10 motivi per la comparsa di vene ragno sul petto

Se le vene del ragno sono apparse sul petto, non preoccuparti molto. Nella maggior parte dei casi, il difetto scompare da solo, senza lasciare traccia. Ma a volte la rete vascolare sul petto cresce troppo attivamente: questo può indicare la presenza di una malattia. Può essere molto difficile trovare la vera causa della deviazione, perché una serie di fattori può provocare lo sviluppo della mesh.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

10 principali cause delle vene del ragno nella zona del torace

  1. Predisposizione genetica. Gli scienziati hanno scoperto che le vene del ragno sul petto sono un tratto ereditario. Se sia la madre che il padre soffrivano di malattie delle vene, allora le probabilità che un bambino affrontasse lo stesso problema sono raddoppiate.
  2. Sport molto intensi. Gli asterischi vascolari sul petto negli uomini nella maggior parte dei casi compaiono con un forte sviluppo dei muscoli. Di solito questo è facilitato da speciali integratori sportivi, che vengono presi al fine di aumentare la massa muscolare.
  3. Attività associate a un carico costante sulla cintura superiore della spalla. Vari sport estremi, duro lavoro fisico (soprattutto da parte di un caricatore) provoca un aumento del flusso sanguigno nell'area del torace. Ciò può portare alla comparsa di una vasta rete vascolare sul petto.
  4. Rapida perdita di peso Una perdita di peso troppo rapida può portare al fatto che escono ghirlande precedentemente nascoste. Il corpo semplicemente non ha tempo di adattarsi a nuove condizioni. Sono contento che le stelle apparse per questo motivo scompaiano da sole dopo la normalizzazione del peso.
  5. Crescita del tessuto mammario. Durante la pubertà, così come durante la gravidanza, il seno delle donne inizia a crescere troppo rapidamente. Ciò porta al fatto che il tessuto della ghiandola mammaria spinge le ghirlande direttamente sotto la superficie della pelle.
  6. Aumento chirurgico del seno. Le vene del ragno sul petto (vedi foto) possono apparire dopo un intervento di chirurgia plastica. L'impianto, come le ghiandole naturali, spingerà fuori le ghirlande.
  7. Intimo troppo stretto. Se una donna indossa reggiseni troppo stretti ogni giorno, questo può portare a un'interruzione della normale circolazione sanguigna. Di conseguenza, le vene del ragno appariranno nell'area del decollete.
  8. L'obesità. Essere in sovrappeso aumenta significativamente la probabilità di reti venose non solo nell'area del torace, ma in tutto il corpo. Sono a rischio sia uomini che donne con un indice di massa corporea elevato.
  9. Disturbi ormonali. È stato dimostrato che i problemi con i vasi sanguigni possono essere causati da una maggiore produzione di ormoni femminili. Anche gli uomini sono sensibili a questo problema (specialmente quelli a cui piace tenersi in forma con integratori alimentari e creme ormonali).
  10. Malattie del fegato e delle ghiandole surrenali. Le vene del ragno sotto il seno possono apparire in uomini e donne con una diagnosi di cirrosi o sindrome di Cushing. Nel primo caso, la causa principale del problema è la trombosi venosa epatica e nel secondo la produzione eccessiva di ormoni non necessari da parte delle ghiandole surrenali.
Nanovein  Fa male avere un intervento chirurgico per varicocele

Caratteristiche di eliminazione del reticolo venoso dal torace

Le vene varicose – la terribile "peste del XXI secolo". Il 57% dei pazienti muore entro 10 anni.

In generale, i metodi per risolvere il problema sono gli stessi del resto del corpo. Gli uomini possono ricorrere sia all'ablazione laser sia all'obliterazione a radiofrequenza. Ma le donne sono un po 'più difficili da eliminare dal difetto. Ciò è dovuto alla sensibilità e alla funzionalità del seno. L'uso di metodi terapeutici troppo aggressivi può portare alla comparsa di sigilli nelle ghiandole. Pertanto, la rete vascolare sulla ghiandola mammaria viene rimossa dalla scleroterapia. Il medico seleziona lo sclerosante più naturale e "sigilla" i capillari in eccesso. La procedura può essere un po 'dolorosa, ma certamente non causerà danni alle ghiandole stesse.

Ksenia Strizhenko: “Come mi sono liberato delle vene varicose nelle gambe in 1 settimana? Questo strumento economico fa miracoli, è normale. "

Lagranmasade Italia