Addio vene varicose! Esercizi terapeutici per le vene delle gambe

Le vene varicose degli arti inferiori sono una malattia abbastanza comune, specialmente tra le donne anziane. Il trattamento per le vene varicose dovrebbe essere completo. Uno dei componenti importanti di esso è esercizi.

Le vene varicose degli arti inferiori sono una malattia abbastanza comune, specialmente tra le donne anziane. Il trattamento per le vene varicose dovrebbe essere completo. Uno dei componenti importanti di esso sono gli esercizi per le vene varicose, che devono essere eseguiti in conformità con tutte le regole. Consideriamoli in modo più dettagliato. Ma prima, devi dire qualcosa sulla malattia stessa: quali sono i suoi sintomi e metodi di trattamento.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Le vene varicose degli arti inferiori: sintomi ed esercizi terapeutici

  • Come determinare le vene varicose
  • L'efficacia della ginnastica con le vene varicose
  • Esercizi di Bubnovsky per le vene varicose
  • Ginnastica con vene varicose sulle gambe: altri complessi
  • Esercizi di affaticamento delle gambe

I sintomi delle vene varicose sono piuttosto brillanti ed è facile da diagnosticare.

I principali segni della malattia sono i seguenti:

  • dolore agli arti inferiori
  • gambe gonfie verso la fine della giornata
  • densificazione delle vene e loro sporgenza sulla pelle delle gambe
  • la pelle delle gambe diventa bluastra
  • costante sensazione di pesantezza

Già almeno uno di questi segni è un'occasione per suonare l'allarme. Le vene varicose portano a disagio non solo nelle gambe: possono causare un'espansione estesa delle vene, disturbi circolatori, sviluppo di trombosi e tromboflebite. Se la malattia non viene curata, le navi gonfie possono esplodere e causare sanguinamento. Ci sono anche casi di decesso dovuti a sanguinamento in casi particolarmente avanzati di vene varicose.

Di solito, il trattamento dovrebbe essere completo e include tali metodi:

  • l'uso di medicinali
  • unguenti e creme per uso esterno
  • Vitamine
  • esercizi speciali per le vene varicose

L'obiettivo principale della terapia è il miglioramento vascolare. Navi sane aiutano a prevenire una serie di problemi associati sia alle vene varicose che a numerose altre malattie.

L'efficacia della ginnastica con le vene varicose

Gli esercizi per le vene varicose degli arti inferiori aiutano a garantire la normale circolazione sanguigna e linfatica. Contribuiscono al fatto che il fluido smette di accumularsi nelle gambe e nel ristagno. Ciò riduce la pressione sulle vene e normalizza le loro condizioni. C'è anche un ripristino del flusso sanguigno arterioso, la stimolazione del tono dei vasi sanguigni negli arti inferiori. Le vene perdono elasticità e guariscono. La ginnastica con le vene varicose aiuta ad eliminare il reticolo venoso e le vene del ragno dei vasi interessati sulle gambe.

Il miglioramento della circolazione periferica aiuta a migliorare le condizioni degli arti inferiori e del corpo nel suo insieme. Allo stesso tempo, durante l'esecuzione di esercizi per le vene varicose delle gambe, aderire a tali raccomandazioni: Non è necessario dare immediatamente alle gambe un carico pesante. Puoi aggravare la situazione solo se ricorri a correre e camminare per lunghe distanze. Per ottenere il massimo effetto, fai più ripetizioni di esercizi senza aumentare il ritmo della loro attuazione. Il set corretto di esercizi è importante. Fondamentalmente, la ginnastica dalle vene varicose sulle gambe consiste in vari esercizi di rotazione e flessione delle articolazioni. Esercizi come "bicicletta" e "forbici" funzionano bene. Puoi migliorare gli effetti positivi della ginnastica se indossi biancheria intima a compressione speciale. Di solito si tratta di gambali che aiutano a migliorare la circolazione sanguigna.

Nanovein  Acquistare noce verde (1 chilogrammo)

Esercizi di Bubnovsky per le vene varicose.

Innanzitutto, vale la pena di parlare di come il dott. Bubnovsky raccomanda di trattare le vene varicose. Ha creato una tecnica unica per il trattamento di varie malattie delle articolazioni, delle vene e della colonna vertebrale chiamata kinesiterapia. Ti permette di sbarazzarti di molte patologie con cui la terapia convenzionale può far fronte male. Le classi secondo il metodo Bubnovsky sono fatte su simulatori appositamente progettati per questo.

Facendo esercizi, non aver paura dei sovraccarichi, poiché i simulatori sono progettati in modo che il carico sia ottimale. L'intervallo di classi viene selezionato singolarmente in ciascun caso. Il livello di complessità dipende maggiormente dall'età del paziente. Alle persone anziane sono raccomandati esercizi più semplici di quelli più giovani. Ma la tecnica è efficace comunque. In questo tipo di terapia, la respirazione corretta gioca un ruolo. Ti consente di raggiungere l'efficacia delle lezioni. Se respiri correttamente, puoi allenarti più a lungo e non stancarti ancora. Se non hai l'opportunità di frequentare palestre speciali, allora la ginnastica con vene varicose degli arti inferiori secondo Bubnovsky può essere eseguita a casa, senza l'uso di attrezzature aggiuntive.

Gli esercizi saranno i seguenti:

  • Sedersi su una sedia, non appoggiandosi alla schiena, le gambe vicine alle ginocchia. Sollevare il piede nella parte anteriore del piede, quindi trasferire il supporto verso la parte posteriore. Esegui 20 ripetizioni.
  • Appoggiarsi su entrambe le mani. In questa posizione, sollevati nell'avampiede e abbassati lentamente verso i talloni. Fai anche 20 ripetizioni, non correre.
  • Metti le mani contro il muro. Mettiti in punta di piedi, mentre espiri, abbassa te stesso e abbassa le mani allo stesso tempo. Ripeti 20 volte.
  • Seduto su una sedia, alza alternativamente le gambe, piegandole completamente alle ginocchia. Durante il sollevamento, è necessario ruotare in cerchio attorno al piede, consentendo all'articolazione di riscaldarsi.
  • Dopo aver completato tutti gli esercizi, sdraiati sulla schiena e solleva le gambe, appoggiandole sulla schiena o sul muro del letto. Ciò fornirà l'opportunità di rilassare gli arti e migliorare la circolazione sanguigna nella loro zona.

Tale ginnastica è abbastanza efficace, ma puoi ottenere risultati positivi più velocemente se lo combini con le misure di trattamento tradizionali, nonché brevi passeggiate, ciclismo, buon riposo e corretta alimentazione.

Ginnastica con vene varicose sulle gambe: altri complessi

Puoi iniziare la ginnastica con le vene varicose degli arti inferiori prima di alzarti dal letto. Prendi i seguenti movimenti non acuti con i piedi:

  • Tirare le calze, quindi inclinarle nella direzione opposta.
  • Fai fermate a sinistra e a destra.
  • Esegui movimenti circolari nei piedi – quindi allunga la calza, ma dirigila verso di te.

Ripeti ogni esercizio più volte. Se hai appena iniziato la ginnastica, il numero ottimale di ripetizioni è di 4-5 volte. Successivamente può essere aumentato a dieci. Grazie a una carica così semplice per le navi, puoi stare in piedi senza disagio. Se questa fase ha avuto successo, puoi andare direttamente in palestra.

Si consiglia di eseguire esercizi terapeutici dall'alto verso il basso. È importante utilizzare tutti i gruppi muscolari del corpo, ma farlo gradualmente:

  • Innanzitutto, impastare la colonna cervicale inclinando e ruotando la testa. Non è necessario esagerare e forzare il carico. La ginnastica dovrebbe essere comoda, senza dolore e disagio.
  • Quindi procedere con gli esercizi della cintura scapolare. Esegui oscillazioni e rotazioni con le mani, inclina e gira il corpo.
  • Per lavorare la schiena, piegati in avanti. In primo luogo, dovrebbero essere inattivi e poco profondi, quindi – più liberi, puoi inclinarti ancora più in basso.
  • Vari esercizi che prevedono la flessione della schiena sono utili per la colonna vertebrale. Piega la schiena come un gatto, quindi torna alla posizione iniziale.
Nanovein  Diagnosi, trattamento e prevenzione dell'espansione della vena del pene

Dopo esercizi generali, la ginnastica per le gambe inizia con le vene varicose degli arti inferiori. Può includere i seguenti esercizi:

  • Squat. Gli squat sono condizionatamente consentiti esercizi per le vene varicose. È necessario allargare le gambe alla larghezza delle spalle e accovacciarsi delicatamente fino a quando il bacino è parallelo al pavimento. Esegui l'esercizio più volte. Se questo è difficile per te, ferma lo sforzo e torna dagli squat un po 'più tardi.
  • Mahi. Esegui oscillazioni regolari con i piedi in avanti, lateralmente e all'indietro. Fallo con attenzione. Sono sufficienti cinque oscillazioni in ciascuna direzione.
  • Movimenti delle gambe rotazionali sul peso. Devi aggrapparti al supporto, appoggiarti su una gamba, prendere l'altra da parte. Eseguire movimenti di rotazione con il piede verso l'interno e verso l'esterno. Quindi fai lo stesso con il secondo piede, cinque volte ciascuno.
  • Rotolando dalla punta al tallone. Questo è un esercizio estremamente utile per le vene varicose.

Successivamente, puoi eseguire esercizi distesi sul pavimento. Si consiglia di utilizzare una palla speciale per loro. Sdraiati sul pavimento, lancia le gambe sulla palla e ruotala di fronte a te. Questo esercizio aiuterà a ripristinare il tono vascolare in una forma abbastanza lieve. In assenza di una palla, il solito esercizio "bicicletta" e anche "forbici" possono dare una mano. Girandoti sullo stomaco, esegui i sollevamenti delle gambe. Puoi farlo con due gambe contemporaneamente o sollevarle alternativamente. Alla fine dell'esercizio, fai un breve tratto. Fallo senza intoppi e con precisione, senza sforzi extra. In tutto il complesso, monitora la tua respirazione. Questo è un prerequisito Si prega di notare che ci sono esercizi che non possono essere inclusi nell'allenamento per le vene varicose.

Questi includono i seguenti:

  • Saltare, in particolare, su una corda.
  • Esercizi di carico – panca, esercizi con manubri e bilanciere.
  • Flessione ed estensione del corpo.
  • Squat troppo veloci e attivi.
  • Esercizi di stretching ginnastica intensi.
  • Fare jogging su lunghe distanze e ad alta velocità.

Esercizi di affaticamento delle gambe

Ci sono anche esercizi che possono aiutare ad alleviare l'affaticamento delle gambe. Ciò è rilevante sia nel trattamento delle vene varicose (poiché questo è un sintomo molto comune), sia nella sua prevenzione. Segui queste linee guida:

  • Cerca di evitare di sederti mentre getti un piede sull'altro.
  • Se hai un lavoro sedentario, prova ogni 40 minuti sotto il tavolo per eseguire l'esercizio del tallone.
  • Nelle pause, puoi assomigliare ai calzini.
  • Se possibile, puoi sederti con i piedi sul tavolo. Ciò contribuirà ad alleviare l'affaticamento delle gambe e a migliorare la circolazione sanguigna.
  • La sera, puoi fare un bagno fresco con erbe per le gambe stanche a casa.
  • Sarà anche utile un leggero massaggio ai piedi dal piede all'anca.
  • Riposando sdraiato, cerca di assicurarti che il livello dei talloni sia sempre più alto del livello dei glutei.
  • Per rilassare le gambe, questa attività può anche essere utile: getta una penna, una matita o un altro oggetto sul pavimento, quindi cerca di afferrarlo con le dita dei piedi.

Esercizi eseguiti correttamente per le vene varicose degli arti inferiori a casa aiuteranno a migliorare significativamente la tua condizione e dimenticare una serie di problemi. Offriamo un video dimostrativo di complessi efficaci pubblicato da econet.ru.

PS E ricorda, semplicemente cambiando la nostra coscienza – insieme cambiamo il mondo! © econet

Ti piace l'articolo? Scrivi la tua opinione nei commenti.
Iscriviti al nostro FB:

Lagranmasade Italia