, tali incidenti si verificano in natura.

Innanzitutto, rimuovere la puntura dalla ferita. Essendo nel corpo umano, la puntura continua a secernere tossine. Di solito le api lasciano la puntura nella pelle, ma ci sono casi. Dovrebbe essere rimosso con cura con una pinzetta, senza danneggiare il sacco del veleno. Elaborare lo strumento prima dell'uso con vodka o altri liquidi contenenti alcol. In assenza di pinzette, l'estrazione della puntura viene eseguita con le mani anche precedentemente trattate con alcool.

Dopo aver rimosso la puntura, l'area danneggiata viene trattata con alcool, acqua ossigenata e un asino. È necessario prendere un antistaminico all'interno. Ad esempio, suprastin, fenistil, ecc. Inoltre, se c'è un unguento antiallergico, puoi usarlo. Per rimuovere rapidamente le tossine, la vittima dovrebbe consumare molti liquidi. Il ghiaccio applicato sul sito del morso previene la diffusione del veleno nel sistema circolatorio.

Se si verifica uno shock anafilattico, l'adrenalina deve essere somministrata con urgenza. Con una soluzione di adrenalina allo 0,5%, puoi tagliare il sito del morso. Ricordando le informazioni importanti che le sostanze tossiche delle punture di vespa si dissolvono in un ambiente acido, è possibile collegare una fetta di agrumi alla lesione o creare una lozione acetica. Il veleno d'ape neutralizza le soluzioni alcaline. Pertanto, è importante lavare la ferita con acqua e sapone.

Cosa non si può fare con un morso

È severamente vietato bere alcolici dopo una puntura di insetto. Non c'è bisogno di strofinare, grattare l'area interessata, provare a spremere il veleno; questo accelererà la diffusione delle tossine nel sangue. Non applicare tessuti sporchi o altri impacchi che non sono stati trattati con disinfettanti: potrebbe verificarsi un'infezione. Non fare bagni caldi e visitare il bagno dopo un morso.

Nanovein  Chirurgia della cataratta gratuita

Trattamento allergico

È possibile trattare una reazione allergica alle punture di calabroni o alle api solo se presenta un grado lieve.

L'unguento alla menovazina viene solitamente utilizzato come agenti per uso esterno – aiuta ad alleviare il gonfiore e i sintomi del dolore.

Il noto balsamo Zvezdochka contiene olio di chiodi di garofano, mentolo, canfora. Tali componenti eliminano dolore, prurito, migliorano la rigenerazione dei tessuti.

Boro-plus è una crema antisettica composta da un estratto di erbe e vari oli.

Unguenti volti a ridurre l'istamina: psilo-balsamo, fenistil-gel, suprastin. Sono applicati in uno strato sottile per non più di sette giorni.

Unguenti ormonali: Advantan, idrocortisone. Hanno lo stesso effetto degli antistaminici, ma l'azione si verifica più volte più velocemente.

compresse

Le allergie sono trattate con antistaminici. Tali farmaci di nuova generazione non hanno un effetto negativo sul sistema nervoso centrale. Gli agenti adsorbenti sono coinvolti nella rimozione del veleno dal corpo.

I farmaci ormonali vengono assunti con una reazione allergica da moderata a grave alla puntura e solo come indicato da un medico. Di solito è prednisolone, desametasone. Il medico selezionerà il giusto dosaggio e il numero di giorni di terapia.

Rimedi popolari

È possibile alleviare il dolore, il prurito e accelerare la rigenerazione dei tessuti usando rimedi popolari.

  • Una pasta di bicarbonato di sodio e una piccola quantità di acqua viene applicata sulla zona interessata e lasciata asciugare completamente;
  • Strofina uno strato sottile dell'area infiammata con sapone da bucato;
  • Si consiglia di attaccare le foglie con succo spremuto di celidonia, aloe, piantaggine;
  • Il dentifricio al mentolo allevia il sintomo del dolore. Deve essere collegato al sito del morso;
  • Il succo di cipolla sopprime l'effetto della tossina e previene l'insorgenza dell'infezione;
  • È possibile alleviare l'infiammazione se sulla zona danneggiata viene applicato un impasto di patate o carote crude, oltre al pompelmo, al limone.

Motivi per consultare un medico

Una visita urgente da un medico dovrebbe essere con tali manifestazioni:

  • Il morso non era solitario, ma c'era un attacco di insetti pungenti su una persona;
  • La vittima sente mancanza di respiro, gonfiore della laringe;
  • Un'eruzione cutanea si è diffusa in tutto il corpo – orticaria;
  • Si verificano vomito e perdita di coscienza; Il morso si è verificato nella zona del viso. Se mordi la gola, c'è il pericolo di morte.

Se un'allergia al veleno ricevuta durante un morso ha sintomi gravi, deve essere chiamato un team di ambulanze. I medici installano urgentemente un contagocce per la vittima, che contiene ormoni steroidei. Aiuteranno ad alleviare la respirazione e ad alleviare il broncospasmo. Tale paziente rimane sotto la supervisione di medici in un ospedale.

Il corpo dei bambini dà una reazione più vivida all'ingestione di tossine per insetti. E la sua durata è più lunga. Non è necessario automedicare i bambini, ma è necessario consultare immediatamente uno specialista.

Профилактика

È importante che chi soffre di allergie prenda precauzioni per evitare problemi dovuti al morso degli imenotteri.

  • Evita i luoghi in cui potrebbe esserci uno sciame di insetti;
  • Non usare il profumo;
  • Per le passeggiate nella natura, dai la preferenza ai vestiti a maniche lunghe;
  • Installa zanzariere alle finestre dell'appartamento;
  • Dovresti sempre avere antistaminici con te;
  • Se sul territorio dell'abitazione sono comparsi nidi di api o vespe, è possibile ordinare un servizio speciale per la distruzione degli insetti.

Il rispetto di tali complicate regole di prevenzione aiuterà ad evitare gravi complicazioni dopo una puntura di ape o vespa.

Lagranmasade Italia