Aghi di pino proprietà utili e controindicazioni, trattamento con aghi di pino

Oggi parleremo di aghi di pino, delle proprietà benefiche e delle controindicazioni per il suo uso nella medicina popolare, dell'uso di aghi di pino, della preparazione di decotti, infusi, bagni di conifere.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Pino – descrizione, foto

Il pino ordinario appartiene alla famiglia delle conifere, l'altezza senza cima è di 50 metri. Di norma, il tronco è dritto con una corteccia screpolata, levigata verso l'alto e una corona rotonda, a forma di cono o piatta.

Le foglie a forma di aghi, disposte a coppie sui rami, spesso sporgono in diverse direzioni, hanno una struttura densa. Il pino inizia a fiorire a maggio, quando si formano piccoli rami – coni sui rami. Quindi aumentano di dimensioni e diventano rigidi e si formano semi nelle squame. Secondo gli scienziati, questi alberi vivono fino a trecento anni.

Molto tempo fa, i nostri antenati iniziarono a usare aghi di pino di vari disturbi, le cui ricette rimangono rilevanti fino ai giorni nostri e occupano lontano dall'ultimo posto nella medicina tradizionale dell'uomo moderno.

La composizione chimica di aghi di pino e raccolta

Contiene molte vitamine (C, B, K, P) e oligoelementi, tannini, carotene, aghi di pino (le foreste di conifere sono distribuite uniformemente in quasi tutta la Russia) e molti decotti, infusi e unguenti possono essere preparati sulla base. È possibile utilizzare prodotti cotti da aghi di pino dentro o fuori.

La raccolta degli aghi può essere effettuata tutto l'anno, ma, secondo i guaritori, è meglio farlo in inverno.

In questo momento, l'albero mantiene la composizione ottimale di vitamine e minerali utili e, grazie al freddo, gli aghi verranno conservati più a lungo. È necessario raccogliere in piccoli fasci o rami, il più lontano possibile da grandi città e strade trafficate.

Le proprietà curative del pino sono molto famose e trovano applicazione in medicina e cosmetologia, hanno molte indicazioni per l'uso. Ma hanno anche una serie di limitazioni e controindicazioni.

Proprietà utili degli aghi di pino per il corpo

Gli aghi di pino nella medicina popolare sono molto diffusi. Ciò è dovuto principalmente al fatto che gli aghi di pino sono a portata di mano in qualsiasi momento dell'anno e in quasi ogni clima.

A che cosa servono gli aghi di pino per la nostra salute?

  • La pineta è sempre stata famosa per la sua pulizia, piena di resine profumate, aria, perché gli aghi, evidenziando enzimi speciali, hanno effetti antibatterici e rinfrescanti, non è senza ragione che è molto facile respirare in tali foreste.
  • Anche gli antichi guaritori raccomandavano di camminare in una pineta per rallegrare e aumentare l'efficienza.
Nanovein  Interpretazione delle vene delle gambe dell'interpretazione dei sogni

Tali passeggiate sono eccellenti per la prevenzione delle infezioni respiratorie acute e dopo un po 'di tempo in un abbraccio con un albero, puoi notare come la coscienza si schiarisce e diventi leggera e gioiosa nell'anima.

  • Per curare il raffreddore in casa, devi solo versare aghi di pino finemente tritati con acqua calda, insistere un paio d'ore, aggiungere miele, una tazza di limone e poi bere come il tè, senza la norma.

Gli aghi farmaceutici sono ampiamente rappresentati, non ci sono solo aghi di pino, aghi di abete, thuja, aghi di abete rosso, estratti di conifere per bagni in vendita.

Aghi di pino in medicina popolare e cosmetologia

Gli aghi di pino sono spesso usati per scopi cosmetici. Sulla base di esso, viene prodotto olio essenziale.

Può essere aggiunto alla crema, alle maschere per viso e capelli, nei bagni da 1 goccia a 7, a seconda del volume di produzione principale necessario. L'olio a base di aghi di pino aumenta le funzioni protettive della pelle, dona elasticità, ha un effetto ringiovanente, aiuta nel trattamento della pelle problematica, con l'alopecia.

Per ottenere un effetto rigenerante per la pelle e le rughe levigate, 5 gocce di olio essenziale di pino vengono mescolate con 10-15 grammi di base (crema, lozione, tonico) e applicate su viso, collo, decolleté e mani.

Si puliscono il viso con aghi di conifere al mattino e alla sera, dopo una settimana il risultato è visibile, la carnagione è uniforme, i piccoli brufoli scompaiono, la pelle è fresca e tonica.

I benefici dei bagni di conifere

  • Come parte di un bagno aromatico, il pino ha un effetto calmante sul corpo. Aiuta ad alleviare lo stress, la fatica. È usato come parte degli oli da massaggio. La cosa principale è osservare il dosaggio dell'ingrediente principale.
  • Per un rilassante bagno di conifere, aggiungi fino a 7 gocce di olio all'acqua, esegui una procedura acquosa per 15-20 minuti. Se usi direttamente gli aghi, devi riempire una piccola quantità di aghi di pino con acqua, attendere fino a quando non viene infuso, versare il brodo nel bagno, dopo aver rimosso gli aghi.

L'uso regolare di bagni di conifere porterà molto piacere e aiuterà bene con malattie neurologiche, stati depressivi.

Trattamento di aghi di pino – decotti, impacchi, bagni

  • Quando si producono aghi di conifere, è possibile ottenere un decotto espettorante che aiuta con la bronchite. Allo stesso tempo, agisce in modo più delicato rispetto a tutti i medicinali noti per la tosse in farmacia.
  • È necessario mescolare le foglie di piantaggine, farfara e aghi stessi, versare acqua calda, attendere un paio d'ore e bere un sorso tre volte al giorno.
  • Un decotto di aghi di pino fa bene anche all'angina. Una manciata di aghi viene fatta bollire per 20 minuti, filtrata e puoi bere o fare i gargarismi.
  • Il brodo di conifere aiuta con problemi all'apparato digerente, ha un effetto diuretico e coleretico.
  • È stato anche notato per molto tempo che gli aghi di pino, che hanno un forte effetto anti-infiammatorio, come nessun altro medicinale aiuta con le malattie della cavità orale, come la malattia parodontale e lo scorbuto, aiutano a prevenire la carie. Devi masticare gli aghi stessi o sciacquarti la bocca con le infusioni ogni giorno e l'infiammazione passerà rapidamente.
  • Un decotto di aghi ripristina bene il fegato, rimuove le tossine, è particolarmente indicato per coloro che hanno carichi frequenti su questo organo.
  • Gli aghi di pino sono ampiamente usati per trattare gli occhi e aumentare l'acuità visiva. Versare qualche cucchiaio d'acqua, far bollire a fuoco basso per un quarto d'ora, insistere 3-4 ore e consumare in piccole quantità ogni giorno.
  • Sin dai tempi antichi, impacchi e impiastri a base di aghi freschi sono diventati popolari. Aiutano perfettamente con varie malattie della pelle, ulcere, eruzioni cutanee, ustioni e lesioni. È necessario raccogliere gli aghi, sciacquare la polvere, quindi versare acqua bollente, avvolgere in due strati di garza e attaccare all'area danneggiata. Con le ustioni, gli aghi vengono tritati finemente, leggermente cotti a vapore in acqua, raffreddati e applicati sul sito della lesione.
  • I pediluvi con un decotto di aghi riducono perfettamente la sudorazione delle gambe, hanno un effetto antifungino. Per un effetto maggiore, viene prodotto un unguento sulla base di aghi di pino e burro.
Nanovein  Quale coc può essere preso con le vene varicose

Preparazione dell'unguento all'ago di pino

Per fare questo, versare uno strato di aghi tritati in una padella profonda o una teglia, sopra uno strato di olio di circa 1 cm, quindi mettere i piatti in un forno preriscaldato e cuocere per circa 6 ore a bassa temperatura. Quindi rimuovere il liquido in eccesso dall'unguento finito, mescolare e conservare al freddo.

Due volte al giorno, lubrificando le aree problematiche, puoi curare rapidamente il fungo.
Potrebbe interessarti anche:

Controindicazioni aghi di pino, danno

Quando si applicano aghi di pino esternamente, ci sono pochissime restrizioni, ad eccezione dell'intolleranza individuale e delle reazioni allergiche. Poiché le sostanze che compongono gli aghi sono altamente concentrate e possono causare un aumento della pressione e mancanza di respiro, insonnia, ci sono anche una serie di limitazioni se assunte per via orale.

  1. Gravidanza e allattamento.
  2. Ai bambini di età inferiore ai due anni è vietato l'uso di aghi di pino di qualsiasi tipo per scopi medicinali. Allo stesso tempo, camminare attraverso la foresta di conifere non danneggerà nemmeno il più piccolo e fare il bagno nel bagno con una quantità minima di brodo si adatta perfettamente ai bambini irrequieti e non danneggia la loro pelle delicata.
  3. Nelle patologie renali acute, come glomerulonefrite e pielonefrite, l'uso di decotti e infusi non è raccomandato.
  4. In caso di insufficienza cardiaca acuta, le sostanze contenute negli aghi possono causare aritmia cardiaca.
  5. L'olio di aghi di pino in grandi quantità può causare irritazione alla pelle sensibile.
  6. Ulcera allo stomaco.
  7. Inoltre, non è consigliabile utilizzare aghi di pino per l'epatite.

Nonostante queste controindicazioni, gli aghi di pino rimangono un prodotto molto conveniente e popolare nella medicina popolare. Esercitare la precisione durante l'uso può evitare effetti collaterali e ottenere risultati eccellenti dalla prevenzione e dal trattamento con aghi di pino.

Lagranmasade Italia